Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Cerimonia di meditazione: meditazione sonora che riduce lo stress |  Cura

Cerimonia di meditazione: meditazione sonora che riduce lo stress | Cura

Quando parli di contemplazioneMolte persone pensano ad una pratica difficile e inquietante che richiede silenzio e immobilità per raggiungere la “mente vuota”. La verità è che l’obiettivo della meditazione è Sii nel presente, pratica la consapevolezza e connettiti con te stesso. La sua grande popolarità negli ultimi decenni è dovuta alla sua vasta gamma di vantaggi. “È vero che ti aiuterà Riduzione della pressione sanguigna“Aiuta a migliorare la tua creatività, intuizione e connessione con il tuo sé interiore”, afferma Burke Lenihan, insegnante di meditazione presso l'Harvard Wellness Center.

La meditazione può ridurre i sintomi di ansia, depressione e disturbo da stress post-traumatico. Inoltre, migliora la capacità di pensare, concentrarsi e risolvere i problemi, nonché la capacità di adattamento e di superare i problemi emotivi. Poiché la salute mentale ha un forte impatto sulla salute fisica, questi benefici spesso si traducono anche in miglioramenti nel sonno.Pressione alta e funzionalità cardiaca, tra gli altri aspetti, spiega Karen Bond, assistente medica certificata presso la Cleveland Clinic.

Così come esistono diversi vantaggi, possiamo trovare anche diverse forme di questa pratica Uno che è molto attraente per le sue qualità confortevoli Meditazione sonora, conosciuta anche come “com.soundhealing“.

“La terapia del suono parla di come le vibrazioni e le frequenze del suono interferiscono con la nostra vibrazione. Il suono cambia la nostra energia. L'uomo non si nutre solo di cibo, ma anche di ciò che vediamo, di ciò che diciamo e di ciò che sentiamo.“Spiega Denis Araujo, facilitatore di terapia vocale e laureato in psicologia umana.

Dennis Araujo suona vari strumenti musicali durante le sessioni meditative del concerto, mentre i partecipanti si rilassano e svolgono il proprio lavoro personale.

In che modo la meditazione silenziosa è diversa dalla meditazione sonora?

La meditazione silenziosa cerca di connettersi con ciò che vive dentro di noi in un modo più meditativo.. Sebbene vengano utilizzate tecniche diverse, queste si concentrano maggiormente sull’osservazione e sul prestare la massima attenzione a un punto”, spiega Denis Araujo.

READ  Argentina e Italia rafforzano le relazioni a livello locale

Una vasta gamma di stimoli viene utilizzata nella corretta meditazione.: I suoni di flauti, ciotole, tamburi e canzoni. Sono suoni molto tipici della natura che ci aiutano a relazionarci con quegli scenari.. Attraverso questi suoni possiamo immaginare e sentire noi stessi nella foresta, su una bella montagna o sulla spiaggia. Possiamo connetterci con il nostro paesaggio interiore“, aggiunge il coordinatore della logopedia.

Karen Bond spiega che i bagni sonori si basano sull'idea che le frequenze specifiche degli apparecchi corrispondono a specifici centri energetici del corpo. “La Medicina Tradizionale Cinese (MTC) si basa sul concetto di Qi (pronunciato “qi”), che si traduce come energia o energia che fluisce attraverso il corpo. Questa pratica può essere particolarmente utile per coloro che cercano di alleviare lo stress, migliorare il sonno e aumentare la consapevolezza del proprio corpo.“, Indica.

Durante le sedute si avverte solitamente una forte scarica energetica o un affaticamento muscolare. Molte persone escono riposate, altre hanno spazio per riposarsi o addirittura dormire.

Che aspetto ha una cerimonia di meditazione?

Per saperne di più su questa pratica, Ho partecipato a una sessione di musica meditativa diretta da Dennis Araujo. Tutti i presenti sono venuti con un tappetino da yoga per sdraiarsi e godersi l'ora e mezza che avevamo davanti a noi. Nella zona centrale sono stati collocati tutti gli strumenti che ci aiuteranno a connetterci con il “paesaggio interiore” di cui parla Araujo.

