Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Ritorno della peste  opinione

Ritorno della peste opinione

Il panorama politico del cosiddetto Occidente è modellato dai discorsi e dalle azioni dell’estrema destra. Negli Stati Uniti, nell’Unione Europea e in America Latina, le voci bigotte e razziste vengono amplificate, mentre vengono incoraggiate politiche volte a punire i gruppi più vulnerabili, siano essi lavoratori, gruppi religiosi, donne, popolazioni indigene o immigrati. Nel caso della Germania, uno dei luoghi storici da cui furono imposte pratiche genocide, il 10 gennaio è stata pubblicata un'indagine condotta dal Research Gateway. revisione Che descrive dettagliatamente la discussione avvenuta nel novembre 2023 a Potsdam, in cui un programma di deportazione di massa di Non sono tedeschi puri In diversi paesi del mondo.

Nel incontro Ha invitato rappresentanti, uomini d'affari e membri dell'associazione civile unione di valori, E alti rappresentanti di due organizzazioni politiche, l'organizzazione Alternativa alla Germania (AfD, in sigla tedesca) e l'Unione Cristiano-Democratica (CDU). La particolarità dell'incontro è che si è tenuto a pochi chilometri dal villaggio di Wannsee, luogo in cui si è svolto conferenza Il 20 gennaio 1942 fu deciso soluzione finale Per il problema ebraico, che è il loro sterminio. Alla Conferenza di Wannsee hanno partecipato 14 membri. A Potsdam erano 22. Il relatore principale dell'ultimo simposio è stato l'austriaco Martin Sellner (immagine)Che descriveva le caratteristiche del piano remigrazione, Questo eufemismo viene utilizzato per indicare la necessità di espellere coloro che non esprimono caratteri puramente germanici, o non sono assimilati ai tratti culturali adeguati. Lo stesso giorno in cui l'indagine venne alla luce, il deputato neonazista Rene Springer scrisse sul social network X: “Deporteremo gli stranieri nei loro paesi d'origine. Per milioni di loro. Non è un piano segreto. “È una promessa.”

READ  La Corea del Sud ha condannato l'ingresso di otto aerei militari cinesi e russi nel suo spazio aereo

IL Reimmigrazione Propone l'espulsione di 10 milioni di persone e la successiva analisi della purezza di altri 22 milioni di discendenti di non tedeschi. La popolazione totale della Germania è di 83 milioni di persone e un quarto dei suoi cittadini ha un background di immigrazione, e il numero è aumentato dagli anni '50 ad oggi. È strano che i programmi di Potsdam e Wannsee coincidano in quanto sono diretti dagli austriaci. Nel primo terzo del XX secolo e oggi, le difficoltà economiche – stagnazione, individualismo, assenza di legami comunitari solidali e supremazia del denaro come dio – sono state utilizzate per identificare capri espiatori e avviare la loro punizione collettiva.

L’economia tedesca si è contratta dello 0,3% nel 2023 e non è più considerata la locomotiva della produzione europea. Uno dei motivi di questo ritiro è stata la rottura dei rapporti energetici con la Federazione Russa e la successiva acquisizione di altri fornitori, soprattutto americani, che hanno portato ad un aumento del 30%. Un altro elemento, di carattere più simbolico e sostanziale, fu il timore di una nuova resa militare nei confronti di coloro che avevano conquistato Berlino nell'aprile 1945 e fatto arrendere l'esercito tedesco. La sensazione di sconfitta ancora una volta – questa volta come parte di un’unica alleanza o coalizione di 31 Stati membri – sembra uno spettro onnipresente. Immaginare gli spettacoli a Mosca sembra un incubo in agguato nell’immaginario tedesco, e l’estrema destra sta cominciando a reindirizzare queste paure verso nuovi nemici interni, soprattutto immigrati e musulmani.

Per fornire la verità e instillare paura nella società – e allo stesso tempo nascondere il disagio causato dall’imminente vittoria russa – aderiscono alla teoria della Ottima alternativa,adattamento da Leggi di NorimbergaQuale Giustificava la persecuzione degli ebrei e di coloro che non potevano dimostrare la loro purezza germanica. Secondo questa teoria del complotto, esiste una cospirazione da parte degli immigrati non bianchi per sostituire gli indigeni. Questi discorsi si basano non solo sull’Europa, ma anche sugli Stati Uniti. Quale Ottimo sostituto – che dovrebbe essere promosso da africani, musulmani e/o latinoamericani e sostenuto sia da Trump che da Meloni in Italia.

READ  'Dovrei avere una super immunità': il gruppo 'selezionato' di coloro che non avevano il Covid ha difficoltà a spiegare perché

IL L’AfD è il secondo partito più grande del Paese dopo l’Unione Cristiana (CDU/CSU). Si ipotizza che possa attrarre un quinto degli elettori alle prossime elezioni del Parlamento europeo. Dall'indagine revisione Massicce manifestazioni di disconoscimento ebbero luogo in varie città tedesche, e all’improvviso fu lanciata una petizione per bandire quell’organizzazione nazista, raggiungendo quasi un milione di firme. Tuttavia, gli analisti sono pessimisti sull’esito: la corte ha respinto l’ultima causa di divieto – che coinvolge un altro gruppo di estrema destra, il Partito Nazionale Democratico – perché “Non aveva il peso necessario per raggiungere i suoi obiettivi di lavorare contro lo Stato”.

La peste, come scriveva Albert Camus, vive tra le pieghe del mondo finché non riprende la sua voglia di supremazia e di genocidio.