Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

“The Missing Goat”: il modo speciale in cui l’Orlando City ha deriso l’assenza di Lionel Messi nell’ultima partita dell’Inter Miami

“The Missing Goat”: il modo speciale in cui l’Orlando City ha deriso l’assenza di Lionel Messi nell’ultima partita dell’Inter Miami

Orlando ha deriso l’assenza di Messi

InterMiami Ha salvato il primo posto nella MLS Eastern Conference nonostante non sia riuscito a superare il pareggio a reti inviolate di mercoledì durante la visita a Orlando, per brillare in un altro capitolo della MLS. Basandosi su a Leo Messi Che non hanno viaggiato a causa di fastidio al ginocchio.

Airone Sono nella media con l’argentino in campo 2,12 punti e 2,65 gol Mentre senza di essa i numeri scendono drasticamente 0,92 e 1,38. Tra gli altri numeri, vale anche la pena ricordare che nell’ultima partita classica contro la squadra guidata da Oscar Pareja all’inizio di marzo, Miami ha vinto 5-0 con doppietta Pulce.

Inoltre, delle 13 partite che Beckham e i fratelli Mas hanno giocato senza l’argentino Ne hanno vinte solo due. La media mette in allerta il suo allenatore Gerardo Martino e la capolista.

Anche se il capitano della nazionale argentina non ha viaggiato… Il suo nome era presente All’Orlando City Stadium grazie alla mascotte della squadra locale Ha deriso la sua assenza. Dopo la partita, ha iniziato a circolare un video della partita precedente in cui Al-Assad appariva con in mano uno striscione che diceva: “La capra smarrita”. “Se lo trova, deve tornare in Argentina.”

La mascotte di Orlando si fa beffe dell’assenza di Messi (@tusizi888)

Ha aggiunto: “Si sentiva a disagio e si allenava quotidianamente secondo quanto concordato con l’équipe medica e in base al dolore che sentiva al ginocchio”. Era tranquillo e stava studiando, “Gli studi erano molto buoni.” Lo ha spiegato Martino nella conferenza stampa post partita.

La verità è che dopo tre partite a settimana abbiamo capito che era saggio che non giocasse. L’idea è che Messi giochi sabato, ma dipende da come crescerà. Ha aggiunto: “Non correremo alcun tipo di rischio”.

READ  Dall'essere una star di Only Fans, al compiere uno degli omicidi più scioccanti: 'La boxe mi ha cambiato la vita, ero una pessima festaiola'

Per quanto riguarda il duello, per l’uruguaiano abbiamo dovuto aspettare solo due minuti Luis Suarez Intimidazione Pedro GaleseLa reazione peruviana è stata buona. È un primo tempo con gli Arrivi che entrano in area ma senza successo in fase di trasformazione.

Orlando ha trascurato molto la sua difesa. Dopo qualche sospiro dopo il tiro di Suarez, è comparso l’argentino Franco Negri Era completamente solo all’interno dell’area, controllando la palla e mandandola al Paraguay Matías Rojas Dal cuore. Con un buon autocontrollo voleva dare una possibilità a Finn Roberto Taylorche si scontrò con l’unico attento difensore della popolazione locale, lo sloveno Davide Bricalò.

Poco per volta, Orlando stava guadagnando più fama durante la partitaCi sono stati venti minuti di forte vento da parte del colombiano Oscar Pareja, e la palla non era più alla portata degli ospiti. Ojeda ha centrato il tiro più chiaro dopo una grande combinazione di Orlando con passaggi attraverso la corsia centrale che hanno portato al suo cross e al tanto necessario allungamento di Drake Callender.

La scena non è cambiata molto dopo la pausa.Orlando controllava il territorio rivale e lo visitava frequentemente, ma con pochissime unità. Per Muriel, Ojeda o McGuire sono stati più scontri individuali che scontri di squadra, e i difensori dell’Inter li hanno risolti senza problemi.

Gerardo Martino sposta la panchina e lo inserisce Jordi Alba E all’ecuadoriano Leone CampanaQuest’ultimo di Suarez, molto turbato dalla sostituzione. Ma èI cambiamenti non hanno influenzato l’attività nelle regioni.