Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Deutsche Bank prevede di chiudere le sue filiali in Spagna per concentrarsi sui clienti più facoltosi

Un altro colpo ai posti di lavoro nel settore bancario. Deutsche Bank prevede di consolidare ulteriormente la sua vasta rete di filiali italiane e spagnole per ridurne il numero e concentrarsi sul segmento di clientela più ricco. Il prestatore si sta allontanando dalla ristorazione a tutti i clienti al dettaglio in quei paesi per concentrarsi su coloro che hanno abbastanza soldi da investire e che desiderano investimenti e prestiti più sofisticati, Claudio de Sanctis, che supervisiona le attività al dettaglio di Deutsche Bank al di fuori della Germania.

Iniziata la ristrutturazione in SpagnaToccherà poi l’Italia e, infine, il Belgio, con l’intenzione di servire i clienti del resto d’Europa, principalmente attraverso il digital banking. “È un percorso fantastico” per gestire la ricchezza della banca, ha detto de Sanctis in un’intervista nel suo ufficio a Zurigo. Il gestore ritiene che la strategia in questo momento coinvolga grandi asset.

Le operazioni al dettaglio nei due paesi mediterranei, dove Deutsche Bank è cresciuta fino a raggiungere le 700 filiali, sono un’attività a basso margine, in particolare a bassi tassi di interesse. De Sanctis, che è entrato in Deutsche Bank nel 2018 da Credit Suisse e supervisiona anche l’attività di gestione patrimoniale, impegnata ad aumentare il proprio ricavo unitario di circa il 10% Entro la fine del prossimo anno, che dovrebbe far risparmiare 300 milioni di euro di costi.

Deutsche Bank aumenta ancora la sua partecipazione in OHLA di oltre il 3%

Europa Press

Per raggiungere questo obiettivo, stai seguendo la strategia del tuo precedente datore di lavoro. Un altro angolo di esso È intensificare il rapporto tra i tuoi dipendenti e i dipendenti dell’azienda di famiglia, cercando di ottenere mandati da ricchi imprenditori per gestire anche i loro beni personali. Lo schema, denominato Entrepreneur Bank, è già in corso in Italia, è in fase di implementazione in Spagna e dovrebbe estendersi al Belgio. “In Europa in particolare, questi imprenditori familiari non separano nella loro mente tra privato e business”, ha affermato de Sanctis.

READ  Lo Storm Fighter contribuirà con 30,5 miliardi di dollari all'economia britannica

La società prevede anche Riduci la tua offerta alle persone con meno soldi Investire più di milionari o addirittura miliardari che non possono realizzare i tipi di margini di profitto che un gestore patrimoniale vorrebbe vedere su determinati prodotti.

Deutsche Bank ha ancora 158 filiali in Spagna, 12 in meno rispetto all’arrivo di de Sanctis. In Italia è stato dimezzato

Le attività al dettaglio di Deutsche Bank in Belgio, India, Italia e Spagna sono state aggiunte alle responsabilità di De Sanctis lo scorso anno. Ora gestisce una divisione nota come Private International Bank, che comprende l’intera attività di gestione patrimoniale della banca a livello globale, nonché le operazioni di vendita al dettaglio al di fuori della Germania. L’incorporazione ha quasi raddoppiato i ricavi trimestrali, supervisionati da de Sanctis, a circa 750 milioni di euro, che sono saliti a circa 800 milioni trimestrali nel 2021.

Deutsche Bank ha ancora 158 filiali in Spagna, 12 in meno Dall’arrivo di De Sanctis. In Italia, ha già ridotto le sue filiali a 266 da 500, dopo aver chiuso negli ultimi tre anni e aver venduto la sua rete italiana di consulenti finanziari a Zurich Insurance Group nell’ambito degli sforzi di De Sanctis per focalizzare l’attività.

Guadagna il 32,8% in meno

La controllata spagnola di Deutsche Bank ha annunciato un utile di 6,42 milioni di euro nel primo semestre 2021, 32,83% in meno rispetto allo stesso periodo del 2020, quando ha acquisito 9,55 milioni di euro, secondo il rapporto finanziario inviato alla National Securities Market Authority (CNMV).

Inoltre, ha generato un utile ante imposte di 8,7 milioni di euro, il che significa 35% di sconto rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. L’entità spiega questa diminuzione a causa dell’aumento della svalutazione a causa di accantonamenti per crediti e maggiori spese per servizi di tecnologia dell’informazione.

READ  Guayusa è quotata alla Borsa di Quito | Economia | Notizia