Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

FOMO vs.  Jomo: Perché la “mancanza” fa bene alla salute mentale?

FOMO vs. Jomo: Perché la “mancanza” fa bene alla salute mentale?

Nel mondo digitale, la FOMO provoca ansia quando si confronta la nostra vita con ciò che gli altri mostrano sulle reti (illustrazione)

In un corridoio di passaggio social networks Puoi vedere diverse foto di amici che si godono il mare, un bar in Europa, ad una grande festa o che praticano sport estremi. Essere al di fuori di queste situazioni di “felicità” può provocare un retrogusto post-felicità amaro E un’idea: “Si stanno divertendo senza di meMi manca”.

A questa paura viene dato questo nome FOMO. L'abbreviazione FOMO deriva dall'espressione inglese Paura di perdere (“Paura di perdersi qualcosa” in spagnolo). Questa paura di essere “esclusi” può essere correlata al coming out o… Eventi sociali, Lavori, Relazioni O anche domande sulla vita in generale.

A Cinzia Zeitz(MN 60105), Direttore del Dipartimento di Psicologia del Caseros Model Sanitarium, “È qualcosa che vedo spesso nei miei pazienti. Lui ha paura Non caricare una foto o non mostrare dove si trovano. Ci sono molte escursioni su questo argomento. Sempre in giro Numero economico Come uno yacht, una foto del lungomare, tra gli altri. La persona che lo guarda inizia Ripensa la tua vita “E cosa fa con lei oltre agli altri?” informazione In una nota recente.

Laureato in Psicologia Juan Carlos PicassoPsicologo della famiglia e specialista in medicina preventiva, direttore del Centro Vivente Olistico per il Benessere, L informazione: “È Jomo Libertà di godere Ciò che facciamo in ogni momento senza essere consapevoli di ciò che fanno gli altri, il che a sua volta risponde a un altro fenomeno, la FOMO, che è la paura di perdere qualcosa, di essere fuori dal mondo o di non divertirsi al massimo.

Gli studi collegano l’impatto dei social network sul benessere delle persone alla causa di problemi di autostima, depressione e solitudine (Vrebek)

Per questa parte, Marcelo R. SiberianoLa psicologa, che ha conseguito un Master in Terapia Familiare presso l'Università Autonoma di Barcellona e un Master in Psico-Immuno-Endocrinologia presso l'Università di Favaloro, ha spiegato: informazione: “Lui conflitto Avviene perché la persona che osserva la vista dell'amico o del gruppo di amici che svolgono un'attività ecc., sente che avrebbero dovuto essere lì e non c'erano, o peggio, immaginare Che è stato escluso e non invitato, oppure “cosa ci faccio qui nella mia stanza, guardo il cellulare” o “studio” o “gioco con il mio gatto”, mentre altri si divertono a bere una birra, ballare e ridere in gruppo . Questo disturbo Ne soffrono quasi due terzi degli utenti di social media nel mondo dipendente Rimanere consapevoli e dipendenti dalle azioni degli altri.

Ma una nuova ricerca ora suggerisce che è possibile Divertiti a “mancare qualcosa”. Per il meglio Salute psicologica Quest'anno, gli esperti consigliano di riformulare i tuoi sentimenti di FOMO e provare invece a passare ad essi Jomo: La gioia di perdere qualcosa. Cosa significa? È anche un'abbreviazione: La gioia dei perdutiChe significa “la gioia delle cose perdute”, e invita a vivere esperienze diverse senza pensare alla loro quantità Piace Verrà ottenuto o se vuoi davvero condividerlo sulle reti.

READ  Mercato della medicina rigenerativa traslazionale 2021 | Forte espansione prevista per il 2030

La FOMO esisteva prima dei social media“Ma non è stata una parte importante della nostra esperienza”, ha detto. Chris Barry, professore di psicologia alla Washington State University. Con l'arrivo dei social network è diventato possibile vedere gli eventi della vita di ogni persona e quindi, come dicono gli esperti, è aumentata la possibilità di confrontarsi continuamente con gli altri e magari di provare sensazioni spiacevoli.

