Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

50 anni dopo lo scatto della foto, la ‘Napalm Girl’ del Vietnam ha terminato le cure per le sue ferite

Kim Fook è stato respinto per tre volte dalla sua decisione. il primo Erano passati 50 anni. L’8 giugno 1972 e Quando aveva nove anni, è corsa in lacrime per il dolore causato dal napalm che gli Stati Uniti avevano versato sul suo villaggio nel Vietnam del Sud, Tran Pang.. L’intervento americano nella guerra tra il nord e il sud del Vietnam iniziò nel 1964 ad opera del presidente Lyndon Johnson, in risposta al fatto che quest’ultimo era sostenuto dall’Unione Sovietica. Ma è stato Richard Nixon che ha ordinato l’aumento dei bombardamenti. Se caddero nella pagoda dove si trovava Phuc, era perché la città era stata occupata dai comunisti vietcong.

Questa settimana, mezzo secolo dopo, Focke ha concluso un trattamento laser ricostruttivo a South Miami, Florida (USA) per le ferite riportate cinque decenni fa, che metterebbero fine all’enorme calvario che sta vivendo. Secondo il medico che ha curato Jill Whipple, ha sperimentato un “9 su 10” sulla scala del dolore.. Questo particolare dolore, secondo Loebel (pioniere in queste terapie per aiutare i veterani e le vittime di ustioni) è il motivo principale per cui Napalm Girl si sottopone a questo trattamento.

Kim Fock presso la clinica dermatologica del dottor Jill Whipple a Miami. Lì, Fock ha ricevuto cure per alleviare il suo dolore.Agenzia di stampa

Ho girato la testa e ho visto gli aerei e quattro bombe atterrare. Improvvisamente incendi sono scoppiati ovunque”.Ricorda la vittima. Cameraman Nick Ut (allora 21enne) è inciampata sulla scena, dopo che Fook si è strappata i vestiti e ha iniziato a correre terrorizzata lungo la pista. “Quando ho scattato la foto, ho visto che il suo corpo era gravemente ustionato e volevo aiutarla immediatamente”, ha detto Ott. Nel giro di mezz’ora è arrivata in ospedale ei medici hanno minacciato di curarla. Con il 65% del suo corpo bruciato, la ragazza ha richiesto il 35% dei suoi innesti cutanei e 14 mesi per riprendersi.

READ  Scopri le origini delle mummie di San Giovanni dal DNA umano nei pidocchi

Il secondo è arrivato con la fama. Ut ha inviato diverse foto che ha scattato quel giorno all’Associated Press: una delle quali mostrava una foto Cavaliere del cielo Lanciare una bomba al napalm, ma quella che riassumeva l’orrore guerra del Vietnam era uno “Ragazza Napalm”. Per lei il fotoreporter ha vinto un premio Pulitzer per il 1973 e Foto per la stampa globale dell’anno. La maleducazione dell’immagine ha fatto arrabbiare il mondo, così come la rabbia del suo eroe. “Ad essere onesto, mi vergognavo molto quando ero un bambino”, ha ammesso Fock. La foto non mi è piaciuta per niente. Perché me l’hai preso? Era una ragazza nuda che scappava, brutta, timida.

Kim Fook con Nick Ut, che l'ha portata dopo che l'iconica foto è stata portata in ospedale per salvarle la vita
Kim Fook con Nick Ut, che l’ha portata dopo che l’iconica foto è stata portata in ospedale per salvarle la vitaAgenzia di stampa

E il terzo deriva dalla fama che gli ha anche tarpato le ali. Phuc voleva dedicarsi alla medicina, ma il governo vietnamita lo bandì e lo usò come propaganda antiamericana. “Ha davvero influenzato la mia vita”, ha detto il protagonista della foto. Non potevo andare a scuola. Non potevo realizzare i miei sogni. Quindi l’ho odiata”.

Ciò che è seguito sono stati i tour del pianeta per denunciare gli abusi stato unito. Era un simbolo di guerra, un eroe di film e conferenze a favore dei comunisti.

Kim Fook ha 59 anni, è sposata da 30 anni ed è già nonna. a suo marito, Ragazzo Hui TuanL’ho conosciuto mentre studiavo a Cuba. Era l’unica cosa buona in quel momento: il dolore fisico la colpì e il diabete le aveva offuscato la vista. Si sono sposati nel 1992 e si sono recati a Mosca per celebrare la loro luna di miele. Al suo ritorno sull’isola, L’aereo si fermò in Canada e loro scapparono. Asilo politico e cittadinanza non tardano. Sono finalmente liberi.

READ  Immagini di una strana scoperta in Egitto: 110 tombe insolite dell'era pre-faraone

Era solo nel 1996, durante un tour di Washington DC. Dove ha parlato con i veterani Vietnamche l’idea di creare Fondazione internazionale Kim Fookla cui missione è prendersi cura dei bambini che soffrono la guerra.

All'età di 53 anni, Kim Fook Van Thi si è sentito di nuovo accarezzato
All’età di 53 anni, Kim Fook Van Thi si è sentito di nuovo accarezzato@stelle e strisce

Fock ha recentemente parlato con EFE. “In qualche modo sono stato in grado di realizzare i miei sogni, non guarendo uno per uno, ma raccontando la mia storia e aiutando ad alleviare altri dolori, sia fisici che emotivi”. Ha anche fatto riferimento alla foto che gli ha causato tanto dolore. “Ora ti ringrazio. Mi hai dato la forza di cambiare la mia vita. Guardami: non avrei mai pensato di essere un ambasciatore di buona volontà [de la Unesco] o quello Baba mi riceverà dentro Roma“.

incontrandosi con sommo pontefice È successo a maggio di quest’anno, poco prima dello scatto del 50° anniversario della foto, ed era presente anche lui Nick Ut. Si sono incontrati prima, quando lui lo era Papa Francesco si chiamava Jorge Bergoglio. “considerazione Immagine E subito si ricordò: “Mi disse: ti conosco. Ti ricordi che ci siamo incontrati a Buenos Aires?”

Cosa direbbe Fuk al pilota che ha lanciato la bomba al napalm sulla pagoda dov’era? che “Non puoi più cambiare la data”. “Quindi proviamo a fare tutto il possibile per promuovere la pace”, ha detto.