Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Perché l’esercizio fisico per una salute ottimale del cervello

Perché l’esercizio fisico per una salute ottimale del cervello

La dottoressa Wendy Suzuki sottolinea l’importanza dell’esercizio fisico per la salute del cervello. – (Immagine illustrativa)

Per mantenere il cervello in buone condizioni, La dottoressa Wendy SuzukiIl neuroscienziato e preside del College of Arts and Sciences della New York University consiglia un regolare esercizio fisico. Nell’ultima serie di Classe magistrale Suzuki, che comprendeva neuroscienziati e psichiatri, ha sottolineato l’importanza dell’attività fisica per la salute del cervello, sottolineando che “l’attività fisica… L’attività fisica è molto potente per la nostra mente“.

Suzuki conferma che anche camminare per 10 minuti al giorno può migliorare notevolmente il tuo umore. Inoltre, gli sport strategici come il calcio e il basket attivano la corteccia prefrontale più di altri tipi di esercizi. Quest’area del cervello è cruciale nel processo decisionale, nel controllo del comportamento sociale e nella pianificazione delle azioni.

Suzuki ha adottato una routine di allenamento non convenzionale chiamata intenSati. Questo programma, creato da Patricia Moreno nel 2002, combina movimenti cardiovascolari con frasi positive ad alta voce. Il nome deriva dalle parole “intenzione” e “sati”, una parola Pali che significa vigilanza o consapevolezza. “Questo allenamento combina movimenti cardiovascolari ad alta energia con frasi ad alta passione”, spiega Suzuki.

Camminare per 10 minuti al giorno può migliorare significativamente il tuo umore.- (Informazioni sull’immagine)

Secondo Suzuki, dire ad alta voce frasi positive durante l’attività fisica può avere un impatto significativo sulla visione della vita e dell’umore di una persona. “Se gridi che credi che avrai successo, che sei ispirato e che sei forte, uscirai da questa lezione sentendoti benissimo.“Suzuki lo conferma.

studio Università della California, Berkeley Ho sostenuto questa idea. Nello studio, 135 studenti universitari si sono detti frasi compassionevoli per 20 secondi al giorno mentre si davano un tocco compassionevole, come mettere una mano sul cuore. Dopo un mese, gli studenti hanno riportato una riduzione dello stress e miglioramenti nella loro salute mentale.

READ  Nazioni Unite: 18 paesi hanno ridotto le emissioni e migliorato l'economia

Le prove scientifiche supportano i benefici dell’esercizio fisico regolare. Uno studio del 2022, che ha analizzato le informazioni sanitarie di oltre 500.000 persone, ha rilevato che coloro che praticavano attività fisiche intense, come l’esercizio fisico, riducevano il rischio di demenza del 35%. Anche i lavori domestici regolari hanno ridotto il rischio del 21%. “Ogni goccia di sudore è preziosa per la tua mente.”Conclude Suzuki.

Secondo il dottor Suzuki, gli sport strategici come il calcio attivano la corteccia prefrontale. (Immagine illustrativa)

Adattare l’esercizio fisico alla routine quotidiana è essenziale, secondo Suzuki, che sottolinea che qualsiasi momento della giornata è adatto per allenarsi, data la frenetica vita moderna. “Ma qualunque sia il tipo di allenamento che fai, ogni momento della giornata in cui puoi allenarti è il momento migliore per farlo”, suggerisce il neuroscienziato.