Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Aprendo il ‘Vaso di Pandora’ ricerca l’origine del Covid

Sembra che ci sia una serie di messaggi criptati nascosti nei rapporti scientifici ottenuti dagli Stati Uniti La prova che il Covid è trapelato da un laboratorio di Wuhan (Cina) Prima di provocare un’epidemia che ha ucciso 6,6 milioni di persone in tutto il mondo capo cinese Xi Jinping sapeva cosa stava succedendo.

lei era Gioco rossoE il Un esperto della “lingua ufficiale” utilizzata dalle élite cinesi responsabili della loro analisi. Ha affermato che gli aggiornamenti dal Wuhan Institute of Virology sono stati inviati settimane prima che emergesse il primo caso ufficiale di coronavirus nel Paese Cina Descrivono in dettaglio una crisi in corso nel laboratorio.

Il controllo completo della Cina da parte di Xi Jinping aggiunge un pericolo a un mondo caotico

Canna, da Ha fatto parte della squadra che ha prodotto un rapporto per il Senato degli Stati Uniti che sostiene la teoria perdita di laboratoriohanno scoperto documenti di metà novembre 2019 contenenti vaghi riferimenti a una “situazione pericolosa”, “pericoli nascosti” e “gravi conseguenze” di quanto accaduto.

Il Wuhan Institute è noto soprattutto per lo studio dei coronavirus dei pipistrelli. Uno dei suoi scienziati più famosi, il dottor Shi Jingli, è stato soprannominato la “Donna pipistrello cinese” per via della sua specialità.

Toy Reid ha lavorato per 15 mesi Con un team di nove persone dedicato a indagare sulle origini della pandemia Commissionato dal senatore Richard Burr.

“Il mio obiettivo finale con questo rapporto è fornire un quadro più chiaro di ciò che sappiamo finora sulle origini di SARS-CoV-2 in modo da poter continuare a lavorare insieme per essere meglio preparati a rispondere alle future minacce per la salute pubblica, ” disse il senatore.

Read ha affermato di aver utilizzato una rete privata virtuale, o VPN, per accedere ai messaggi inviati sul sito Web del Wuhan Institute of Virology (WIV), che Sono online ma nessuno può capirne il significato.

Il laboratorio di Wuhan, possibile culla del Covid-19, ha scoperto un nuovo virus animale

READ  Alto funzionario militare nordcoreano giustiziato per aver definito "irrealistico" un ordine di Kim Jong Un

I documenti, destinati a alti ufficiali vigili, di solito consistono in allegre recitazioni dello sforzo di reclutamento e riepiloghi di riunioni che sottolineano il raggiungimento degli obiettivi politici di Pechino. “I titoli e i paragrafi iniziali sembrano completamente innocui. Se non guardi da vicino, probabilmente penserai che non ci sia niente qui”, ha detto Reed.

Wuhan
La Cina ha negato la responsabilità per il rilascio dell’agente patogeno e si è affidata invece all’idea che fosse importato dall’estero sotto forma di carne congelata.

I documenti descrivono come un alto funzionario del sistema cinese abbia visitato il laboratorio con “importanti commenti orali e istruzioni scritte” del leader Xi Jinping e dell’ex primo ministro Li Keqiang. Reed e altri tre esperti hanno convenuto che i documenti sembravano indicare una “crisi in corso” avvenuta prima che Wuhan confermasse i suoi primi casi di COVID-19.

La prova fornita da Reid fa parte di a Un rapporto di 500 pagine preparato dal Comitato per la salute, l’istruzione, il lavoro e le pensioni del Senato degli Stati Uniti., di cui la scorsa settimana è stato pubblicato un riepilogo di 35 pagine. In quelle pagine, gli esperti hanno concluso che era “molto probabile” che il virus Covid-19 fosse fuoriuscito dal laboratorio e che c’era “ancora una mancanza” di prove che indicassero una “fuoriuscita naturale” del virus.

Alberto Fernandez celebra la rielezione di Xi Jinping nel Pcc: un ‘esempio’

Wuhan
Nel febbraio 2021, un team dell’Organizzazione mondiale della sanità è stato autorizzato a entrare nel paese per condurre un’indagine altamente organizzata, che ha scartato la teoria della perdita di laboratorio a favore del flusso naturale.

“È essenziale che il personale di laboratorio lavori con molta attenzione per evitare errori”

Reed ha basato le sue scoperte sui rapporti dei funzionari del Partito Comunista Cinese presso l’Istituto di Virologia di Wuhan, che vengono inviati a Pechino su base settimanale. Ma poiché il contenuto dei documenti non dovrebbe tradire il Partito Comunista Cinese, qualsiasi questione trattata in linguaggio legale è difficile da spiegare.

Reed ha detto di aver scoperto riferimenti ambigui in un rapporto del 12 novembre in cui i funzionari del partito descrivono come aprire i campioni di provette: “Una volta aperte le provette conservate, è come se avessi aperto il vaso di Pandora. Questi virus arrivano senza ombra e se ne vanno senza lasciare traccia. comunque [tenemos] Varie misure precauzionali e preventive, è necessario che il personale di laboratorio operi con estrema cautela per evitare errori operativi che portano a pericoli.

