Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Covid-19: in allerta da parte di Micron in tutto il mondo, si moltiplicano le nuove restrizioni | Minuto per minuto, le reazioni alla nuova variante del Corona virus

La provincia di Buenos Aires ha una tessera sanitaria più severa di quella della nazione

Ministro della Salute dello Stato di Buenos Aires, Nicholas Kreplack, sottolineando che a causa dell’aumento dei casi di infezione da coronavirus e dell’emergere della variante Omicron, che ha definito “preoccupante”, Valutazione più rigorosa dell’applicazione del corridoio sanitario colui il quale Quella annunciata venerdì dal ministro Carla Vizzotti.

Allo stesso modo, Kriplak ha sostenuto che Misure sanitarie imposte ai passeggeri di ritorno dall’Africa scopo “Compra il tempo per vaccinare la popolazione e saperne di più” la nuova alternativa.

Una riunione d’emergenza dei ministri della salute del G7 per sviluppare un piano comune

I ministri della salute dei Paesi che compongono il Gruppo dei Sette – Francia, Stati Uniti, Canada, Germania, Italia, Giappone e Regno Unito. Lunedì si incontreranno in caso di emergenza per sviluppare un piano congiunto per rilevare i casi della variante Omicron.

L’incontro è stato convocato dalla presidenza del gruppo, guidata dal Regno Unito, uno dei paesi che hanno registrato casi di disaccordo.

Il ritorno delle restrizioni nel Regno Unito

Il Regno Unito tornerà alle restrizioni dovute al coronavirus da martedì prima che vengano rilevati i primi casi della variante Omicron sul suolo britannico. Inoltre, il governo di Boris Johnson ha chiesto oggi una riunione “urgente” dei ministri della salute del G7 per analizzare la situazione.

Da domani, i sottogola saranno obbligatori nei negozi e nei trasporti pubblici e verrà imposto un autoisolamento di 10 giorni per coloro che gestiscono casi positivi della nuova variante di covid-19, oltre a nuove restrizioni su quelli. che entrano nel Regno Unito. I viaggiatori devono anche avere un rapporto PCR alla fine del secondo giorno e mettere in quarantena per ottenere il risultato.

READ  Afghanistan: come differiscono Al Qaeda, i talebani e lo Stato islamico

Il ministro della Sanità Sajid Javid ha dichiarato oggi alla BBC che le misure contribuiranno a garantire che “le persone possano godersi il Natale con le loro famiglie”. Ha sottolineato che il governo ha agito “rapidamente” e “proporzionalmente”.

Scozia: sono stati rilevati sei casi senza collegamento epidemiologico

Sei casi Omicron di coronavirus rilevati in Scozia, alcuni di quelli Nessun contatto con persone che hanno viaggiato all’estero. Questi casi si aggiungono ai tre casi precedentemente registrati in Inghilterra.

Lo ha affermato il vice primo ministro scozzese John Sweeney “Ci deve essere un certo grado di trasmissione sociale per quel particolare ceppo” E che “questo ci pone ulteriori sfide per fermare la diffusione”. Le autorità sanitarie tracceranno i contatti stretti dei positivi per “determinare l’origine del virus”.

L’Australia non riaprirà i suoi confini

Il primo ministro australiano Scott Morrison ha annunciato che il paese Non riaprirà le frontiere il 1 dicembre per alcuni lavoratori e studenti Per prevenire la diffusione della nuova variante Omicron del Coronavirus.

Questo è un commento temporaneo Garantirà che l’Australia raccolga le informazioni necessarie per comprendere meglio la variante OmicronLa spiegazione del premier.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha avvertito che il micron rappresenta un “rischio molto alto”

Il Organizzazione mondiale della Sanità (OMS) documento afferma che La nuova variante Omicron del virus Corona rappresenta un “rischio molto alto” per il mondo Ha avvertito che ci sono ancora molte incognite su questa alternativa, soprattutto per quanto riguarda il pericolo reale che rappresenta.

“Concedere Mutazioni che possono darti la capacità di sfuggire a una risposta immunitaria, Ti dà un vantaggio in termini di portabilità, La possibilità di diffusione dei micron in tutto il mondo è alta“, indica l’organizzazione e aggiunge che finora non ci sono stati decessi associati alla nuova variante.

READ  "Mi ha detto che avrebbe colpito qualcosa di grosso e che sarebbe stato pieno di fili", ha annunciato l'ex partner del direttore d'orchestra.

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, “In base a queste caratteristiche Potrebbero esserci nuove mutazioni del virus COVID-19 in futuro, che potrebbe avere conseguenze disastrose.

“Imporre restrizioni ai viaggi in Africa è un attacco alla solidarietà globale”

Presidente sudafricanoCyril Ramaphosa Ha invitato i paesi a revocare le restrizioni “prima che arrechino ulteriori danni alle nostre economie”. Sulla base dell’aumento dei casi della variante Omicron in Sudafrica e del rilevamento del virus nei passeggeri di quel paese, vari governi in tutto il mondo hanno chiuso le frontiere ai viaggiatori provenienti dal Sudafrica.

“Con la variante Omicron scoperta in diverse regioni del mondo, L’attuazione di restrizioni di viaggio per l’Africa è un attacco alla solidarietà globaleha affermato Matshidiso Moeti, direttore generale dell’OMS per l’Africa.

Il Giappone chiude le frontiere ai turisti stranieri

Giappone Unisciti ai paesi che hanno decretato Chiusura delle frontiere per i turisti stranieri Di fronte al pericolo dell’Omicron alternativo al Corona virus

“Vietiremo il (nuovo) ingresso per gli stranieri da tutto il mondo dal 30 novembre”, ha detto ai giornalisti il ​​primo ministro giapponese Fumio Kishida. Il governo ha allentato alcune restrizioni solo tre settimane fa.