Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Quali sono le conseguenze del volo spaziale per gli astronauti?

Quali sono le conseguenze del volo spaziale per gli astronauti?

Ispirazione4 Gli astronauti civili hanno fornito vari campioni biologici nello spazio

Nelle ultime settimane, più di 200 ricercatori hanno pubblicato 44 articoli su varie riviste che forniscono una base per comprendere Come lo spazio influisce sul corpo umano e come mitigare tali effetti. Nel corso dei tre giorni trascorsi nello spazio, gli astronauti civili hanno fornito campioni di sangue, urina, feci, saliva e sudore, nonché biopsie cutanee. Hanno anche eseguito test comportamentali e cognitivi e registrato i dati sul sonno. Tutti questi dati sono combinati in un database biometrico in crescita noto come Atlante di scienza e medicina spaziale (SOMA)Organizzato da Mason e dal suo team per fugare tutti i dubbi esistenti.

la missione Ispirazione4 A SpaceX, pubblicato il 15 settembre 2021, rappresenta un’opportunità unica per studiare la salute nello spazio con un campione più diversificato di partecipanti. La missione comprendeva quattro astronauti civili, aprendo una nuova strada per gli scienziati che ricercano la biologia umana nello spazio. I passeggeri includevano individui di età, origini ancestrali e background biomedici diversi. “Rappresentano una fascia più ampia dell’umanità”, ha detto Mason.

“Questo è il primo passo per molti per prepararsi alla Luna e a Marte”, ha detto. Christopher Massone A Medicina Weill CornellResponsabile dell’analisi e dell’accumulo di dati dietro gli articoli. Questo catalogo include dati dettagliati raccolti negli ultimi dieci anni da dozzine di astronauti della NASA. una pentola E da Agenzia giapponese per l’esplorazione aerospazialecosì come da viaggiatori spaziali privati ​​e da un gruppo di controllo di persone che sono salite Monte Everest.

Più di 200 ricercatori hanno pubblicato 44 articoli sugli effetti spaziali sul corpo umano (Reuters)

Michael SnyderSpecialista genetico StanfordLui, che non è stato coinvolto in questi recenti articoli, ha sottolineato l’importanza di comprendere come il corpo umano reagisce allo stress estremo, sia fisico che cognitivo. “Abbiamo davvero bisogno di sapere come reagisce la condizione umana” alle radiazioni e alle forze G estreme, nonché ai cambiamenti nel ritmo circadiano del corpo, o ciclo del sonno.

READ  EVO conferma le date del 2022 e dovrebbe essere faccia a faccia

Fin dai suoi inizi negli anni ’60, la ricerca sanitaria nello spazio ha fatto notevoli progressi. Astronauti Programma Apollo Indossavano cinture dotate di biosensori per monitorare cuore e polmoni e sono stati sottoposti ad approfonditi esami fisici e test prima e dopo il volo. Hanno sperimentato mal di schiena dovuto alla microgravità, lampi di luce dovuti alle radiazioni e altri cambiamenti di salute. Tuttavia, questo era solo l’inizio.

Negli ultimi due decenni, Stazione Spaziale Internazionale (ISS) Serviva come laboratorio biologico in orbita. Lì sono stati studiati vari aspetti, dai cambiamenti batterici alla perdita di tessuto osseo e alla malformazione del cervello. Nel 2015, Studio sui gemelli della NASA Ha fornito un’opportunità unica per comprendere come l’ambiente spaziale influisce sulla biologia al livello più piccolo. In questo esperimento, un astronauta, Scott KellyRimase sulla Stazione Spaziale Internazionale per un anno mentre il suo gemello identico, Marco KellyAnche lui è un astronauta rimasto sulla Terra.

La missione SpaceX Inspiration4 comprendeva quattro astronauti civili con biologia diversa (AFP)

Confrontando direttamente i gemelli, i biologi sono stati in grado di studiare gli effetti genetici dello spazio. Al suo ritorno sulla Terra, i telomeri di Scott, le estremità dei cromosomi che proteggono il materiale genetico, si erano allungati. “Stiamo iniziando a ottenere diagrammi di quali saranno le nostre misurazioni fondamentali per testare il sangue, le radiazioni e i geni nel sistema immunitario”, ha detto Mason.

Sebbene negli studi scientifici precedenti la maggior parte degli astronauti fossero uomini addestrati per anni a viaggiare nello spazio,… Ispirazione4 Ci ha permesso di analizzare un gruppo più diversificato di astronauti. I ricercatori hanno approfittato dei test sviluppati in studi precedenti e li hanno adattati per questo compito civile.

READ  L'iPhone di nuova generazione appare senza tacca su Ted Lasso

“Abbiamo già effettuato una serie di esperimenti di volo spaziale sugli astronauti incredibilmente convalidati”, ha affermato. Mattia Basner Seguace Scuola di Medicina dell’Università della PennsylvaniaChe studia il comportamento e la cognizione umana.

I risultati preliminari indicano cambiamenti biologici persistenti dopo i voli spaziali brevi (NASA)

I risultati preliminari suggeriscono che anche i voli brevi possono cambiare la biologia umana in modi che non sembrano essere stati completamente invertiti. Questa ricerca ha iniziato a suggerire differenze tra uomini e donne. Secondo Mason, “Stiamo iniziando ora a ottenere i diagrammi delle nostre misurazioni di base”.

Il riconoscimento tempestivo di questi effetti è fondamentale per le future missioni verso destinazioni come la Luna e Marte. Con ogni nuovo studio, gli scienziati comprendono meglio come proteggere gli astronauti e, in ultima analisi, consentire all’umanità di fare un passo da gigante verso la trasformazione in una specie interplanetaria.