La FOMO è un'ansia sociale legata alla paura di perdere un evento importante e di rimanere indietro, rispetto a ciò che amici o familiari stanno vivendo o condividendo. Colpisce particolarmente i giovani (illustrazione)

Vivere sulle griglie e l'aspetto è così tossico. C’è una verità, le persone vogliono appartenere, ma è importante quando vogliono farne parte non dimenticare ciò che è bene per ogni persona.

IL ricerca Si scopre che i livelli più alti FOMO Associato con A Bassa autostima, insonnia, minore soddisfazione di vita e maggiore solitudine.

Secondo un altro StareIL Notifiche Le applicazioni ripetitive comportano il passaggio frequente di attività, il che Influisce sulle prestazioni. “Ciò influisce sulla capacità di prestare attenzione; il lavoro interrompe il lavoro e la produttività complessiva”, sottolinea lo studio.

Secondo Ceberio, “La FOMO produce alti livelli di… ansiacon le sue conseguenze pressione E lo stress di cercare di essere in più posti contemporaneamente e di non perdersi nulla. Spesso questo attaccamento ha origine dal telefono cellulare dipendente, Attraverso la costante consapevolezza delle immagini e del circolo immediato che ne produce i sintomi Mal di testa e palpitazioniA volte Sudorazione, come parte di un disturbo d'ansia. sintomi insonnia, Essi, Avvisare Ipervigilanza e riflessioni mentali, Come mezzo per pensare e ripensare le azioni degli altri. Inoltre, sentimenti Solitudine E bassa autostima Nella proiezione che si applica all'ambiente quando ci si sente esclusi.

Colpisce anche foraggio. “sentimenti invidia E Esclusione sociale È associato a cattive abitudini alimentari. Inoltre, la FOMO, incoraggiando un elevato utilizzo dei social network, porta a Uno stile di vita stabile Che incide sull’epidemia obesità Lo ha riferito la ricerca.

L'uso eccessivo dei social network non solo porta alla paura della paura, ma influisce anche sull'alimentazione e sullo stile di vita, considerato più sedentario (Getty Images)

Il 4 ottobre 2021 per diverse ore, Facebook, Instagram, Messenger e WhatsApp Hanno smesso di funzionare. Per prestare attenzione a questo argomento, gli scienziati hanno deciso di indagare su come questo evento ha influenzato gli utenti. Nei due giorni successivi all'interruzione di corrente. Gazzetta dei contiIl professore associato di scienze dell'informazione presso l'Università Bar-Ilan in Israele e lo studente laureato Tal Eitan hanno reclutato 571 adulti per rispondere a un questionario per valutare i loro sentimenti riguardo all'esperienza.

READ  Come posso migliorare il benessere dei miei dipendenti sul lavoro?

Inizialmente, i ricercatori speravano di scoprire le emozioni Stress e FOMOChe, infatti, trovarono in abbondanza. Ma inaspettatamente, nelle domande a risposta aperta, molte persone hanno scritto di… Conforto e gioia Come si sentivano quando erano offline e cosa stava succedendo agli altri, ha riferito il New York Times Stare Per l'anno 2023.

“Molte persone davvero Si sono divertiti Si sono ritrovati a parlare con i loro partner e a incontrare i loro amici e Fare cose, cucinare, fare esercizio– disse Gazit.

La ricerca mostra che livelli più elevati di FOMO sono associati a problemi di autostima, insonnia e minore soddisfazione di vita (illustrazione)

I social media sono sani e, nonostante i loro numerosi difetti e debolezze, forniscono un modo per comunicare. JOMO non significa evitare completamente questi contatti o isolarsi dagli altri, ha detto Barry. Suggerisce invece di prendersi intenzionalmente dei periodi di disconnessione per ricaricarsi. Raccomandazioni:

– Pianifica regolarmente la disconnessione. Gazit ha scoperto che le persone che si tenevano intenzionalmente lontane dai social media avevano un’incidenza maggiore Conforto psicologico Rispetto a coloro che non lo hanno fatto da soli, ad esempio quando è stato chiesto loro di riporre il telefono in classe.

– Utilizzare strategie di protezione: Ad esempio, disattiva le notifiche, imposta limiti su determinate app o spegni il dispositivo di notte, consiglia Barry.

