Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

SpaceX ha lanciato la sua terza missione con equipaggio sulla Stazione Spaziale Internazionale

SpaceX ha lanciato venerdì il suo terzo equipaggio sulla Stazione Spaziale InternazionaleIn quella che era la prima volta che un missile e una capsula dell’equipaggio erano stati riutilizzati in una missione umana.

Il Missione dell’equipaggio 2 Decollato dal binario 39A da Kennedy Space Center In Florida alle 5:49 (09:49 GMT), dopo essere stato ritardato di un giorno a causa del maltempo sulla traiettoria di volo.

Lancio del razzo SpaceX Falcon 9, con la sua capsula Crew Dragon, con quattro astronauti a bordo in una missione commerciale della NASA verso la Stazione Spaziale Internazionale presso il Kennedy Space Center di Cape Canaveral, Florida, USA. 22 aprile 2021. REUTERS / Thom Bauer

“Sembra che il tempo stia collaborando, quindi sembra che proveremo a lanciarlo domani!” L’astronauta francese Thomas Pesquet, che è diventato il primo europeo a pilotare la capsula SpaceX Crew Dragon, ha twittato giovedì.

“I nostri amici di Space_Station ci stanno aspettando e non vogliamo fare tardi. Hanno persino sistemato la mia stanza e sistemato letteralmente il mio letto. Che bravi padroni di casa!”Ha aggiunto.

Il “ letto ” aggiuntivo è necessario per ospitare un numero insolitamente elevato di persone a bordo della Stazione Spaziale Internazionale, 11 persone in totale, poiché il team Crew-2 vivrà insieme per alcuni giorni con gli astronauti Crew-1, oltre a tre Astronauti russi.

È accompagnato dagli americani Shane Kimbro, Megan MacArthur e dal giapponese Akihiko Hoshide.

Questa è la terza volta che SpaceX invia esseri umani alla Stazione Spaziale Internazionale come parte di un contratto multimilionario con la NASA.

L'astronauta dell'Agenzia spaziale europea Thomas Pesquet dalla Francia, l'astronauta della NASA Shane Kimbro, Megan MacArthur e l'astronauta della JAXA Akihiko Hoshid attendono il lancio di una missione commerciale della NASA sulla Stazione Spaziale Internazionale, all'interno della capsula SpaceX Falcon 9 Crew Dragon a Kennedy.  Space Center a Cape Canaveral, Florida, USA, 23 aprile 2021 in fermo immagine dal video.  TV della NASA tramite Reuters
L’astronauta dell’Agenzia spaziale europea Thomas Pesquet dalla Francia, l’astronauta della NASA Shane Kimbro, Megan MacArthur e l’astronauta della JAXA Akihiko Hoshid attendono il lancio di una missione commerciale della NASA sulla Stazione Spaziale Internazionale, all’interno della capsula SpaceX Falcon 9 Crew Dragon a Kennedy. Space Center a Cape Canaveral, Florida, USA, 23 aprile 2021 in fermo immagine dal video. TV della NASA tramite Reuters

La prima missione, un volo di prova chiamato Demo-2, si è svolta lo scorso anno e ha posto fine a nove anni di dipendenza degli Stati Uniti dai missili russi per i voli verso la Stazione Spaziale Internazionale dopo la fine del programma dello space shuttle.

READ  ISO per perdite di "esperimento" beta

“È sempre più facile farlo una terza volta.”L ha detto Francia Agenzia di stampa Daniel Forstel, direttore dell’integrazione del lancio della NASA.

“Non voglio mai descrivere il volo spaziale come” routine “, ma” più informato “è un buon modo per dirlo.Aggiunto.

La missione Crew-2 riutilizzerà la capsula Demo-2 e spingerà il Falcon 9 precedentemente schierato per la missione Demo-1 senza pilota, un fatto che soddisfa uno degli obiettivi primari della NASA nella sua partnership con l’industria privata: il risparmio sui costi.

