Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Qual è il legame tra l'odore di un'auto nuova e il rischio di malattie, secondo uno studio condotto dall'Università di Harvard?

Qual è il legame tra l'odore di un'auto nuova e il rischio di malattie, secondo uno studio condotto dall'Università di Harvard?

Si consiglia di aprire le finestre per ridurre le concentrazioni di sostanze chimiche associate al nuovo odore (FREPIC)

Lui Odore di macchina nuova Ma ha un fascino particolare Stare Ciò suggerisce che potrebbe essere associato ad un aumento di Rischio di malattia Quando alcune sostanze chimiche superano la concentrazione consigliata.

Lui odore di macchina km 0, Ciò che molte persone associano al sentirsi riposati e persino felici, può avere ripercussioni anche sul corpo, secondo una ricerca congiunta condotta dal Centro. Dipartimento di Salute Ambientale Subordinare Università di Harvard, USA e Istituto di Tecnologia di Pechino, Cina.

Secondo i risultati dello studio pubblicato sulla rivista Cell Reports Scienze fisiche, Livelli alti Subordinare Sostanze chimiche Responsabile del mio modello Odore di macchina nuova Può aumentare il rischio di malattie e persino di tumori.

uno di Determinanti L'importanza dell'indagine risiede nel gruppo di ricerca che analizza le sostanze chimiche È stato lanciato in aria da un unico veicolo: UN SUV ibrido di medie dimensioni Che sarà prodotto nel 2022 e lo studio non ha rivelato il modello né il paese di produzione.

L'associazione tra l'odore dei veicoli appena acquistati e potenziali effetti nocivi sulla salute è dovuta a emissioni A Composti chimici COME Formaldeide (che sono inclusi in pitture, rivestimenti, vernici o finiture) e Acetaldeide (utilizzato nella produzione di profumi, resine poliestere e coloranti basici) e in misura minore benzene.

Per lo studio, il gruppo di ricerca ha misurato le concentrazioni di diversi COV in un SUV elettrico parcheggiato per 12 giorni consecutivi (freepik)

In conversazione con informazioneil dottore Diego Cain, Presidente dell'Associazione Argentina di Oncologia Clinica (AAOC)Lo ha sottolineato Formaldeide, acetaldeide e benzene Si trova in molti rami della produzione industriale, dai prodotti per la casa al settore agricolo, ed è considerato “Sostanze cancerogene In Alte concentrazioni ed esposizione prolungata ad un organismo predisponente”, motivo per cui il suo utilizzo nel settore industriale è limitato a Livelli consentiti In ogni paese.

“Il problema principale non è l’uso di questi materiali, ma il Controlli IL concentrazione “Di questi composti”, ha detto il dottor Cain.

READ  Israele ha accusato la Bolivia di “arrendersi al terrorismo” dopo aver interrotto le relazioni diplomatiche con Tel Aviv

La metodologia di studio prevedeva la valutazione della qualità dell'aria all'interno della nuova vettura utilizzando… Sensori Identificare diverse sostanze chimiche. Lui Il veicolo è stato chiuso a chiave e parcheggiato all'esterno per 12 giorni consecutivi “In diverse condizioni ambientali.”

Il veicolo utilizzato nella valutazione era A Veicolo utilitario sportivo ibrido elettrico (SUV) A di medie dimensioni. I ricercatori hanno trovato diversi livelli Composti organici volatili (COV) Che ha superato Norme di sicurezza nazionali cinesi. Un composto organico volatile è una sostanza chimica gassosa che può essere emessa da un oggetto o da un solido.

Nel campione è stato riscontrato che Concentrazione di formaldeide Uno lo ha superato 34,9% Limiti fissati invece dagli standard di sicurezza nazionali cinesi Acetaldeide Ho già oltrepassato questi limiti 60,5%. Tuttavia, tutte le misurazioni sono state effettuate con Sensori digitali, non persone.

