Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Si rifiutano di conferire alla giustizia giudiziaria il potere di affrontare la protezione dall'aumento dei prezzi dei farmaci prepagati – OPI Santa Cruz

Si rifiutano di conferire alla giustizia giudiziaria il potere di affrontare la protezione dall'aumento dei prezzi dei farmaci prepagati – OPI Santa Cruz

La Camera Giusta della Camera Federale di Resistenza, Chaco, ha respinto la richiesta di consentire alla tribuna giudiziaria di trattare l'azione di tutela dei diritti costituzionali intentata da un utente di un'azienda farmaceutica pagata, con l'obiettivo di frenare l'aumento dei prezzi derivati ​​dal Decreto di Necessità e Urgenza (DNU) 70/23 del governo di Javier Miley.

Il tribunale ha ritenuto che non sussistesse alcuna circostanza pericolosa imminente, in quanto le doglianze presentate non provavano né affermavano che la scadenza della rata sarebbe avvenuta durante l'esibizione giudiziaria che stava per concludersi.

La controllata aveva richiesto la licenza per la mostra, sostenendo che l'abolizione del sistema legato ai medicinali prepagati aveva comportato un danno specifico, e che le misure di protezione e le misure cautelari erano strumenti preventivi necessari per tutelare i diritti umani coinvolti.

I giudici Rocío Alcalá e María Delfina DeNogenes hanno convenuto che non c’erano ragioni per consentire la fiera, ma hanno annunciato che avrebbero “preferito elaborare” la proposta in cambio dell’aumento dei servizi medici prepagati “non appena le vacanze saranno finite”. (Agenzia IPO di Santa Cruz) Con informazioni da NA

READ  L'arrivo della ricarica portatile per le auto elettriche in Spagna