Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Samsung Europe promuove un cambiamento positivo nella società Scritto da Simon Song, Presidente e CEO di Samsung Europe – Sala stampa Samsung Spagna

Samsung Europe promuove un cambiamento positivo nella società Scritto da Simon Song, Presidente e CEO di Samsung Europe – Sala stampa Samsung Spagna

Questo mese Samsung Electronics festeggia il suo 54° anniversario. In mezzo secolo la nostra azienda è cresciuta in dimensioni e portata. Abbiamo avviato le nostre prime attività in Europa nel 1982 e oggi le nostre aree di business comprendono telefoni cellulari, elettrodomestici, reti e molto altro ancora. È un risultato al servizio dell’innovazione, ma anche al servizio della cooperazione e del progresso.

Man mano che Samsung è cresciuta, anche i team locali hanno lavorato con noi. In Europa abbiamo oltre 44 uffici e strutture, con oltre 11.000 dipendenti in tutto il continente. Considerando le dimensioni e la portata di Samsung, siamo orgogliosi della nostra capacità di avere un impatto positivo su un’ampia fascia di forza lavoro. Lavorare per migliorare la comunità e vedere l’impatto positivo che abbiamo avuto in queste comunità è il nostro più grande risultato fino ad oggi.

Per promuovere un cambiamento positivo, il nostro obiettivo più grande è aiutare la prossima generazione a raggiungere il suo pieno potenziale. I giovani di oggi sono estremamente capaci e pronti a guidare un cambiamento sociale positivo. Crediamo che sostenendovi in ​​questo sforzo oggi, stiamo aprendo la strada a un futuro migliore.

Ecco perché creiamo programmi per educare e preparare i nostri giovani, fornendo loro i mezzi e le opportunità per costruire un futuro migliore per tutti. Questi programmi lanciati in Europa sono una vera fonte di ispirazione e, sebbene ci siano molte storie eccezionali da condividere, vorremmo evidenziare alcune iniziative che hanno avuto un impatto significativo sulla vita di migliaia di persone.

Samsung è una soluzione per il domani

L’iniziativa Solve for Tomorrow (Aula del Futuro, in Spagna) incoraggia i giovani a immaginare il futuro e risolvere alcune delle sfide più grandi nelle loro regioni utilizzando la scienza, la tecnologia, l’ingegneria e la matematica (STEM). Si tratta di un concorso in cui le migliori idee ricevono finanziamenti e consulenza da parte del mondo imprenditoriale per sviluppare progetti. Dalla sua nascita nel 2010, Solve for Tomorrow si è diffuso in 55 paesi in tutto il mondo, con una presenza significativa in 20 paesi europei. Il programma è stato riconosciuto da numerosi premi e festival educativi grazie al suo approccio innovativo e altamente efficace.

READ  COVID in Spagna, in diretta: fine di mascherine esterne, micron, vaccini... | ultimo minuto

I temi chiave del progetto che cambieranno il futuro includono istruzione, sostenibilità, salute e benessere, nonché uguaglianza, diversità e inclusione. I partecipanti beneficiano di molteplici fasi di formazione in cui imparano a definire problemi, perfezionare idee, concretizzare concetti e presentare progetti. Durante tutto il processo, i dipendenti Samsung consigliano loro di assicurarsi di essere nella posizione migliore per portare la loro creatività nel mondo reale.

In Ungheria, l’ultima edizione del programma ha dato vita a diversi progetti, come il riciclaggio degli imballaggi e il sostegno ai bisogni educativi. La Polonia si è concentrata sulla riduzione delle differenze generazionali, attraverso un’app e una rivista che avvicinano le nuove tecnologie agli anziani. Il Regno Unito, che ha registrato un numero record di candidati, si è concentrato sull’inclusione. Nel frattempo, in Austria, i progetti hanno evidenziato l’importanza dell’unità e della comprensione, con un premio per un’app che incoraggia l’armonia interreligiosa.

