Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

E la Procura della Repubblica ha chiesto un’indagine con il pilota e l’intero equipaggio dell’aereo per scoprire il loro possibile legame con il “terrorismo internazionale”.

Il procuratore federale Cecilia Encardona ha fatto una nuova presentazione questo martedì davanti al giudice Federico Villina, chiedendo Approfondimento delle indagini sul pilota iraniano, Gholam Reza Qasemi, e il suo possibile legame con il “terrorismo internazionale”.. Dopo aver analizzato i documenti dell’FBI e altri rapporti, ha proceduto a riorganizzare il procedimento penale che era stato aperto una settimana prima e ha richiesto undici prove.

Finora «sono emersi molti effetti che ne impongono la necessità Proseguono le indagini su Qasemi Gholamreza, l’equipaggio che lo ha informato per interodell’aeromobile e del suo carico, in conformità con gli obblighi dello Stato argentino di prevenire e punire atti terroristici”, mantiene il parere, che ho concordato Clarione.

Il caso è iniziato con una spinta dell’accusa “per determinare le irregolarità circolanti sull’equipaggio che è arrivato il 6 giugno 2022, alle 15:30 a bordo di un Boeing 747-300M Dreamliner, registrazione YV3531, di proprietà di Emtrasur Airlines”. . E così, da quelle situazioni, Determinare se “il volo e il suo equipaggio sono entrati nel nostro paese per scopi criminali”.

Finora, su richiesta del rappresentante della Procura, nel caso sono state svolte più di 46 procedure di prova. Tra questi, memorandum internazionali, procedure di ricerca e ispezione e richieste di presentare rapporti a varie agenzie, tra gli altri.

Dopo aver analizzato i documenti del fascicolo, Encardirona ha affermato che “i dati contenuti nei vari verbali devono essere oggetto di indagine”. Tutti indicano la possibile relazione del pilota iraniano con le organizzazioni terroristiche.

“Di tutte le agenzie e agenzie governative richieste, le autorità dell’FBI lo hanno affermato Gholamreza Qassemi è CEO e membro del consiglio di Qeshm Fars Airlines ed è anche pilota‘, sottolinea il punto di vista.

READ  José Antonio Caste ha ringraziato Javier Mili per il suo sostegno: "Lunga vita alla libertà in Cile e Argentina, maledizione!"

Firma Qeshm Fars Airlines Dal Tesoro degli Stati Uniti nel 2019 a causa di il loro coinvolgimento diretto in attività terroristiche, Ha inoltre affermato che la suddetta compagnia fornisce assistenza alla Quds Force e alla compagnia aerea iraniana Mahanir, che sono state designate come entità terroristiche (in particolare Global Terrorism, SDGT).”

D’altra parte, Mahan Air è stata sanzionata nell’ottobre 2011 dall’Office of Foreign Assets Control – un ufficio che fa affidamento sul Dipartimento di Stato americano – per aver fornito supporto finanziario, materiale o tecnologico all’IRGC e alla Quds Force, e Trasferire armi e personale a Hezbollah.

Per questo, Il pubblico ministero ha incriminato Al Qasimi Con lui ha chiesto un approfondimento delle indagini “per prevenire e punire atti terroristici”.

Nel giustificare la sua decisione, che lascia indagato anche il resto dell’equipaggio, lo ha affermato il pubblico ministero incontrato circostanze straordinarie, Il che l’ha spinta a chiedersi se il vero scopo dell’arrivo dell’aereo nel nostro Paese fosse quello di trasportare solo ricambi per auto, o fosse basato su ragioni diverse da quelle addotte.

A questo punto, gli è stato chiesto di indagare se alla fine Il comportamento del pilota e dell’equipaggio iraniani Costituisce un atto di preparazione alla fornitura di beni o fondi che possono essere utilizzati per finanziare o organizzare un’attività terroristica“.

Encardirona ha argomentato che “parte dell’attività preventiva che dovrebbe stimolare l’azione dello Stato consiste nell’individuare le cause di queste irregolarità, al fine di fugare ogni dubbio al riguardo”.

Gli ultimi documenti presentati al caso lo dimostrano Mahan Air è ancora il proprietario dell’aereo. È gestito dalla compagnia statale venezuelana Conviasa, la cui controllata, Imtrasur Affitteranno un aereo Boeing con un contratto che include l’equipaggioha anche denunciato i deputati dell’opposizione.

READ  EN VIVO: El Consejo de Seguridad de la ONU dibattito la crisi in Ucrania luego de que Rusia intentó bloquear la discusión

Il Pubblico Ministero ha chiesto di indagare su questo aspetto, sostenendo che “deve essere accertata in modo affidabile la proprietà dell’aeromobile e se Mahan Air abbia ancora qualche tipo di rapporto con esso”.

È stato confermato che Mahan Air è considerata una società che collabora con organizzazioni terroristiche nel paese che batte la sua bandiera e “Ghulam Reza Ghasemi è il CEO e pilota di Oeshm Fars Air, che è associata a Mahan Air, che continua ancora oggi a pilotare il suddetto velivolo”.

Il suddetto rapporto dell’FBI mostra che Mahan Air è stata sanzionata nell’ottobre 2011 dall’OFAC. “Non è tecnicamente intelligence, ma sono dati assolutamente confermati”, ha detto Encardirona.

L’intelligence dell’FBI afferma che uno dei modus operandi di queste organizzazioni è quello di Uso di voli civili per il trasporto di nascosto di armi avanzate e componenti militari, tra gli altri elementi. Il rappresentante della Procura ha insistito sul fatto che “nel nostro caso si trattava proprio di un volo commerciale (civile) guidato dal cognome Ghasemi”.

Parimenti, afferma l’opinione del pm, sono emerse incongruenze nelle informazioni su chi è composto l’equipaggio, “che saranno anche approfondite nell’indagine”.

finalmente, “Il contenuto del carico utile dovrebbe essere ulteriormente studiato, Al fine di verificare se l’operazione commerciale dichiarata corrisponda al reale contenuto della merce che l’aeromobile stava trasportando.

Guarda anche

Guarda anche

Impatto dello scandalo sull'aereo venezuelano-iraniano: ci sono un centinaio di argentini bloccati a Cuba