Fano, bagno di folla per Stefano Furlani e i suoi Sassi d’Autore

Oltre 5.000 persone alla Darsena Borghese L’esposizione sarà visitabile fino al 13 maggio

Aperture straordinarie oltre gli orari previsti e qualcosa come 5mila visitatori. Basterebbero semplicemente questi due dati per raccontare il successo di “Sui miei passi…”, mostra di Sassi d’Autore di Stefano Furlani allestita nella splendida cornice della Darsena Borghese. L’esposizione, la prima “in casa” per Furlani, è stata fortemente voluta dall’amministrazione comunale ed è risultata essere apprezzata non solo dai fanesi ma anche da tantissimi turisti.

“Mi aspettavo un’accoglienza calorosa – racconta Furlani -, ma non fino a questo punto. E’ la prima volta che mi capita di finire il libro delle firme e di dover ‘correre’ a ristampare depliant e brochure. Sono stato contattato da persone di Lazio, Toscana, Lombardia e Val d’Aosta che volevano accertarsi che la mostra fosse ancora aperta per poter così fermarsi a visitarla durante la loro vacanza. La soddisfazione più grande è stata però quella di aver ricevuto la visita di tante scolaresche ed associazioni di diversamente abili e anziani con i quali si sono gettate le base per futuri laboratori. Quando oltre a metterti in mostra riesci anche ad essere utile, tutto è ancora più bello”.

La mostra sarà visitabile fino a domenica 13 maggio nei seguenti orari: 10.30/12.30 – 17/19 – 21/23. Circa 50 i quadri in esposizione che spaziano dal mare ai paesaggi passando per immagini sacre e ritratti, tutte opere uniche che Furlani ha ideato partendo da un “sasso chiave” ovvero da quel sasso che, appena notato, fa venire l’ispirazione per comporre e che i visitatori sono invitati ad individuare osservando le opere stesse. La mostra è curata dall’esperta d’arte Raffaella Zuccarini. Partner della mostra sono Villa Rinaldi, pasticceria Cavazzoni, Action Giromari, Fioreria Ferri, Hotel Orfeo e Longhini Vernici.

da Comune di Fano