I sensori hanno identificato la presenza di composti organici volatili eccessivi nel SUV analizzato (freepik)

“La formaldeide e il benzene sono stati identificati come cancerogeni di classe 1, mentre l’acetaldeide, l’etilbenzene e lo stirene sono stati identificati come probabili cancerogeni di classe 2 da Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro (IARC).“Ma, come molti elementi che aumentano il rischio di malattie, I livelli di concentrazione e i tempi di esposizione sono fondamentali.

Lui Formaldeideche viene descritto come un “gas incolore, infiammabile a temperatura ambiente con un forte odore” dall'Environmental Protection Agency, e si trova in vari Prodotti per la casaOltre a tessuti pressati permanenti, pitture, rivestimenti, vernici e finiture. D'altra parte, il Acetaldeidedefinito come “intermedio nella sintesi di altri prodotti chimici”, viene utilizzato nella produzione di Profumi, resine poliestere e coloranti basici.

READ  Miracolo tra le ceneri: il mistero della casa dal tetto rosso sopravvissuta intatta agli incendi di Maui

Consultatelo informazione il dottore Valeria Cáceres, Primaria del Dipartimento di Oncologia Clinica dell'Istituto Angel Ruffo Direttore del Corso di Oncologia presso la Facoltà di Medicina dell'Università di Buenos Aires (UBA), e ha ritenuto che i dati dello studio mostrano che “A Prove insufficientiC'è incertezza sull'esatta concentrazione di gas a cui una persona è esposta e sulla durata dell'esposizione. “Sarebbe necessario un futuro studio randomizzato per scoprire esattamente a quanto gas è esposto un individuo”.

I COV sono “composti con elevata pressione di vapore e bassa solubilità in acqua”, presenti in vernici, medicinali e combustibili petroliferi (freepik).

Questi componenti provengono da diversi materiali utilizzati all'interno dell'auto, come ad es Tessuti pressati permanenti, pitture, vernici e rivestimenti. Il problema peggiora con l’aumento della temperatura ambiente, poiché è stato dimostrato che le concentrazioni di queste sostanze chimiche tendono ad aumentare in condizioni climatiche più calde.

Questa scoperta supporta ricerche precedenti, ad es Stare Per l'anno 2021, che ho implementato Università della California a Riverside, Ciò collegava anche il tempo trascorso in una nuova auto a un aumento del rischio di malattie derivanti dall’esposizione a livelli elevati di sostanze chimiche.

IL Autori dello studio Hanno notato che i risultati dovrebbero servire da campanello d’allarme per il futuro. Scegli materiali con basse emissioni potenziali Al fine di migliorare la qualità dell'aria all'interno dell'abitacolo.

Ma lo hanno consigliato a breve termine Una procedura semplice ma efficace: Apri le finestre Per “ridurre rapidamente” le concentrazioni di queste sostanze potenzialmente dannose.

Al medico è stato chiesto informazioni sullo studio Kelly Johnson ArborLo ha spiegato il tossicologo e condirettore del National Poison Center di Washington, D.C Fox News I COV sono gas rilasciati nell'aria da prodotti come mobili, tessuti e prodotti chimici e sono anche responsabili del “odore di auto nuova” presente nei veicoli appena usciti dalla fabbrica.

READ  Playmotor ha lanciato una promozione speciale per le prossime escursioni estive: il turismo

“Tuttavia, poiché guidare implica aprire e chiudere regolarmente le portiere dell’auto, È improbabile che formaldeide, acetaldeide o altri COV riescano a farlo Si accumulano continuamente in quantità sufficientemente elevate da causare cancro “Nelle persone che guidano auto nuove”, ha detto Johnson Arbor.

Il tossicologo americano ha inoltre sottolineato che “sebbene la presenza di COV all’interno delle auto nuove sia motivo di preoccupazione a causa dei potenziali effetti sulla salute umana, la concentrazione di COV nelle auto nuove diminuisce nel tempo poiché la normale attività di guida provoca la ventilazione dell’interno dell’auto. Non sembra “La maggior parte delle persone che acquistano auto nuove sperimenteranno notevoli effetti negativi sulla salute derivanti dall'inalazione dell'odore di un'auto nuova”, ha spiegato. Fox News.