Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Uno sviluppo inaspettato nello scandalo Christian Horner alla Red Bull tiene con il fiato sospeso la Formula 1

Uno sviluppo inaspettato nello scandalo Christian Horner alla Red Bull tiene con il fiato sospeso la Formula 1

Gerry ha accompagnato Christian Horner in Bahrein per mostrare sostegno (Foto: Reuters/Hamad Mohammed)

Il caso che ha scatenato tensione in Formula 1 continua a svilupparsi, ora con una svolta inaspettata dopo che nuove informazioni lo confermano Sospeso il dipendente che ha denunciato il team manager della Red BullChristian Horner, accusato di “comportamento inappropriato”. Secondo importanti resoconti dei media britannici, tra cui: Il Times, BBC E mail giornalieraL'azione è stata intrapresa poco dopo che Max Verstappen, figura di spicco della Formula 1, ha espresso il suo sostegno a suo padre, Jos Verstappen, in relazione al caso.

Lo ha rivelato una fonte anonima ai media britannici il Sole: “È diventato chiaro che la situazione non poteva continuare e si è deciso di sospenderla dal lavoro con la retribuzione intera Mentre proseguono le indagini interne”. Questa svolta degli eventi evidenzia la complessità delle dinamiche interne al team Red Bull e le sue implicazioni.

La decisione di sospensione sembra essere influenzata dai risultati dell'indagine indipendente che la settimana scorsa ha assolto Christian Horner dalle accuse contro di lui. nonostante Il lavoratore ha la possibilità di ricorrere in appello Entro cinque giorni dalla ricezione della conferma scritta ufficiale, questo sviluppo segna un punto importante nel caso.

In parallelo, il Sole Diminuire la possibilità di quel commento Forse è stato richiesto su richiesta di Geri Halliwell, La moglie di Horner. Secondo i rapporti, lei voleva suo marito “Ha interrotto ogni contatto con l'imputato non identificato.”Gestione complessa dovuta alla condivisione dello stesso spazio di lavoro.

Horner è apparso con sua moglie al primo evento di Formula 1 (Getty)

L'indagine che ha scagionato Horner non è stata rivelata al pubblico o ai personaggi rilevanti della Formula 1, mantenendo un velo di mistero sui dettagli specifici del caso. La Red Bull ha scelto di rimanere in silenzio Per quanto riguarda le dichiarazioni pubbliche su questo argomento.

READ  Euro 2020/2021: la Spagna infuocata con il pallone

La questione ha preso un tocco mediatico quando volte È stato riferito che appena 24 ore dopo l'assoluzione di Horner da parte della commissione investigativa, è arrivata un'e-mail contenente messaggi privati ​​presumibilmente tra Horner e il suo accusatore. È stato inviato a 149 persone, tra cui dirigenti senior della Formula 1 e membri dei media. Sebbene Horner non abbia confermato l'autenticità di queste lettere, che contengono centinaia di lettere scambiate, nella corrispondenza sono state notate incongruenze, quindi non è stato possibile confermare che fossero sue.

Cristiano Horner Continua a negare in ogni momento le accuse. Nonostante le polemiche, è stato visto sulla pista di Jeddah, in Arabia Saudita, mentre si preparava per il prossimo Gran Premio, senza quello precedente. Ragazza spaziale Lo accompagnerà, come ha fatto durante il primo evento in Bahrein.

L'allenatore della nazionale austriaca dovrebbe parlare ai media nelle prossime ore in una conferenza stampa della nazionale Federazione Internazionale dell'Automobilecorrispondente alla presentazione prima dell'inizio delle prove, ove possibile Verranno affrontate le nuove dimensioni della questione Il che preoccupa ancora il mondo della Formula 1.

Anche se è prevedibile che non rilascerà ampie dichiarazioni sull'argomento, le domande che potrà ricevere saranno indirizzate verso questo commento e le recenti parole di Max Verstappen, che ha detto a sostegno di suo padre: “Mio padre, per come lo conosco, dice le cose e non è un bugiardo.

Il pilota olandese, che cerca di non farsi coinvolgere nelle questioni interne per concentrarsi completamente sul suo lavoro di pilota, ha fatto riferimento al recente annuncio di Jos Verstappen, che diceva: Ha sottolineato che la partenza di Horner è necessaria Per garantire al futuro della Red Bull “che non esploda”, suggerendo un ultimatum al manager.

READ  Partita del secolo - Sport