Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Se ti stai chiedendo se God of War Ragnarok vale la pena su PS4, dopo averlo giocato ti dirò che puoi respirare facilmente – God of War: Ragnarok

Ragnarok sta per iniziare e, sebbene molti stiano pianificando di portarlo su PlayStation 5, ce ne sono molti altri là fuori che possiedono la versione PS4 senza la console di nuova generazione di Sony a casa. Dio della guerra: Ragnarok. Pensando a quest’ultimo, ho dedicato queste righe per raccontarvi com’è questa epica avventura Kratos e Atreo alla console di ultima generazione, ma ricorda che se vuoi conoscere tutti i dettagli del gioco senza spoiler, ce l’hai Analisi Ragnarok di God of War nei giochi 3D.

Dai, ho giocato a Ragnarok su entrambi i dispositivi, ho provato tutte le modalità grafiche per fare un file confronto Il più preciso possibile per rispondere alla grande domanda: Vale la pena giocare a GoW Ragnarok su PS4?

Come funziona God of War Ragnarok su PS4?

Ha senso pensare che la priorità sia stata data alla versione di nuova generazione di God of War rispetto al gioco PS4, ma solo pochi giorni fa Sony Santa Monica ha ribadito che PS4 non ha limitato le dimensioni di God of War Ragnarok. Dopo aver passato ore a giocarci su entrambe le piattaforme, posso assicurarti che sì, il gioco funziona e ha un bell’aspetto su PlayStation 4, di cui sfrutti appieno. Ciò non significa che non ci siano differenze evidenti.

30fps su PS4 è particolarmente evidente se l’hai già provato a 60fps su PS5 o PS4Pro

La prima cosa che noti prima ancora di iniziare il gioco è il tempo di installazione. Il gioco dura ca 120 GB. Con una connessione WiFi standard, il tempo di standby su PS5 non supera un’ora, mentre su PS4 può durare fino a 7 ore o più. Pertanto, si consiglia di effettuare il collegamento via cavo per ridurre notevolmente i tempi.

READ  Il prodotto del Black Friday più venduto su Amazon è ancora in vendita

Una volta installato il gioco, la prima impressione è buona. Sebbene i filmati non raggiungano la qualità visiva con cui PS5 raggiunge Modalità prestazioni o risoluzione, (e altro se hai un VRR), le squadre possono essere salvate ed entrare completamente nel gioco. Ovviamente, sia chiaro che la console fumerà dal primo momento con fastidiosi rumori della ventola ad essa associati. È vero che per chi gioca regolarmente su PS4 questo fastidio può essere molto minore perché la differenza tra due generazioni di console non conta allo stesso modo. Mentre la PS5 è molto silenziosa durante il tempo di gioco, puoi dire che la PS4 sta facendo del suo meglio.

Oltre a ciò, e per iniziare, God of War: Ragnarok su PS4 soddisfa le aspettative. Il 30 fotogrammi al secondo È abbastanza evidente se stai giocando su PS5 in modalità prestazioni con 60fps e 1440p, invece di 1080p e 30fps. Niente di grave se teniamo conto del fatto che l’originale funziona effettivamente a questa velocità di immagini al secondo. Potresti notare più cambiamenti (in peggio) nell’illuminazione e nella nitidezza delle trame e degli oggetti, con un po’ di foschia in alcune aree, immagino che riduca la tensione della console. Certamente questo è il minimo che mi ha convinto a livello visivo e poiché percepisco la differenza tra i due sistemi in modo più significativo.

Il Tempi di caricamento Sono ovviamente diverse (ci sono molte zone che mimetizzano), sono state eliminate le particelle ambientali, è cambiata la distanza di disegno o sono state lasciate da parte funzioni come quelle del DualShock con vibrazione aptica, ma poi il giocatore PS4 va a poter entrare direttamente nel movimento Ragnarok. Tieni inoltre presente che questo test è stato effettuato in uno dei prime tastiere Che è stato rilasciato nel 2013 e non su PS4 Pro, quindi se hai quest’ultimo, il risultato sarà migliore, poiché ottieni una versione più simile a quella che possiamo trovare nella nuova generazione.

READ  Il gioco horror più giocato su Steam, con uno sconto incredibile

God of War Ragnarok - PlayStation 4

Alcuni altri aspetti Che varia come trame o luminosità, ma la cosa importante, il gameplay, rimane in perfette condizioni in tutte le versioni e mostra che lo studio ha fatto del suo meglio per renderlo un’esclusiva di gioco su tutte le piattaforme con, almeno, un risultato decente su PS4. Ovviamente se avessimo la possibilità di giocare su PS5 consiglierei sempre questa alternativa, la mente è un po’ insidiosa e si accorge subito dei cambiamenti e si abitua ai miglioramenti, ma sappiamo che attualmente l’accesso alla nuova generazione è ridotto, quindi sentitevi liberi di entra nel bel mezzo della guerra degli dei per goderti l’ultimo episodio di serie God of War aggiornato. Se vuoi saperne di più sulle avventure di Kratos, ti consigliamo anche di dare un’occhiata alle nostre offerte speciali In che ordine giochi a God of War prima di Ragnarok.