Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

È iniziata la maratona di Buenos Aires: tutte le strade e il traffico sono chiusi fino a mezzogiorno

Dal 12° chilometro ci saranno modifiche al consueto percorso della maratona a causa dei lavori su Paseo Colon Street (Nicolas Stolberg)

Domenica 18 settembre è arrivato, e come previsto, un remake di Maratona Internazionale di Buenos Aires. Come tutte le principali città del mondo, la capitale della Repubblica Argentina ha 42 km e 195 m e la competizione più importante da quella distanza è standardizzata in Sud America.

Stimato che intorno 9000 concorrenti Partecipazione a una gara che inizia dove di solito inizia: Figueroa Alcorta Street e Monroe.

Il Circuito L’anno 2022 rimane come è noto a tutti i corridori, fino al chilometro 12. Modificato dalla regione centrale, dove è indicato, I lavori in corso sul Paseo Colón rendono impossibile il normale passaggio delle corsie.

Lungi dall’essere un problema, questo offre una buona alternativa con lunghi fiordi, poiché si arriva a La Boca e si torna indietro lungo l’Avenida 9 de Julio fino a prendere l’autostrada Illia, proprio come la mezza maratona cittadina. Chi ha percorso i 21 km sa già cosa lo aspetta ed è sempre bello correre su una pista conosciuta. La corsa finisce dove era iniziata.

Allo stesso modo, la gara affronterà le numerose interruzioni del traffico di Buenos Aires che rimarranno almeno fino al pomeriggio del primo giorno.

In questo modo, ci sarà Tagli istantanei e successivi Dal punto di partenza e lungo tutto il percorso Dalle 7:00 alle 13:00. Nelle seguenti strade: Av. Figueroa Alcorta, Carlos Pellegrini, Av. Sarmiento, Bolívar, Av. de Mayo, av. Belgrano, Av. Julio Argentino Roca, California, Gral. Hornos, Brandsen, Del Valle Iberlucea, Av. Patrizio, av. Alte. Marrone, Av. Benito Pérez Galdós, Wenceslao Villafañe, Av. Don Pedro de Mendoza, Av. ing. Huergo, Av. Brasile, Julieta Lanteri, Av. Dellepiane, Azucena Villaflor, Av. Calabria, Marta Lynch, Aime Paine, Artistóbulo del Valle, Ave de los Italianos, Palos, Suarez, Iriart, San Juan ed Elias Expressway.

La Buenos Aires Marathon finisce e inizia nel solito posto: Figueroa Alcorta e Monroe, a Palermo.
La Buenos Aires Marathon finisce e inizia nel solito posto: Figueroa Alcorta e Monroe, a Palermo.

Da parte sua, le corsie di sinistra dell’Avenida Del Libertador sono state tagliate dall’Av. Sarmiento fino all’incrocio con Av. Boyrredón. A sua volta, 9 Julio Street ha un taglio in direzione nord.

READ  Più sport | Pellegrini, Addio a Dio

Qualcosa di simile accade in Highway 9 Julio Sur, dove gli atleti correvano verso nord. Ciò fa sì che siano tagliati fuori dal traffico veicolare. L’ascesa di Brandsen e La discesa della California a Rio Cuartooltre a percorrere l’autostrada Buenos Aires-La Plata a Puerto Madero, risalendo l’autostrada Elia da Av. Del Libertador e Au Junction. Elia e Paseo del Bajo. Pertanto, i camion devono viaggiare lungo Costanera.

Anche le strade intorno al circuito hanno subito interruzioni che dureranno fino alle 13. È il caso di La Pampa, all’incrocio con l’Av. Lugones, Via Dorrego all’incrocio con Via Figueroa Alcorta, Del Libertador e Salguero e salendo all’Autostrada Elia verso Avenue General Paz, Avenue Lugones e Avenida Sarmiento, Santa Fe Street, 9 de Julio Street, Cordoba Street e LN World Streete Roca Street, Rivadavia Street e gli incroci di Montes de Oca Street con Brandsen, Rocha, Benito Quinquela Martin, Olavarría e Río Cuarto.

La Buenos Aires City Marathon è la più importante del Sud America per una combinazione di fattori che la rendono speciale. È uno dei più antichi poiché è stato in sviluppo dal 1984 ininterrottamente fino al 2002.

