Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

“Tutti lo vogliono”: la giovane stella della Nazionale argentina e il fuoriclasse del mercato

“Tutti lo vogliono”: la giovane stella della Nazionale argentina e il fuoriclasse del mercato

Valentin Carbone, protagonista di mercato (@afaselecion)

La nazionale argentina è negli Stati Uniti per definire i dettagli del Campionato di Copa America, competizione nella quale la squadra, guidata da Lionel Scaloni, cercherà di rilanciare il titolo vinto a Brasile 2021. Venerdì l’ultima prova. contro il Guatemala e dovrebbe essere nelle prossime ore. L’allenatore dell’Albiceleste ha reso noto l’elenco definitivo dei 26 giocatori che affronteranno il torneo.

Uno di quelli che si offrono di unirsi a questo gruppo specifico è Valentino Carbone, che ha 19 anni, si è messo in luce proprio la scorsa stagione al Monza e appartiene all’Inter. Secondo quanto rivelato dal quotidiano La Gazzetta dello SportIl giovane uscito dalla cava del Lanus in questo periodo di trasferimento verrà “sacrificato” per cercare di risanare i conti e ottenere fondi per affrontare gli ingaggi.

“Tutti pazzi per Valentin Carbone Il talento del mancino dell’Inter, classe 2005, sta suscitando interesse in tutto il mondo e potrebbe portare all’asta per l’Inter.Lo ha detto il giornale. Uno dei motivi del trasferimento è quello di avere i soldi per fronteggiare l’arrivo di Albert Gudmundsson, l’attaccante islandese del Genoa.

Nella nota si sottolinea l’ammirazione che Lionel Scaloni nutre nei confronti del centrocampista, che è riuscito a raggiungere alcune squadre e sta lottando seriamente per disputare la Copa America negli Stati Uniti. “Un’offerta internazionale potrebbe aumentare ulteriormente il prezzo di Valentin, il che potrebbe causare una spaccatura Fiorentina“, che sta provando a giocare in attacco, ha già offerto 20 milioni a gennaio e potrebbe anche rientrare in estate”.

L’interesse di Firenze, che ha appena perso la sua seconda finale consecutiva di un torneo conference, non è una novità. Inoltre, l’arrivo di Raffaele Palladino come allenatore rafforzerebbe questo desiderio, visto che era alle sue dipendenze a Monza. L’ex Catania in Italia si è allenato e ha fatto una bella prestazione (due gol e quattro assist in 32 partite).

READ  Il commento di Ruggeri sul duro rigore di Lima che ha portato al gol dell'Estudiantes contro il Boca: "È pazzesco".

Un’altra istituzione che ce l’ha nel mirino all’interno della Lega Italiana è… Atalanta, il nuovo vincitore della Lega Europea. “Ha caratteristiche che lo rendono interessante e in un certo senso ideale per il mondo dell’Atalanta. E’ giovane, ha già maturato qualche esperienza in Serie A e ha margini di miglioramento, il che permette di discutere sul presente e sul futuro”. spiegato.

Sono in corsa anche i mezzi di cui sopra Diverse squadre della Premier League inglese, perché finanziariamente in grado di affrontare un’operazione di questo tipo. Lo conferma il giornale L’Inter gli ha offerto 30 milioni di euro, ma la cifra potrebbe aumentare se dovesse finalmente partecipare alla Copa America.

D’altronde hanno sottolineato le ragioni che hanno spinto la società ad accettare di separarsi dal loro gioiello: “Marotta e Ausilio sanno benissimo che il ragazzo è un blocco solido, con loro che devono chiudere il mercato con numeri positivi da raggiungere il pareggio di bilancio auspicato dalla nuova proprietà americana in una stagione o due. I campioni d’Italia si sono rassegnati a sacrificarlo pur di non dover vendere uno splendido giocatore della squadra di Inzaghi.