Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Un antico superalimento Inca che è fonte di energia e combatte l'ipertensione

Un antico superalimento Inca che è fonte di energia e combatte l'ipertensione

In una porzione le verdure apportano rame, potassio, fosforo, ferro, zinco, magnesio e vitamina C (informazioni sull'immagine)

Anche se è stato per anni un alimento poco apprezzato tra chi segue una dieta Basso contenuto di calorie E senza carboidrati Patata Oppure le patate sono un ortaggio da non lasciare da parte se si cerca una dieta equilibrata.

È uno dei cosiddetti TuberiIn molti paesi è considerato un alimento base per il suo apporto energetico. Inoltre, sono economici e hanno infinite variabili quando si tratta di metterli sul tavolo.

Nella terra degli Inca, le patate crescono naturalmente in un'ampia gamma di consistenze e colori: rosso, blu, viola, giallo e rosa (Didascalia immagine Infobae)

Salanum tubercolosi È il nome scientifico delle patate – viene anche chiamato Patata In alcuni paesi-. È una specie erbacea appartenente al genere Solanum della famiglia delle Solanaceae, il suo habitat originario è la regione che comprende gli altopiani delle Ande centrali.

Nello specifico, la sua origine è localizzata in un'area attualmente situata sulle Ande, nel sud del Perù e nell'estremo nord-ovest della Bolivia, e la sua prima coltivazione risale tra l'8000 e il 5000 a.C.

Gli antichi Inca lo usavano e lo mangiavano regolarmente, prima che Cristoforo Colombo arrivasse in America. Da questo fatto fino ad oggi, le patate hanno raggiunto una diffusione globale e sono considerate un alimento base in un gran numero di paesi.

L'acido folico e il ferro presenti in questo alimento aiutano a curare l'anemia. Che funziona anche per stimolare e produrre globuli rossi nel corpo (informazioni sull'immagine)

Nella terra IncaLui altopiani peruviani, Le patate crescono naturalmente in un'ampia gamma di consistenze e colori: rosso, blu, viola, giallo e rosa. È questa diversità che si riflette nei diversi modi di prepararlo che costituiscono l'attuale gastronomia del Perù.

READ  La medicina legale ha stabilito che la morte di Ivana Trump è stata accidentale e si è verificata dopo una serie di colpi al busto

Il metodo principale per trasportare le patate utilizzato dagli antichi popoli andini era correre o camminare: potevano facilmente trasportare patate secche e cuocere velocemente il brodo con erbe locali, peperoncini e acqua del fiume di montagna se avevano fame.

naturalmente Gli Enci Furono i primi a mangiare le patate. La storia racconta che preparavano un cibo chiamato “chuño“, che consisteva in patate secche che formavano una specie di biscotto con cui davano da mangiare ai loro eserciti e agli schiavi. Serviva anche come alimento di riserva per i momenti di fame.

Le patate erano usate dagli antichi Inca, che le mangiavano regolarmente, prima che Cristoforo Colombo arrivasse in America (PXHere)

L'Istituto Nazionale Indipendente di Ricerca Agricola (INIAP) del Ministero dell'Agricoltura dell'EcuadorIl consumo di patate è incoraggiato per le sue proprietà nutrizionali, poiché è un'importante fonte di vitamine e minerali che aiutano a prevenire la malnutrizione e le malattie degenerative.

“L’uomo per le sue prestazioni quotidiane richiede Almeno 49 sostanze nutritiveChe possono essere forniti con la dieta adeguata e si trovano soprattutto nei tuberi di patata. Saverio CuestaRicercatore nel Programma Nazionale Radici e Tuberi di quell'istituto.

Dopo aver ammesso che “si ritiene che le patate contengano più calorie e grassi rispetto al riso e alla pasta e quindi causino l'obesità”, l'esperto ha spiegato che “questa valutazione è errata, poiché le patate non contengono quasi grassi”. Il valore energetico è basso rispetto ad alcuni legumi.

Patate quasi fresche Senza grassi e colesterolo, mentre il contenuto proteico del tubero è basso e ha un ottimo valore biologico, simile a quello di un uovo.

Una patata di medie dimensioni fornisce il 26% del fabbisogno giornaliero dell'organismo ramedal 17 al 18% Potassio, incontro, ferro; Tra il 5 e il 13% Zinco, magnesio e manganesefino a 50% Vitamina C.

Nonostante siano state per anni un alimento demoniaco, le patate sono un ortaggio da non tralasciare se si cerca una dieta equilibrata (Frebek)

Tra i benefici per la salute delle patate, gli specialisti evidenziano quanto segue:

  • È una fonte di energia naturale al 100%.
  • Contiene alti livelli di antiossidanti e nutrienti essenziali.
  • È antinfiammatorio quindi è una scelta eccellente se soffri di artrite e reumatismi.
  • L'acido folico e il ferro presenti in questo alimento aiutano a curare l'anemia. Che stimola e produce anche globuli rossi nel corpo.
  • Il succo di patate aiuta ad alleviare eruzioni cutanee, ustioni e irritazioni che colpiscono la pelle a causa di fattori esterni grazie alle sue proprietà anti-irritanti e antinfiammatorie.
  • Aiuta a trattare qualsiasi condizione legata al sistema cardiovascolare e all'ipertensione migliorando la circolazione sanguigna. Questo perché contiene un'alta percentuale di acido clorogenico e agisce come un diuretico naturale.
  • Il succo di patata cruda è anche un ingrediente medicinale in caso di gastrite acuta e ulcere gastriche e duodenali.
Le patate sono considerate uno degli alimenti più consumati al mondo per i loro molteplici usi una volta cotte (Frebek)

Secondo il laureato Bravo Araceliprofessore di nutrizione e dietetica Dal Perù“Si consiglia di mangiare patate bollite in acqua, cotte o al forno.” Ha aggiunto: “In questo modo, possono nutrirci adeguatamente, saziarci e aiutarci a controllare i livelli di glucosio ed evitare picchi nei momenti di appetito”, sottolineando che “altri metodi di cottura, come la frittura, applicano gradi di calore molto elevati, trasforma la struttura del cibo, e quando viene cotto nell'olio, il suo valore energetico aumenta notevolmente, oltre alla sua miscelazione con i grassi, perché gli amidi in esso contenuti assorbono il olio e formano una composizione che non è consigliata per il consumo frequente.

READ  Giorno della Memoria: cosa è successo il 6 ottobre | Eventi accaduti in Argentina e nel mondo

L'amido è uno di questi carboidrati complessi e si trova nei tuberi, nei legumi e nei cereali. Ma se refrigeri questi alimenti prima di mangiarli, i loro benefici raddoppiano.

La nutrizionista spagnola Alba Cole ha spiegato che “l'amido, una volta raffreddato, diventa resistente alla digestione e raggiunge tutto il colon, il che è auspicabile”, spiegando che “questo perché non si trasforma in glucosio, ma in fibra, che è la sostanza preferita .” Alimento per i batteri che popolano la microflora intestinale.

Un consumo eccessivo provoca sintomi intestinali (Getty)

Nonostante tutti i vantaggi citati, l’impatto che queste persone possono sperimentare Consumare grandi quantità Le patate cotte provocano un aumento del livello di zucchero nel sangue. Le patate sono ricche di carboidrati che si trasformano in glucosio nel corpo e aumentano i livelli di zucchero nel sangue. Se si consuma una grande quantità di patate cotte, questo effetto può essere significativo.

Inoltre, le patate possono causare problemi digestivi. Questo perché la fibra presente nelle patate può causare rigonfiamento, Gas E Mal di stomaco Se consumato in grandi quantità.

D’altro canto, un consumo eccessivo di patate cotte può avere effetti anche sulla salute cardiovascolare. Le patate sono ricche di potassio, che fa bene alla salute del cuore, ma il loro contenuto di sodio può aumentare la pressione sanguigna, il che può essere un problema per le persone che già soffrono di pressione alta. Inoltre le patate cotte contengono acido ossalico che, se consumato in eccesso, può favorire la formazione di calcoli renali.

Insomma, consumare troppe patate cotte può avere diverse conseguenze sull’organismo. Dall’aumento dei livelli di zucchero nel sangue e problemi digestivi, agli effetti sulla salute cardiovascolare e renale. È importante consumarlo con moderazione e nell'ambito di una dieta variata e sana.

READ  Polemica in Bolivia per la vaccinazione prematura della figlia di Evo Morales contro il Corona virus