Il concerto vocale è già iniziato sul pavimento, alcuni di loro tengono un cuscino sugli occhi per tenerli chiusi. Campane tibetane, campane di quarzo, gong, dirido, tamburi chamek, flauti dei nativi americani, flauti giapponesi, ocarine, kalimba e bastoni della pioggia sono solo alcuni degli strumenti musicali Chi ci ha guidato nella corretta meditazione. A ciò si aggiungevano canzoni che trasportavano ogni partecipante in ricordi ed esperienze diverse.

READ  Conferenza di medicina respiratoria a Mardel

Personalmente mi è piaciuto molto il suono della kalimba. Mentre meditavo, il suono di quello strumento mi collegava alla mia infanzia e al mio bambino interiore. La sessione in generale mi ha anche aiutato a rallentare la mia mente, che pensa sempre a più pensieri contemporaneamente. La mia sensazione più grande è stata il rilassamento profondo. È sicuramente un'esperienza che ti permette di disconnetterti dalla frenesia mentale e fisica della vita quotidiana per connetterti con il tuo sé più profondo, ridurre stress e ansia e trovare così un momento di calma.

“Durante le sedute sono sempre accompagnato da un assistente che può aiutare chi si sente a disagio o ha un bisogno specifico”, dice Araujo, perché questo offre uno spazio sicuro. “Le esperienze sono molto diverse e dipendono dalle situazioni in cui si trovano le persone. Di solito si avverte una forte scarica energetica o un affaticamento muscolare. Molte persone escono riposate, altre hanno spazio per riposarsi o addirittura dormire.“, aggiunge il coordinatore della logopedia.

Vantaggi della meditazione audio

La meditazione facilita un intenso lavoro personale, inclusa la concentrazione o la liberazione della mente attraverso tecniche mentali e fisiche.. Può essere utilizzato per rilassarsi, ridurre l'ansia, la depressione o lo stress post-traumatico e migliorare la salute generale, ad esempio affrontando la cessazione del tabacco. La scienza moderna ha rivelato che la meditazione influisce positivamente sul cervello e sulla salute mentaleQuesti benefici includono la riduzione dell’ansia, una migliore concentrazione e una maggiore capacità di adattamento e di superare i problemi emotivi, spiega Burke Lenihan, dell’Harvard Wellness Center.

“Grazie alla giusta contemplazione, Si può rapidamente entrare in uno stato di profondo rilassamento“Questo è qualcosa che è difficile da realizzare nella vita di oggi”, spiega Denis Araujo. Lo aggiunge il facilitatore della terapia vocale La meditazione sonora permette anche di gestire le emozioni intrappolate. “Questa esperienza è liberatoria, ci permette di lasciare andare ciò che per anni abbiamo portato come uno zaino”, dice l’esperto.

READ  I ricercatori si fidano degli studi su COVID-19?

Infine, Araujo osserva che la meditazione sonora fornisce una sensazione di benessere generale. “Siamo usciti dalla sessione sorridenti e rilassati. “Soprattutto impariamo a vedere la vita e noi stessi con occhi diversi”, aggiunge.

Chi può praticare la meditazione sonora?

Il tuo esercizio com.soundhealing Consigliato a chiunque sia interessato a sperimentare un rilassamento profondo e un benessere generale.Karen Bond spiega. “Potrebbe essere particolarmente utile per coloro che cercano di alleviare lo stress, migliorare il sonno e aumentare la consapevolezza del proprio corpo. Si consiglia comunque la consultazione Consulta un medico prima di partecipare alle meditazioni audio se soffri di disturbi psicologiciPerché questa pratica può influenzare i sintomi di determinate condizioni“, avverte.

Non è necessario saper meditare per partecipare a questa attivitàPerché è progettato per essere accessibile a persone con qualsiasi livello di esperienza di meditazione, Dai principianti all'avanzato. Questa pratica si concentra sull'immergersi nelle vibrazioni sonore per promuovere il rilassamento e il benessere, senza la necessità di precedenti abilità di meditazione.