Il concorso di Buenos Aires incorpora anche un calendario Associazione Internazionale Maratona (AIMS) Il nuovo circuito – che ha debuttato nel 2017 – è stato ufficialmente accreditato dall’Associazione Internazionale delle Federazioni di Atletica Leggera, come idoneo ai recenti Campionati Mondiali e Giochi Olimpici. Dal 2018 è stata insignita della categoria “Bronze Mark” nel calendario mondiale di atletica leggera IAAF.

essi Circuito veloce e al livello del mare, Ha anche un vantaggio rispetto ad altre competizioni nel continente. È diventata anche la più grande gara certificata del Sud America, superando 10.000 corridori in molte delle sue versioni. L’élite internazionale e nazionale conferma il livello crescente di concorrenza che continua a crescere anno dopo anno.

Uno dei tratti più interessanti è l'Elia Highway, un luogo dove si può correre solo in questo tipo di gare (Nicolas Stolberg)
Uno dei tratti più interessanti è l’Elia Highway, un luogo dove si può correre solo in questo tipo di gare (Nicolas Stolberg)

Inoltre, la maratona di Buenos Aires 2022 è una gara Protetto dal cuore, con tutte le attrezzature e le risorse necessarie per prendersi cura dei corridori. L’enorme dispositivo utilizzato ha un piano per aiutare con le malattie cardiache in conformità con la legge 27150 dic. 402/2022 Progettato da Emerteam con il supporto di Emergencies Health e Kynet che include 28 defibrillatori automatici esterni e 14 defibrillatori in terapia intensiva mobile, per un totale di 42 defibrillatori in circuito.

READ  L'Argentina ha perso la serie con l'Italia dopo che Serendolo ha perso contro Sener

I corridori possono essere prontamente assistiti se si verifica qualsiasi tipo di iincidente sanitario durante o dopo la competizione. Nei 21 chilometri dalla città di Buenos Aires effettuati un mese fa, Parato l’avversario cileno Dopo che è crollata alla fine della competizione. Il lavoro professionale e le attrezzature adeguate consentivano cure adeguate.

La Buenos Aires International Marathon fornirà i risultati in diretta per tutta la gara in modo che possano essere consultati sul web (Nicolas Stolberg)
La Buenos Aires International Marathon fornirà i risultati in diretta per tutta la gara in modo che possano essere consultati sul web (Nicolas Stolberg)

Per gareggiare, gli atleti dovevano presentare un certificato medico obbligatorio per ritirare il kit Inoltre l’identificazione dimostra la tua identità.

Si prevede che entro la fine della cerimonia, nell’ultimo 90° anniversario del successo di Juan Carlos Zabala alla Maratona Olimpica di Los Angeles, quando ha vinto la medaglia d’oro, l’Associazione Nandi gli renderà omaggio e assegnerà una targa commemorativa. Per i loro bambini invitati appositamente a questa celebrazione.

Gli organizzatori onoreranno anche Rinaldo Jorno con una targa speciale in occasione del settimo anniversario della sua medaglia d’argento alla maratona olimpica di Helsinki, dove era accompagnato dal ceco Emil Zatopek. Zabala, Giorno e Delvo Cabrera (i campioni olimpici di Londra 1948) costituiscono il leggendario trio delle più grandi maratone argentine della storia, che oggi emulano i tanti atleti di alta qualità e proiettati che mantengono viva la loro eredità.

L'operazione sana ha 28 defibrillatori automatici esterni (AED) e 14 defibrillatori in terapia intensiva ambulatoriale, per un totale di 42 defibrillatori nel circuito (Foto: Asociación Ñandú)
L’operazione sana ha 28 defibrillatori automatici esterni (AED) e 14 defibrillatori in terapia intensiva ambulatoriale, per un totale di 42 defibrillatori nel circuito (Foto: Asociación Ñandú)

come servizio aggiuntivo Maratona Internazionale di Buenos Aires fornirà Risultati in tempo reale durante l’intero test. Sarà possibile seguire il tempo delle parti collocate nelle posizioni 5, 10, 15, 20, 21, 25, 30, 35 e 40k, oltre alla finale. In questo modo entrambi i corridori possono essere seguiti durante la maratona. Un modo per accompagnare i concorrenti e anche per calcolare dove andranno a tifare per loro nelle diverse fasi.

READ  Guardiola risponde all'interesse del City per Julian Alvarez

Come sempre, diverso stazioni di umidificazione, con acqua, bevande isotoniche e frutta durante il tour. Ci sono anche squadre per animare il tour, oltre a fare il tifo per la folla.

Dopo il tratto in autostrada, ovviamente quasi senza applausi, il tifo del pubblico per gli ultimi tre chilometri diventa ancora più importante. In questo lungo tratto finale, tutti che applaudono, urlano o festeggiano saranno un’enorme spinta per i corridori per completare la loro grande sfida.

Come sempre, ricordalo Vedere gli ultimi 500 metri di una maratona significa pensare al meglio della sportività.

Continuare a leggere: