Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Almeno 47 persone sepolte in una frana in Cina: sette morti

Almeno 47 persone sepolte in una frana in Cina: sette morti

Almeno due persone sono morte e decine sono disperse in una frana in Cina

Almeno sette persone sono morte dopo che una frana ha sepolto 47 persone Nelle prime ore di lunedì mattina nella provincia dello Yunnan, nel sud della Cina, ha riferito l'agenzia governativa Xinhua.

più di 200 soldati sono stati mobilitati oggi nella zona per svolgere missioni di ricerca e salvataggio Degli assediati che continuano la loro corsa dopo l'evacuazione di oltre duecento persone.

Effetti di un'enorme frana in un villaggio nel sud-ovest della Cina

Anche se è già stato trovato Sette persone “nessun segno di vita”Tra le persone sepolte dopo la valanga, i dati pubblicati da fonti ufficiali alle 18:30 ora locale (08:30 GMT) non indicano al momento il bilancio delle vittime e dei sopravvissuti.

L'evento è avvenuto alle 05:51 ora locale di lunedì (le 21:51 GMT di domenica) nella provincia ChenxiongSituate a nord della suddetta zona, sono state interessate circa 18 abitazioni, situate nella zona bassa tra due montagne.

Il funzionario ha detto che sono in corso i soccorsi per cercare le vittime sepolte in 18 case. Amministrazione delle informazioni della contea di Zhenxiong.

Inizialmente, invece, non si conosceva la causa del disastro I sopravvissuti e i soccorritori hanno lavorato nella neve. Si prevede che il freddo continuerà per almeno altri tre giorni.

READ  La bambina nata "arrabbiata" con il fotografo che l'ha reso virale si riunisce

La regione ha registrato forti nevicate per tutta la notte di domenica e, sebbene la sua densità sia inferiore, la pioggia non è ancora diminuita e le temperature oscillano intorno agli zero gradi Celsius.

Un dipendente dell'ufficio locale di gestione dei disastri ha affermato che le condizioni delle strade di accesso alla zona colpita, gelate all'alba, hanno reso difficili i soccorsi.

Le autorità hanno lanciato una risposta di emergenza con più di 200 soccorritori e decine di mezzi dei vigili del fuoco (EUROPA PRESS/ARCHIVE)

Lu Dongmei35 anni, dormiva quando si è verificata la frana, ma è sopravvissuto ed è stato portato in ospedale scuola Da parte degli enti locali.

Dormivo, ma mio fratello ha bussato alla porta e mi ha svegliato. Hanno detto che c'era stata una frana e che il letto tremava“Così sono corsi di sopra e ci hanno svegliati”, ha detto Luo.

Come molti altri residenti, Lu, suo marito e i tre figli hanno ricevuto il cibo a scuola ma stavano ancora aspettando coperte e altre protezioni dal freddo, ha detto.

La donna ha detto di non essere riuscita a contattarla Sua sorella e sua ziaChe abitava nei pressi del luogo della frana. “L'unica cosa che posso fare è aspettare”, ha aggiunto.

L'evento è avvenuto alle 05:51 ora locale di lunedì (21:51 GMT di domenica) nella contea di Zhenxiong (AP)

La frana è avvenuta poco più di un mese dopo il crollo Il terremoto più forte a cui la Cina abbia assistito negli ultimi anni ha colpito la remota regione nordoccidentale tra le province di Gansu e Qinghai. Almeno 149 persone hanno perso la vita nel terremoto di magnitudo 6,2 che ha colpito il 18 dicembre, riducendo le case in macerie e scatenando potenti colate di fango che hanno sommerso due città della regione. Provincia del Qinghai.

READ  Corrido de Feliciano: Canzone del vecchio che difese a morte la sua fattoria dai trafficanti di droga

Quasi 1.000 persone sono rimaste ferite e più di 14.000 case sono state distrutte.

(Con informazioni da AP)