20210214_china_wuhan_sullivan_oms_afp_g
Il rapporto dell’OMS è stato criticato per essere basato sulla propaganda cinese e da allora l’organismo si è ritirato dalle indagini sull’origine del coronavirus, insistendo sul fatto che la perdita di laboratorio rimane un’ipotesi possibile.

Il mercato di Wuhan venderà animali e gli scienziati sono preoccupati

READ  Alta tensione nel Mar Nero: una nave russa e un bombardiere hanno sparato colpi di avvertimento contro un cacciatorpediniere britannico

“Ogni volta che è successo, I membri del ramo del partito di Zhengdian Lab si precipitavano sempre al fronte e intraprendevano azioni concrete per mobilitare e motivare altro personale di ricerca”, afferma il rapporto. Reed ritiene che questi messaggi indichino un problema in laboratorio e prevengano una qualche forma di azione disciplinare da parte di Pechino.

Reed analizzato in un’intervista con ProPublica.org.

Un rapporto del 19 novembre indica che una settimana dopo, il sistema ha inviato il dottor Ji Changcheng, direttore della sicurezza e protezione presso l’Accademia cinese delle scienze, a consegnarlo. “Importanti commenti orali e istruzioni scritte” di Xi Jinping e Li Keqiang per gli alti funzionari dell’Istituto.

Wuhan Cina coronavirus
Secondo le stime ufficiali, la pandemia di coronavirus ha ucciso circa 6,6 milioni di persone in tutto il mondo, anche se è probabile che il numero reale sia molto più alto.

Una misteriosa nota manoscritta di Xi Jinping indica la gravità del caso

Secondo il documento, il dott. J Ha riconosciuto che “negli ultimi anni si sono verificati molti casi su larga scala di incidenti di sicurezza interna ed estera” Ha nuovamente fatto riferimento ai “pericoli nascosti” che “hanno rivelato la situazione complessa e pericolosa che attualmente sta affrontando il lavoro dell’azienda”. [bio]Sicurezza”.

Toei Reed ha detto che i funzionari si sono riferiti “Bishi”Note scritte a mano sulle pagine dei rapporti ufficiali di alti funzionari, che di solito trasmettevano ordini urgenti da seguire per i loro subordinati.

Origine del Covid-19: la teoria del virus ‘Made in China’ torna a rafforzarsi

Reed ha detto che i funzionari si riferiscono anche a “beshiNote scritte a mano sulle pagine dei rapporti ufficiali degli alti funzionari, che di solito trasmettono azioni urgenti a coloro che li seguono in fondo alla catena. Ha detto che il dott. Ji hand “Bishi” è stato probabilmente scritto da Xi Jinping, il che mostrerà il significato di ciò che stava accadendo.

mercato di Wuhan
Il Mercato del pesce di Huanan Wuhan è il mercato animale di destinazione come epicentro dell’epidemia di Covid-19. Situato a 12 chilometri dal Wuhan Institute of Virology, è sospettato di aver “sciamato” il virus nel 2019.

Gli esperti convocati dal Senato degli Stati Uniti hanno concluso che i rapporti sembravano indicare una “crisi in corso” nel laboratorio e che la visita del dottor J non era di routine. Hanno riconosciuto che, sebbene non fosse possibile sapere cosa sapesse Xi Jinping, la formulazione dei documenti indicava che “qualcosa di veramente brutto” stava succedendo.

READ  Estate a Punta del Este: passo dopo passo, tutto quello che c'è da sapere per attraversare il confine

Gli esperti hanno anche detto che lo è “Impossibile sapere esattamente di cosa si è discusso durante l’incontro” Tra il dottor Ji Changcheng e le autorità dell’Istituto di Virologia, ma si spiegano Ciò è avvenuto poche settimane prima della prima infezione registrata ufficialmente con il virus Corona, alla fine del 2019.

Vittima di “Covid Zero” di Xi Jinping: ragazza morta in centro di isolamento

Gli autori del rapporto iniziale hanno concluso che “la mancanza di trasparenza da parte del governo e dei funzionari della sanità pubblica nella Repubblica popolare cinese riguardo alle origini del SARS-CoV-2 preclude una conclusione più definitiva”.

Il regime cinese ha risposto al rapporto di Il portavoce dell’ambasciata cinese Liu Bingyuche ha negato le accuse di perdita di laboratorio e ha osservato che un team internazionale istituito dall’Organizzazione mondiale della sanità ha concluso che “l’accusa di perdita di laboratorio è altamente improbabile”.

“La conclusione va rispettata”, ha affermato, concludendo che mentre i giornalisti “distorcono fatti e verità”, Gli Stati Uniti devono “smettere di usare la pandemia per manipolazioni politiche e giochi di colpe”.

Potrebbe piacerti anche