L'astronauta dell'Agenzia spaziale europea Thomas Pesquet dalla Francia, l'astronauta della NASA Shane Kimbro, Megan MacArthur e l'astronauta della JAXA Akihiko Hoshid attendono il lancio di una missione commerciale della NASA sulla Stazione Spaziale Internazionale, all'interno della capsula SpaceX Falcon 9 Crew Dragon a Kennedy.  Space Center a Cape Canaveral, Florida, USA, 23 aprile 2021 in fermo immagine dal video.  TV della NASA tramite Reuters
L’astronauta dell’Agenzia spaziale europea Thomas Pesquet dalla Francia, l’astronauta della NASA Shane Kimbro, Megan MacArthur e l’astronauta della JAXA Akihiko Hoshid attendono il lancio di una missione commerciale della NASA sulla Stazione Spaziale Internazionale, all’interno della capsula SpaceX Falcon 9 Crew Dragon a Kennedy. Space Center a Cape Canaveral, Florida, USA, 23 aprile 2021 in fermo immagine dal video. TV della NASA tramite Reuters

– Un grande passo per l’Europa –

Prima del lancio, l’astronauta danese dell’Agenzia spaziale europea (ESA) Andreas Mugensen ha detto all’AFP che la missione è stata anche un grande passo per l’Europa, che l’ha chiamata “Alpha” dopo la sua convenzione di denominazione.

“Da un lato, significa molto, ovviamente, per un astronauta andare alla Stazione Spaziale Internazionale, ma allo stesso tempo è anche il prossimo in una lunga lista di missioni”, sottolineato.

Il tedesco Matthias Maurer sarà il prossimo europeo nella missione SpaceX questo autunno, seguito dall’italiana Samantha Cristoforetti la prossima primavera.

L’Agenzia spaziale europea sarà anche uno dei principali partner degli Stati Uniti nel programma Artemis Return to Moon, fornendo la componente di potenza e propulsione della sonda Orion e gli elementi chiave per una stazione in orbita lunare pianificata chiamata Gateway.

Lancio del razzo SpaceX Falcon 9, con la sua capsula Crew Dragon, con quattro astronauti a bordo in una missione commerciale della NASA verso la Stazione Spaziale Internazionale presso il Kennedy Space Center di Cape Canaveral, Florida, USA.  23 aprile 2021. REUTERS / Thom Bohr
Lancio del razzo SpaceX Falcon 9, con la sua capsula Crew Dragon, con quattro astronauti a bordo in una missione commerciale della NASA verso la Stazione Spaziale Internazionale presso il Kennedy Space Center di Cape Canaveral, Florida, USA. 23 aprile 2021. REUTERS / Thom Bohr

Mogenson predisse che nelle ore precedenti il ​​lancio, Biscuit, un suo caro amico, avrebbe “provato un senso di sollievo” dopo aver iniziato la missione dopo anni di pianificazione.

READ  Le migliori app per sostituire Google Foto

“Ti concentri molto su ciò che accadrà, nei tuoi compiti”, Egli ha detto. “Thomas ei suoi colleghi hanno trascorso ore a simulare un addestramento a questo scopo, a seguire le procedure di lancio e le procedure di attracco … Non c’è molto tempo per stressarsi”.

The Crew-2 prevede quasi 100 esperimenti durante la sua missione di sei mesi, incluso lo studio di quelli che sono noti come “chip di tessuto” – piccoli modelli di organi umani costituiti da diversi tipi di cellule e utilizzati per studiare l’invecchiamento del sistema immunitario, funzione renale e perdita di massa muscolare.

Un altro componente importante della missione è aggiornare il sistema di energia solare dell’impianto installando nuovi pannelli compatti che si aprono come un enorme tappetino da yoga.

Dopo il lancio, il razzo Falcon 9 tornerà sulla Terra per atterrare in posizione verticale su una nave senza equipaggio e la capsula Crew Dragon dovrebbe attraccare alla Stazione Spaziale Internazionale sabato alle 0510 (0910 GMT). Il portello si aprirà dopo due ore.

(Con informazioni da Agence France-Presse)

Continuare a leggere: