Ad Acqualagna e Fermignano grandine e forte pioggia: diversi danni

Ci risiamo. Grandine e forti acquazzoni sono caduti oggi all’altezza di Acqualagna e dintorni attorno all’ora di pranzo preceduti da un fortissimo vento, una sorta di bufera. Chicchi di grandine grossi come noci si sono riversati sulla zona procurando alcuni danni in particolare all’altezza delle frazioni di Pelingo e Case Nuove.

Serrande ammaccate e auto con vetri rotti il triste bilancio attuale a pochi minuti dal fenomeno atmosferico, mentre in forte preoccupazione sono anche gli agricoltori. Grandine, che ha lasciato spazio poi a una forte pioggia che ha allagato diversi scantinati in paese e le strade con particolari disagi anche sulla super strada Flaminia con traffico rallentato per diversi minuti. Soprattutto i mezzi pesanti al loro passaggio sollevavano autentiche ondate di acqua. Anche a Fermignano auto ammaccate e ingenti danni a uffici e negozi con allagamenti in centro. A Calcinelli di Colli al Metauro perfino un albero caduto su un mezzo parcheggiato. Danni segnalati anche a Urbania e Urbino con allagamenti e strade trasformate in canali d’acqua.