In altri paesi, la salute mentale era una questione importante. In Italia, il programma è culminato in una piattaforma podcast che consente ai giovani di condividere storie e sostenersi a vicenda. In Svizzera è emersa l’idea delle “classi di benessere” per il benessere mentale nelle scuole e per l’applicazione della conoscenza di sé emotiva. Allo stesso modo, il programma per i Paesi baltici è alla ricerca di modi per affrontare le questioni relative al benessere degli studenti, attraverso iniziative volte a rimodellare l’ambiente scolastico in Estonia, Lettonia e Lituania.

Parco dell’innovazione Samsung

Mentre Solve for Tomorrow si concentra sull’istruzione STEM, il Samsung Innovation Campus si concentra principalmente sull’ICT. Fornisce formazione ai giovani che cercano lavoro nel mondo in continua evoluzione della tecnologia. Il programma forma i partecipanti in competenze di base come intelligenza artificiale, Internet of Things, big data, codifica e programmazione, oltre a competenze trasversali come problem solving, comunicazione e lavoro di squadra.

READ  Episodi chiari: perché è importante considerare il potenziale cognitivo delle persone con demenza

Il programma mira inoltre a fornire ai giovani disoccupati e svantaggiati l’accesso all’istruzione e alle opportunità di lavoro, in modo che possano sviluppare i propri talenti e competenze. In collaborazione con università e altre istituzioni educative, Samsung Innovation Campus offre corsi online e offline, workshop, tutorial e altre risorse per aiutare i partecipanti ad apprendere e applicare le tecnologie ICT. Oggi questa iniziativa si è diffusa in 32 paesi in tutto il mondo, tra cui Spagna, Italia, Paesi Bassi e Grecia, e ha avuto un impatto benefico su un massimo di 120.000 partecipanti promettenti.

In Italia l’iniziativa ha collaborato con più di 20 università e formato finora più di 10.000 studenti. Nell’ultima edizione il tema è “tecnologia umana”: uno sviluppo tecnologico in cui l’uomo resta al centro e in cui l’innovazione digitale viene utilizzata per migliorare la vita, non per sostituire il genio o la creatività. Questa formazione aiuta gli studenti ad acquisire le competenze di cui avranno bisogno nell’era dell’intelligenza artificiale e dell’Internet delle cose.

In Spagna, dove in tre anni si sono svolte 23 edizioni del Samsung Innovation Campus, Samsung sta implementando un programma parallelo: Samsung DesArrolladoras, il programma Samsung Innovation Campus a cui le donne partecipano per sviluppare competenze STEM. Il programma mira a valorizzare il talento delle donne spagnole nelle professioni scientifiche, tecnologiche, ingegneristiche e matematiche, con l’obiettivo di ridurre il divario salariale di genere. Samsung DesArrolladoras è stata lanciata nel 2018 e da allora ha formato più di 5.000 donne, di cui circa il 64% dei partecipanti ha ottenuto un impiego sicuro. Il programma ha ricevuto i Digital Skills Spain Awards 2020, vincendo nella categoria Digital Skills for Women and Girls.

READ  È morto il filosofo italiano Nuccio Ordin, che il mese scorso ha vinto il Premio Principessa delle Asturie

Costruire un mondo migliore, una comunità alla volta

Da 54 anni, Samsung non solo è testimone della crescita esponenziale della tecnologia, ma anche delle comunità in cui opera. Mentre riflettiamo sul nostro viaggio, rimaniamo fermi nel nostro impegno nel dare ai giovani di tutto il mondo la possibilità di creare un futuro più luminoso, in modo da poter migliorare la vita delle persone e avere un impatto positivo sul mondo. Con ogni iniziativa facciamo un passo avanti verso la nostra visione: un mondo in cui la tecnologia responsabile e inclusiva aiuta a costruire una società migliore e più prospera.