Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Viaggio sanitario: quali sono i benefici per la salute mentale?  – Persone – Cultura

Viaggio sanitario: quali sono i benefici per la salute mentale? – Persone – Cultura

Quando arrivano le festività natalizie, qualcuno decide di investirci questo tempo Scopri nuovi posti e riposati in un posto diverso Quello che vedono ogni giorno quando si svegliano.

Che si tratti di una spiaggia assolata in costume da bagno, accompagnata da una bibita fresca, o di un luogo gelido dove devi indossare diversi strati di vestiti e stare davanti al riscaldamento per riscaldarti, Trascorrere del tempo senza responsabilità è qualcosa che molte persone vogliono usare per rilassarsi.

(Leggi anche: Scopri la tua data di ingresso e di partenza dagli Stati Uniti con questo strumento.)

Sui social media sono visti come numeri #Benessere Anche #ritiro_spiritualecominciò a guadagnare popolarità tra Millennial E Centenarioquando pubblicano contenuti relativi ai loro viaggi.

Questi sono chiamati “Viaggi di benessere“E hanno attirato molta attenzione, visto che sono composti da persone che hanno deciso di fare una vacanza in cui semplicemente rilassarsi, non partecipare a feste pazze o praticare attività estreme, si trattava semplicemente di vivere esperienze che sembravano migliorare la mentalità e lo stato emotivo.

Viaggi di benessere

“Viaggiare ha molti benefici e ci aiuta a sentirci meglio. Migliora la nostra salute emotiva”.

Psicologo Anna Belen Medialdea Ha detto ai media “El Confidencial”: “Viaggiare ha molti vantaggi e ci aiuta a sentirci meglio. Migliora la nostra salute emotiva“.

(Potresti essere interessato: hai intenzione di viaggiare questo fine settimana? Questo sarà il tempo per Three Kings Bridge.)

Aggiunge: “Fa bene al nostro cervello, perché ci aiuta a produrre endorfine quando svolgiamo un'attività che amiamo. Queste sostanze chimiche nel nostro cervello ci fanno sentire meglio, sono responsabili della nostra salute e riducono anche il cortisolo, l’ormone che causa lo stress.“.

READ  La scienza ora è maleducata

E lo stesso vale per il ricercatore Giovanni UnoI viaggi benessere sono adatti anche a chi soffre di demenza, ha affermato il professore di gestione del turismo e dell'ospitalità presso la School of Business and Law dell'Università Edith Cowan, in un articolo pubblicato sulla rivista Tourism Management.

Il turismo è spesso considerato una forma di divertimento che permette di evadere dalla quotidianità.. Gli stati emotivi, i pensieri e i ricordi unici evocati da un viaggio possono avere un impatto positivo sulla salute delle persone affette da demenza.gallone.

Sperimentare nuovi sentimenti, stati d'animo e altre reazioni, stimolando così le funzioni cerebrali che gli consentono di elaborare tali sentimenti“Ha aggiunto.

(Assicuratevi di leggere: Queste sono le date migliori e più economiche per viaggiare verso diverse destinazioni nel mondo).

Karen Castaneda
Modifica l'intervallo digitale
il tempo

Altre notizie su El Tiempo

Rigo: Emmanuel Restrepo, Carmelo, ha cercato di sventare una rapina a Bogotà ed è finito picchiato

Sina lancia un corso per diventare escort: questi i requisiti e le date di inizio

Il volto di Mara Cifuentes femminilizzato: ora si dice contenta dell'intervento chirurgico subito