-Pratica la consapevolezza o la piena attenzione: “L'unica cosa che fa questo trattamento è praticare la consapevolezza di sé e lasciare andare tutte le cose che non quadrano. In questo modo sarà sempre più possibile scacciare l'idea che se non vado in un posto alla moda , e non ho la foto da caricare, non sarò escluso da nulla.” “. spiegare.

Per passare a JOMO è importante rivivere e apprezzare l'esperienza di trascorrere del tempo chiacchierando o giocando di persona con i nostri cari (illustrazione)

La consapevolezza è una terapia in cui una persona si concentra intenzionalmente su… Il momento presenteda noi Modalità attivatentativo Nessun controllo o valore Ciò che senti o percepisci.

– Utilizzare i social network con moderazione: Coltivare Jomo non significa disconnettersi completamente dalla vita degli altri, ma piuttosto essere più consapevoli su come utilizzare i social media e”Pensa alle emozioni “Ciò che provi quando visualizzi i tuoi contenuti e pensi a cosa è utile o meno”, ha detto Barry.

“La maggior parte delle volte siamo molto impegnati con la vita degli altri”, ha detto Gazit, suggerendo di fare uno sforzo consapevole per trovare il tempo per “prenderci cura della nostra stessa esistenza”.

Generare una maggiore connessione con il mondo reale E un altro più piccolo con il mondo virtuale. Svolgere attività di gruppo, senza ricorrere al realismo.

READ  Un alleato di Salvini, il nuovo presidente della Camera dei Deputati italiana

-Metti te stesso al primo posto. “È importante capire che non puoi essere in tutto”, ha spiegato Cepero. Valuta te stesso e fai esercizi per rafforzare l’autostima. Cerca di raccogliere pensieri invadenti e di distruggerli. Pensa al presente e non lasciarti distrarre dal futuro o da cosa faranno gli altri.

La consapevolezza è una terapia in cui una persona si concentra intenzionalmente sul momento presente, in modo attivo, cercando di non giudicare o valutare ciò che sente o percepisce (Illustrazione Infobae)

– Organizzazione di attività con gli amici: È importante rivivere e apprezzare l'esperienza di trascorrere del tempo chiacchierando o giocando di persona. In questo modo si potrà notare che le relazioni dal vivo hanno un ritmo diverso dalla velocità di tutto ciò che accade in rete.

– Ricorda che a tutti manca qualcosa: Il mondo è troppo vasto, ricco e diversificato perché una persona possa sperimentarlo tutto nella sua vita. “Dico sempre alle persone che devono superare questa sensazione che provano la vita è noiosa Attraverso il post di qualcuno. Dovresti andare da qualche parte perché vuoi davvero andare, non perché è di tendenza sui social media; Voglio comprare qualcosa perché mi piace, non perché tutti su Instagram lo usano. L’importante è non lasciarsi coinvolgere nel mondo delle bugie”.

– definire le prioritàEgli è selettivo Con eventi sociali e Impara a dire di nosono altri modi per evitare la sindrome FOMO e Vivi una vita più piena e consapevole.

Per combattere la FOMO è importante vedere gli amici in modo reale, non solo virtuale (Illustrazione)

Secondo Picasso: “Appropriato Salute psicologica Si esprime nelle persone che hanno sviluppato la capacità di ritardare o Rinunciare ad una ricompensa Quando influisce sulla tua salute. Lui Autocontrollo E Dominio privato Sono strumenti che tutelano la salute della mente e del corpo per l'unità e la stretta relazione che esiste tra loro.

Ha aggiunto: “Come possiamo avere più Jomo nelle nostre vite? Sebbene non esista una formula per ottenere più Jomo, posso dire che le decisioni più importanti nella vita vengono prese da… Credenza Raramente ottengono consenso. Le convinzioni nascono quando le persone capiscono chi sono. Apprezzano quello che sono Hanno la capacità di far parte di un gruppo senza essere abbandonati Identità, valori e convinzioni. Ciò ti consentirà di goderti ogni momento di ciò che stai facendo senza doverti preoccupare degli altri.

Apprezzare e assaporare la gioia di vivere il presente, sia con la persona amata che da soli, senza pensare a cosa potrebbero fare gli altri, è in definitiva, Vivi libero.