Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Darwin Nunez si scontra con i tifosi colombiani dopo la sconfitta dell’Uruguay

La Colombia è finalista alla Copa America 2024 Domenica affronterà l’Argentina Miami Dalle 21:00, la squadra del Caffè ha sconfitto la squadra dell’Uruguay in una partita difficile per differenza reti. È stata una partita difficile, caratterizzata da molti attriti e forti scontri tra i giocatori. Ma la tensione è continuata anche dopo il fischio finale quando Darwin Nunez si è scontrato con i tifosi colombiani allo stadio.

Attraverso diverse immagini subito circolate e diffuse sui social network, l’attaccante uruguaiano è stato visto proveniente dal club inglese del Liverpool, nel bel mezzo di una lite con i tifosi della squadra, guidata da… Nestore Lorenzo.

Ora senza maglia, ma con addosso una maglietta di monitoraggio, Nunez sembra essere impegnato in un’accesa discussione con alcuni tifosi colombiani in una delle tribune inferiori dello stadio. Stadio della Bank of America Da Charlotte, California.

Ssstwitter.com 1720663625191

Tra i colpi da una parte e dall’altra, si sono viste bottiglie cadere dalle tribune addosso al giocatore, mentre alcuni suoi compagni di squadra e guardie di sicurezza cercavano di controllarlo e tenerlo lontano dalla sommossa con l’intenzione di impedirgli di giocare. Infortunarsi – L’Uruguay dovrà giocarsi il terzo posto sabato contro il Canada – o rischiare qualche rigore dalla CONMEBOL.

Difensori José Maria Jimenez E Ronald Araujo Alcuni compagni erano intervenuti per cercare di calmarlo, mentre il portiere era intervenuto Sergio rocchetto Stava osservando ciò che accadeva a pochi metri di distanza senza interferire.

Ssstwitter.com 1720665701294

Nella registrazione, che dura meno di un minuto, si sentono gli spettatori lamentarsi della violenza avvenuta. “Non dovrebbe finire cosìdice un testimone. Un altro dice: “È colpa della polizia”. “C’è una feroce battaglia. Che peccato, come hanno rovinato tutto questo‘ Chiede qualcun altro.

READ  Giornale di oggi | L'Italia perde Bastoni, Calabria e Biraghi nella finale di Belfast

In un’altra ripresa del conflitto, le telecamere lo hanno registrato Fox Sport Puoi vedere meglio dove si verificano gli eventi. I giocatori uruguaiani sono saliti una delle scale che si affacciano sullo stadio fino almeno alla quarta fila di posti dello stadio. accanto a, Nunez è stato visto mentre cercava di far oscillare una sedia verso i tifosi sugli spalti, prendendosi anche un ananas in faccia durante la lotta.

Secondo le stesse registrazioni, il conflitto sembra essere centrato tra i tifosi colombiani e gli stessi giocatori uruguaiani, ma alla lotta si sarebbero uniti anche alcuni tifosi della Celeste.

“(Le nostre famiglie) sono preparate. Lo dico prima che ti interrompano (servire). Hanno provocato una valanga per tutte le nostre famiglie, una parte della tifoseria colombiana. questo è un disastro. Le nostre famiglie erano in pericolo. “Abbiamo dovuto correre sugli spalti per far uscire i nostri cari, con bambini, neonati”.ha detto Jimenez in televisione dopo essere stato nel bel mezzo dell’azione.

Ssstwitter.com 1720668285870

Il difensore ha aggiunto in questo senso: “Un disastro, non c’era un solo poliziotto e ci siamo difesi”. Spero che chi organizza questa vicenda sia più attento, perché in tutti i partiti succede la stessa cosa.“Le nostre famiglie soffrono perché alcuni bevono un paio di sorsi di alcol e si comportano come bambini.”

Non ho visto tutto quello che è successoha detto Marcelo Bielsa, l’allenatore argentino della nazionale uruguaiana. “Pensavo che l’incidente si fosse concluso con una rissa avvenuta in mezzo al campo subito dopo la partita.”

L’atmosfera della partita è cambiata da meno a più con il passare dei minuti. il totale Sono stati registrati 24 errori Nella partita: 11 Uruguay e 13 Colombia. Arbitro di partita messicano Cesar Arturo Ramos Palazuelos, Non ha esitato ad ammonire e distribuire sette cartellini gialli tra le due squadre.

READ  Sorpresa F1: Checo Pérez conquista il primo posto in carriera e Hamilton parte 16° in Arabia Saudita

Dalla parte dell’Uruguay, è stato rimproverato dopo 25 minuti. Nicola della Crocea 62′ Guillermo Varela Già a 68 anni José Jimenez. Nel frattempo, sul versante colombiano, sono stati individuati i seguenti segnali: Daniele Muñoz Al 30° minuto, Giacomo Rodríguez Nel 54′ e nei supplementari Kevin Castagna E Carlos Cuesta.

Tuttavia il momento di maggiore tensione si è verificato con Daniel Muñoz viene espulso Per ricevere un cartellino rosso quando gli dà una gomitata Manuele Ugarte Alla fine del primo tempo, che ha costretto la Colombia a indietreggiare ulteriormente e difendere la sua superiorità nella ripresa contro l’Uruguay, che non ha voluto arrendersi facilmente.

Nazione

Scopri di più sul Progetto Trust