Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Uno scienziato italiano dell’Istituto SINCHI è stato ferito da un coltello a Baricara, Santander

Le circostanze dell’infortunio di Marco Ehrlich sono ancora sotto inchiesta.

Foto: Senshi Institute

Marco Ehrlich, vicedirettore dell’Istituto di ricerca scientifica e tecnologica dell’Amazzonia (SINCHI), è stato portato in un centro sanitario a San Gil dopo essere stato accoltellato a Baricara, Santander. Istituto confermato a spettatore Le sue condizioni di salute sono stabili. Le circostanze dell’attacco sono ancora sotto inchiesta.

Potresti essere interessato: Il governo degli Stati Uniti approva il primo polline d’api

Secondo il colonnello Savin Andrade, il comandante La polizia di Santander, un uomo di nazionalità italiana di 72 anni, è rimasto ferito mentre si stava dirigendo verso una fattoria a Barichara. “Due persone presumibilmente si sono avvicinate a lui e hanno cercato di rubargli. Ha riportato due ferite Uno sul braccio e uno sul petto. Viveva a Bogotà ed era un turista”.

Puoi anche leggere: Cosa può imparare la protesta sociale dalla regolazione batterica

Ehrlich è un ingegnere forestale dell’Università di Firenze, in Italia, e ha conseguito un master in scienze e risorse naturali, nonché un dottorato di ricerca in pianificazione della conservazione delle risorse naturali presso l’Università del Michigan, USA.

Potresti essere interessato: Il progresso scientifico sta rallentando in vari campi umani

Ha una vasta esperienza nella gestione e informazione ambientale, nella pianificazione territoriale e nello sviluppo sostenibile, frutto della sua attività di consulente e del suo lavoro con enti pubblici e privati ​​(nazionali e internazionali) nel settore ambientale. Dal 2014 è Vice Direttore Scientifico e Tecnologico dell’Istituto SINCHI.

Novità in sviluppo…

Seguici su Google News

READ  Pericolo o pericolo? | Gaspar Mayral Boyle