Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Amber Heard è tornata al cinema dopo le sue prove con Johnny Depp

Amber Heard è tornata al cinema dopo le sue prove con Johnny Depp

Il 69° Taormina Film Festival in Sicilia ha visto la prima mondiale di questo thriller psicologico soprannaturale all’infernoindicando un ritorno al grande schermo per Amber Hurd Dopo due esperienze molto pubblicizzate che hanno coinvolto il suo ex marito Johnny Depp.

Sul tappeto turchese (il colore è stato scelto per abbinarsi al Mar Mediterraneo, che fa da splendido sfondo), Heard è stato accolto da una folla di fan accompagnati da fotografi e turisti che hanno intonato parole di incoraggiamento per la star. Aquaman.

I produttori e gli organizzatori del festival erano preoccupati per possibili manifestazioni da parte dei sostenitori del festival Johnny Depp. Ha dichiarato il produttore Pascal Borneau diversi che ha dovuto convincere la polizia italiana a fornire ulteriore sicurezza dopo aver ricevuto minacce online. “L’hanno preso molto sul serio e poi ho promesso loro che avrei fatto dei selfie con Amber”, ha detto.

In “In the Fire” si sente un medico di New York che si reca in Sud America.

Nonostante la trepidazione iniziale, l’atmosfera tra la folla era la solita eccitazione accanto alle celebrità.

L’attore italiano Luca Calvani ha dichiarato:Agente CIPOL).

La produzione del film è stata ostacolata da un primo processo a Londra nel 2020, che ha archiviato la causa per diffamazione di Depp, e un secondo in Virginia nel 2022, a cui Heard ha lasciato le riprese in Guatemala per partecipare. Il film è stato girato anche in esterni a Ostuni, in Italia. “Il giudizio incombeva su di noi. Sentivamo la gravità di questa enorme macchina mediatica contro tutti noi e sentivamo che il cameratismo durante le riprese era una buona distrazione”, ha detto Calvani.

Ho sentito rispondere ad alcune domande da diversi Per iscritto, tuttavia, l’argomento di Depp era vietato. “Sono così onorata di far parte di questo lavoro d’amore e di aprire la strada alla visione del (regista) Connor Allen”, ha scritto. “Mi sento fortunato ad essere circondato da un cast così eccezionale. Sono devoti e affascinanti come i personaggi che interpretano”.

Hurd ha descritto il film come “una meditazione sulle forze quasi soprannaturali dell’amore, raccontata attraverso una donna volitiva e indipendente all’inizio del ventesimo secolo”.

Chi ha sentito

Heard interpreta Grace, una donna di New York che si reca in Sud America per lavorare come medico. Lì incontra ostilità, in parte a causa del paesaggio vulcanico, oltre al fatto che era una donna che praticava la psichiatra alla nascita della scienza, pochi anni dopo che Sigmund Freud aveva pubblicato i suoi primi libri.

Viene chiamata in un remoto ranch nella campagna colombiana per curare un ragazzino (Lorenzo McGovern), che la gente del posto, guidata da un carismatico prete gesuita (Jari Gugliucci), crede sia posseduto da un demone. Suo padre, interpretato da Eduardo Noriega, prima tratta Grace con disprezzo prima di essere conquistato.

Amber Heard ritorna nei panni di Mera, il suo personaggio nel primo sequel di “Aquaman”, che uscirà alla fine del 2023.

disse Allen diversi che Hurd ha incontrato durante lo sviluppo di un dramma televisivo di serial killer ambientato in Columbia qualche anno fa. Quando quel progetto si è bloccato nel 2022, Hurd ha letto la sceneggiatura di all’inferno Ha accettato di lavorare su quello che Allen descrive come un “gothic western gawcho” dopo aver concluso il suo fidanzamento con lui Acquaman 2.

“Quando Amber si è presentata in Italia per le riprese, era una forza da non sottovalutare. Era una star incredibile davanti alla telecamera, ma era anche complice dietro la telecamera”, ha detto Allen. “Una volta che abbiamo iniziato le riprese, sapevo che avrei potuto puntare la telecamera verso di lei e avrei ottenuto una buona cosa”.

READ  Perché l'intestino è responsabile della salute interna?

Resta da vedere se il film sposterà o meno la storia degli affari legali di Heard, ma Allen spera in un “grande ritorno”. Calvani annuì con entusiasmo: “Amber è tornata. È meravigliosa; è raggiante. È un’attrice brava e duttile”.

Heard apparirà anche in Aquaman e il regno perdutoche uscirà entro la fine dell’anno.

POS