Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Polemica sull’arbitro della finale di UEFA Champions League

Antonio Matteo LahuesLo spagnolo, nato il 12 marzo 1977 a Valencia, è stato nominato mercoledì dalla UEFA per gestire la finale di Champions League, che si svolgerà il 29 maggio. Tra Chelsea e Manchester City. La sua nomina ha fatto scalpore al club inglese e ha prosperato anche in Europa … non solo per i dubbi meriti di guidare una festa così importante, ma per la sua famosa animosità e la storia di disaccordi che lo unisce a lui. Pep GuardiolaAllenatore cittadino.

Vedi anche


Lahouz, che è stato arbitro della FIFA per dieci anni, è stato uno dei rappresentanti degli arbitri spagnoli nei recenti Mondiali di Russia 2018, titolare di un certo stile di regia, e negli ultimi anni ha partecipato a molte polemiche. Uno di loro era proprio con il catalano DT. Invece, due … La prima è avvenuta nella UEFA Champions League 2016-2017, prima stagione per Pep alla guida del City. Nell’andata degli ottavi di finale contro il Monaco, Lahouz non ha pagato un rigore netto dopo 35 minuti di gioco Sergio Aguero, Che ha finito per allertare la protesta. Fu un calcio di rigore ed espulso per il portiere Subasic. Questo ha provocato la reazione di Pep. “Siamo passati da una probabilità di 1-2 a 1-2. Questo tipo di situazioni sono molto importanti”, Dichiarato a Guardiola Preso con il giudice. Quel giorno, il City ha finalmente cambiato le cose e ha vinto 5-3 ma nella rivincita a Monaco ha perso 3-1 ed è stato eliminato dal torneo.

Guarda quella penale non pagata:

Il secondo confronto con Lahues è avvenuto un anno dopo, anche per la Champions League Anche se nei quarti di finale e con il Liverpool guidato da Juergen Klopp come concorrente. Nella gara di ritorno (vinta 3-0 dai Reds), il City era in vantaggio per 1-0 nel primo tempo impressionante quando Sunny ha segnato il secondo gol, ma l’arbitro ha annullato per fuorigioco. Nell’iterazione, Milner viene visto respingere la palla in modo che il cittadino abbia il potere in avanti. E il segnale acustico è scoppiato. La sua richiesta, alla fine dei primi quarantacinque minuti, ha spinto Lahouz a licenziarlo. “Non l’ho insultato. Gli ho solo detto che era un gol legale di Sani. Leroy ha preso il rimpallo di Milner e non era fuorigioco. Lo conoscevo dalla Spagna quindi potevo immaginare qualcosa del genere. Conosco Matteo da Spagna, a loro piace essere diversi … il punto importante … è che non era come andare 1-0 nel primo tempo come 2-0..

READ  Tra poche settimane sposteranno lo stadio di atletica, l'avanzamento dei lavori è del 96%

Guarda l’obiettivo che non è consentito:

Guarda cosa ha detto Pep dopo quella partita:

A causa della sua lamentela rabbiosa che ha portato alla sua espulsione, la UEFA ha sanzionato Pep con una data di sospensione. Con Lahouz, Guardiola non si vede più … fino al 29 maggio. La differenza, questa volta, è che ci sarà un assistente video arbitro. Allo stesso modo, tutti al Manchester City hanno preso questa valutazione con preoccupazione. Non gli è piaciuto affatto.

Vedi anche

Campione della Premier League inglese