Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Dopo aver conosciuto il tasso di inflazione del 7,7% per il mese di marzo, inizia l’incontro di Sergio Massa con un alto funzionario del Fondo Monetario Internazionale

Dopo aver conosciuto il tasso di inflazione del 7,7% per il mese di marzo, inizia l’incontro di Sergio Massa con un alto funzionario del Fondo Monetario Internazionale

Gita Gopinath e Sergio Massa

Da Washington, USA – Ministro dell’Economia, Sergio Massa, Ha iniziato il suo incontro con il Vice Direttore Generale del Fondo Monetario Internazionale, Gita Gopinath. L’incontro avviene nel palazzo centrale del Fondo monetario internazionale, nell’ambito degli incontri primaverili del Fondo monetario internazionale e della Banca mondiale che si sono svolti a Washington, dove Massa ha iniziato la sua attività due giorni fa.

A circa 8.400 km da qui, non si può ignorare l’impatto dei dati diffusi dall’INDEC, che ha registrato un aumento del 7,7% dell’indice di inflazione nel mese di marzo, lasciando un aumento del 104,3% rispetto allo stesso mese dell’anno. passato.

Ieri il ministro ha tenuto incontri con il Fondo monetario internazionale e il G20 e ha annunciato prestiti per 1.100 milioni di dollari. $ 600 milioni dalla Banca islamica per lo sviluppo per questioni relative alla salute e $ 500 milioni dal Fondo saudita per lo sviluppo per le infrastrutture.

E oggi, oltre a questo, il Ministro ha incontrato presso l’Ambasciata argentina con Michele BaileVicedirettore del Consiglio di sicurezza nazionale, e con lui Juan González, direttore degli affari latinoamericani presso il Consiglio di sicurezza nazionale (come dettagliato in un’altra nota). Ha inoltre tenuto riunioni di lavoro del Comitato monetario e finanziario internazionale (IMFC), con le autorità economiche del Sud America e del Messico, organizzate dal Dipartimento dell’emisfero occidentale del FMI. con Mia Motley Primo Ministro delle Barbados; Anna BergeyCOO della Banca Mondiale, tra gli altri.

READ  Ambizioni nascoste: cosa cerca ogni potenza di trarre profitto dal conflitto in Ucraina?

L’incontro Masa-Gopinath sarà breve, come accade in questo tipo di incontri. Ciò si verifica solo poche settimane dopo la fine della revisione dell’ultimo trimestre dell’attuale programma e l’agenzia ha deciso, nel bel mezzo di un forte impatto della siccità, di adeguare gli obiettivi di accumulo delle riserve.

I tecnici del FMI hanno chiesto controlli più severi sulla spesa dei sussidi, hanno avvertito del costo “imprevisto” del rinvio delle pensioni, a causa dell’inflazione molto elevata, hanno chiesto “il mantenimento di una posizione dura sulla politica monetaria” e hanno affermato che a causa della siccità “i rischi del programma sono ora più alto a causa del contesto.” Condizioni economiche meno favorevoli e maggiori difficoltà di attuazione delle politiche.

Il Ministro con l’amministratore delegato del Fondo saudita per lo sviluppo, Sultan Abdul Rahman Al Murshid

L’incontro è quindi di vitale importanza: il rapporto tra l’organizzazione e l’Argentina diventerà teso tra poche settimane quando inizieranno i colloqui per valutare i primi tre mesi dell’anno. Durante questo periodo, nonostante il cambiamento degli obiettivi, lo Stato non è riuscito ad accumulare le riserve necessarie. Lo farete nella prima metà dell’anno? Massa ei suoi funzionari sperano che il dollaro della fattoria li aiuti. Inoltre, mentre le parti confermano altri obiettivi fissati, stanno sicuramente esaminando tutte le dichiarazioni sul deficit fiscale. L’accordo dice che dovrebbe essere l’1,9% del Pil, ma una siccità e misure inaspettate – almeno per il Fondo Monetario Internazionale – come una nuova moratoria sulle pensioni, lo porteranno a oltre il 3%.

READ  La voce del pilota dell'aereo che ha perso la carrozzeria del motore subito dopo il decollo: "Dichiareremo lo stato di emergenza".

Questa è la seconda volta che Masa e Gopinath si incontrano in 15 giorni. A fine marzo, durante la visita di Stato di Alberto Fernandez, si sono incontrati anche al Fondo Monetario Internazionale. Buon incontro con il ministro Sergio Massa. La quarta revisione del programma ha discusso il grave impatto della siccità e l’importanza di misure per aumentare le riserve e continuare a mobilitare finanziamenti interni in modo sostenibile.

Sebbene non abbiano dato segni di nuovi cambiamenti, sono nelle ultime ore Kristalina GeorgievaE il numero uno del FMI, come Gopinath, ha parlato con preoccupazione del forte impatto della siccità sull’economia argentina. Più di un funzionario governativo ha immaginato che le sue dichiarazioni potessero essere così Preambolo alle nuove modifiche agli obiettivi. Comunque, dovremo aspettare.

Indubbiamente, quello che accadrà all’impotenza sarà parte della conversazione di questo pomeriggio tra Massa e Gopinath.

Georgieva ha detto ieri che la siccità ha minato i risultati dell’economia e colpito “in modo significativo” gli argentini. “Questo ha complicato il lavoro dei responsabili politici”, ha affermato l’economista bulgaro. “Abbiamo un impegno da parte del governo a continuare a migliorare le politiche date le circostanze in cui si trovano e monitoreremo da vicino il loro successo. Si è sempre trattato di attuazione e continuerà a riguardare l’applicazione in queste circostanze molto difficili. “

Su una nota con PaeseMercoledì, Gopinath ha affermato che la siccità è stata un “cambiamento fondamentale” nelle prospettive economiche.

Massa ha incontrato mercoledì a Santo Domingo Sherry Sherman, il vice segretario di Stato americano

Indubbiamente, quello che accadrà al deficit sarà parte del discorso di questo pomeriggio tra Massa e Gopinath, e l’argomento continuerà a essere discusso nelle prossime settimane dai tecnici di Washington e Buenos Aires.

READ  Un enorme incendio scoppia nella torre alta 200 metri di China Telecom a Changsha

Al momento non è previsto un incontro ufficiale tra Georgieva e Massa, anche se questo mezzo ha visto saluti e un breve colloquio durante le sedute di ieri. Entrambi faranno parte di un incontro di lavoro con i ministri delle finanze ei governatori delle banche centrali di America Latina, Canada e Stati Uniti. L’inflazione sarà sicuramente uno dei temi dell’incontro perché è un tema che preoccupa il Fondo così come il resto dei Paesi. A quel tempo, i dati di marzo saranno già noti in Argentina.

Continuare a leggere:

Giornata fiscale: il dollaro libero ha raggiunto i $ 400 e le riserve sono aumentate di $ 320 milioni grazie all’agricoltura
Sergio Massa ha chiuso un investimento infrastrutturale da 500 milioni di dollari con il Fondo saudita per lo sviluppo
Affitti: 5 chiavi per capire il programma di “soccorso” del governo cittadino