Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

È così che il quartiere arabo nel nord di Israele è stato bombardato dal gruppo terroristico libanese Hezbollah

È così che il quartiere arabo nel nord di Israele è stato bombardato dal gruppo terroristico libanese Hezbollah

Un centro comunitario è stato distrutto e bruciato dopo un attacco di Hezbollah

Pezzi di metallo appesi al soffitto e cibo intatto giacevano giovedì tra le macerie in un centro comunitario nel nord di Israele, dove è avvenuto un attacco. Hizb allah Mercoledì 14 soldati israeliani sono rimasti feriti.

Di fronte all'edificio danneggiato in un villaggio beduino Arabi di Aramshaun'auto in fiamme era parcheggiata e ha subito un impatto diretto.

Hezbollah da Libano Mercoledì Israele ha dichiarato di aver lanciato missili e droni contro una struttura militare nel nord di Israele come rappresaglia per i raid israeliani che hanno ucciso membri del movimento, un incidente che secondo l'esercito israeliano ha lasciato feriti 14 soldati, sei dei quali gravemente. I servizi di emergenza hanno riferito che il numero totale dei feriti è di 18, uno dei quali è in gravi condizioni.

L'esercito ha affermato di aver “attaccato le fonti del fuoco” dopo aver individuato diversi missili anticarro e lanciato droni dal Libano verso il villaggio situato al confine libanese.

Non è la prima volta che questo villaggio beduino situato nella Galilea occidentale viene attaccato da Hezbollah. La sua popolazione, stimata in circa 1.750 persone, ha subito la morte di una famiglia di tre persone quando il gruppo terroristico sostenuto da Israele ha bombardato la zona nel 2006. Uno dei proiettili è caduto nel giardino di una casa abitata da Fadia Jumaa, 60 anni. A., e le sue due figlie, Samira, 33 anni, e Sultana, 31 anni.

Una vista delle macchie di sangue sul pavimento di un centro comunitario danneggiato, il giorno dopo che Hezbollah ha lanciato missili e droni contro il villaggio beduino di Arab Aramsha, nel mezzo delle ostilità transfrontaliere in corso tra Hezbollah e Israele, nel nord di Israele, il 18 aprile. 2024. Reuters/Hannah McKay

Le forze israeliane e il gruppo armato libanese Hezbollah si sono scontrati per più di sei mesi parallelamente all'attacco. Guerra di GazaNelle ostilità più gravi da quando hanno combattuto una grande guerra nel 2006.

READ  Argentina condannata per crimini contro l'umanità a spese della famiglia di Julian Grisonas | Sentenza della Corte Interamericana dei Diritti Umani

“Viviamo al confine e abbiamo paura”.ha detto L Reuters Una vecchia donna del villaggio tiene per mano un bambino e lo conduce a una casa.

I nostri figli erano scioccati e traumatizzati. Cosa possiamo fare? A Dio piacendo (Dio piacendo) solo pace”.

Hizb allahIl gruppo terroristico operante in Libano ha rivendicato il lancio del drone, sostenendo che l'obiettivo era un edificio occupato da forze militari affiliate alle forze del regime. Israele Per operazioni con missili guidati e droni dotati di esplosivi. Questo incidente rappresenta un nuovo capitolo nello storico conflitto tra… Israele E Hizb allahCiò ha portato ad una maggiore tensione sul confine già travagliato tra le due regioni.

Un veicolo distrutto si trova fuori da un centro comunitario danneggiato, il giorno dopo che Hezbollah ha lanciato missili e droni contro il villaggio beduino di Arab Aramsha, nel mezzo delle ostilità transfrontaliere in corso tra Hezbollah e Israele, nel nord di Israele, il 18 aprile 2024. REUTERS/Hannah McKay

La comunità internazionale sta monitorando attentamente gli sviluppi nella regione e invita tutte le parti a dar prova di moderazione per evitare un’ulteriore escalation che potrebbe avere implicazioni più ampie per la stabilità nella regione. Medio Oriente. Questo incidente evidenzia la fragilità della pace nella regione e il potenziale di un conflitto più grande se le ostilità tra Israele e le fazioni militari in Libano non saranno gestite con attenzione.

Hizb allahL’Iran, che è sostenuto dall’Iran, ha dichiarato di aver lanciato un attacco con droni e missili contro una base israeliana Questo mercoledì in risposta agli attacchi che il giorno prima avevano ucciso tre combattenti del suo gruppo.

READ  Israele ha confermato che avrebbe risposto all’attacco iraniano e ha respinto i tentativi di deterrenza degli Stati Uniti e degli altri alleati

Israele e l'alleato di Hamas, Hezbollah, hanno avuto uno scontro a fuoco transfrontaliero quasi quotidiano da quando il movimento palestinese ha attaccato il sud di Israele il 7 ottobre, scatenando una guerra nella Striscia di Gaza.

Ma l’incidente di mercoledì segna il terzo giorno consecutivo in cui Hezbollah ha attaccato e ferito persone in Israele, con tensioni regionali in aumento dopo che l’Iran ha lanciato un attacco diretto contro Israele durante il fine settimana come ritorsione per un’operazione imputata alle forze di difesa che ha provocato sette morti. Tra gli alti dirigenti figurano funzionari del consolato della Guardia rivoluzionaria iraniana a Teheran a Damasco.

Un veicolo distrutto si trova fuori da un centro comunitario danneggiato, il giorno dopo che Hezbollah ha lanciato missili e droni contro il villaggio beduino di Arab Aramsha, nel mezzo delle ostilità transfrontaliere in corso tra Hezbollah e Israele, nel nord di Israele, il 18 aprile 2024. REUTERS/Hannah McKay

Hezbollah ha affermato di aver lanciato un “attacco congiunto con missili guidati e droni esplosivi contro un nuovo centro di comando di ricognizione militare ad Arab Aramsha”, un villaggio a maggioranza araba nel nord di Israele.

Il movimento ha affermato che l’attacco è avvenuto “in risposta all’uccisione da parte del nemico di un certo numero di combattenti della resistenza ad Ain Baal e Shehabiya” martedì.

Magen David EdomL'equivalente israeliano della Croce Rossa ha detto che sei persone sono rimaste ferite dopo un attacco nella Galilea occidentale.

I detriti ricoprono il pavimento di un centro comunitario danneggiato, il giorno dopo che Hezbollah ha lanciato missili e droni contro il villaggio beduino di Arab Aramsha, nel mezzo delle ostilità transfrontaliere in corso tra Hezbollah e Israele, nel nord di Israele, il 18 aprile 2024. REUTERS/Hannah McKay

I soccorritori avevano precedentemente affermato su Twitter che i sei feriti erano “uomini sulla trentina, tra cui: uno di loro è in gravi condizioni”.

READ  L'esercito israeliano ha neutralizzato cinque terroristi durante un raid notturno nella città di Jenin, in Cisgiordania

L'esercito israeliano ha dichiarato: “Diverse imbarcazioni sono state identificate provenienti dal valico libanese verso la zona araba di Al-Aramsha”, aggiungendo che avevano raggiunto la fonte dell'incendio.

(Informazioni da Reuters)