Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Uno studio ha rivelato come tre giorni nello spazio abbiano cambiato il corpo e la mente di quattro astronauti

Uno studio ha rivelato come tre giorni nello spazio abbiano cambiato il corpo e la mente di quattro astronauti

L’equipaggio civile di Inspiration4 è stato sottoposto a test rigorosi che hanno rivelato l’effetto dello spazio sul corpo umano (INSPIRATION 4/Handout via REUTERS)

Nel settembre 2021, quattro membri dell’equipaggio della missione Ispirazione4 A SpaceX Hanno fatto la storia come La prima squadra interamente civile ad orbitare attorno alla Terra. Durante il loro soggiorno di tre giorni nello spazio, hanno infranto le barriere nell’esplorazione spaziale, e oggi Forniti dati dettagliati sugli effetti dei viaggi spaziali a breve termine sul corpo umano.

L’equipaggio di Inspiration4, che includeva il Dottore Hayley ArsenaultAll’ingegnere dei dati di volo Chris SimbroskiGeologo Sian Proctor Un uomo d’affari miliardario Jared Isaacmanha presentato Per test approfonditi prima, durante e dopo il volo.

Sono accaduti Esami del sangue, biopsie della saliva e della pelle, ecc, fornendo una visione completa degli effetti dei viaggi spaziali sul corpo umano. Ricerche recenti, basate sui dati raccolti durante la missione Inspiration4, Hanno evidenziato come i viaggi spaziali influenzino diversi sistemi corporei.

IL studipubblicato in natura, Ha rivelato cambiamenti significativi nelle strutture vitali come cervello, cuore, muscoli, reni e pelle. Sono stati anche notati Cambiamenti nella regolazione immunitaria e nei livelli di stresscosì come in Mitocondri“Centrali elettriche” per celle.

L’equipaggio di Inspiration4 Jared Isaacman, Sian Proctor, Hayley Arsenault e Chris Sembroski nel loro primo giorno nello spazio in questa foto pubblicata il 17 settembre 2021 (Reuters)

Abbiamo trovato tracce di proteine ​​legate al cervello nel sangue dopo la missione“Ciò indica affaticamento cerebrale durante l’attività.” Chris Mason In ReutersÈ professore di fisiologia e biofisica presso Medicina Weill CornellE ha partecipato alla direzione della ricerca.

READ  WhatsApp ti consente di pentirti di aver eliminato un messaggio e di inviarlo di nuovo

Nelle parole di un bioinformatico Afshin Beheshti Seguace Istituto di scienze spaziali in marmo blu A Seattle: “Più lunga è la permanenza nello spazio, maggiori sono i rischi per la salute percepiti.Ma ha spiegato che questi dati potrebbero aiutare ad affrontare le conseguenze nelle missioni future.

Allen Liu: “Questi dati miglioreranno la nostra preparazione per i futuri voli spaziali umani” (illustrazione)

Un aspetto incoraggiante della ricerca è questo Oltre il 95% dei segni vitali monitorati sono tornati ai livelli pre-volo Nei mesi successivi al ritorno dell’equipaggio.

“Ciò fa ben sperare per altri gruppi civili che intendono vivere e lavorare nello spazio”, ha detto Mason. Tuttavia, Persistevano alcune anomaliesoprattutto nei mitocondri.

Allen LiuHa aggiunto il professore di ingegneria meccanica dell’Università del Michigan, che non è stato coinvolto nella ricerca AP: “Ciò ci consentirà di essere meglio preparati quando invieremo esseri umani nello spazio per qualsiasi motivo.“.

Lo scienziato bioinformatico Afshin Beheshti mette in guardia dai pericoli: “Rimanere nello spazio più a lungo aumenta i rischi per la salute” (Reuters/Caitlin Oakes/File Photo)

La missione è stata un viaggio personale per i membri dell’equipaggio. Arsenault, assistente medico e sopravvissuto al cancro infantile, È diventata la più giovane americana ad orbitare attorno alla Terra.

Nonostante alcuni effetti collaterali, l’esperienza è stata positiva. “Adoro la mia cicatrice spazialedisse Arsenault, che all’epoca aveva 29 anni.

Cerca anche tu Confronto dei dati della missione Inspiration4 con le informazioni di 64 astronauti che hanno partecipato a missioni più lunghe a bordo della nave Stazione Spaziale Internazionale (ISS) e altre missioni.

L’importanza della regolazione immunitaria e dei livelli di stress nello spazio (Reuters/Joe Skipper/File Photo)

Da allora questo ci ha permesso di analizzare gli effetti di livelli più elevati di radiazioni Inspiration4 ha volato a circa 370 miglia (590 km) sopra la TerraPiù in alto della Stazione Spaziale Internazionale.

READ  La missione dell'elicottero della NASA su Marte si è conclusa

“Finora, Le donne sembrano tornare allo stato di base (stato pre-volo) più velocemente degli uomini“I nostri numeri sono troppo piccoli per essere definitivi”, ha spiegato Mason.

L’inizio della “Seconda Era Spaziale” è segnato da un aumento delle missioni commerciali, che ha accelerato l’urgente necessità di comprendere i rischi per la salute. I ricercatori stanno adottando un approccio proattivo.

Cambiamenti nel cervello, nel cuore, nei muscoli e altro ancora: i risultati della missione spaziale secondo Natura (Europe Press)

“Si scopre La risposta sistemica osservata nel volo spaziale contribuisce ad aumentare la vulnerabilità negli esseri umaniBeheshti ha spiegato.

La ricerca indica anche possibili percorsi per mitigare i danni causati dalle radiazioni spaziali.. Una serie di studi hanno scoperto che alcune molecole coinvolte nella regolazione dell’attività genetica vengono inibite nello spazio, aprendo la porta a potenziali contromisure.