Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Photoshop aggiunge funzionalità AI per l’editing delle immagini

Photoshop aggiunge funzionalità AI per l’editing delle immagini

Il software di editing aggiunge molti strumenti AI per rendere il lavoro più flessibile. (Gratis)

Negozio fotograficouno dei software di fotoritocco più utilizzati al mondo, aggiungerà uno strumento di fotoritocco intelligenza artificiale Grazie alla tecnologia Adobe Lucciola, Consente di creare e modificare i contenuti.

Questa nuova integrazione si chiamerà Generative Fill e contiene elementi simili ad altri software di intelligenza artificiale generativa come DALL-E Anche Medjourney, Dove la piattaforma, attraverso una descrizione testuale fornita dall’utente, genera il contenuto. Anche se in questo caso avrai opzioni aggiuntive.

Potrebbe interessarti: sei strumenti per creare un’azienda assistita dall’intelligenza artificiale

Essendo uno strumento incentrato sulla creazione, progettazione e modifica delle immagini, mattoneLa società proprietaria del programma ha deciso di fornire strumenti aggiuntivi per la generazione di immagini.

con mobilitazione generativa Sarà possibile rimuovere o aggiungere elementi a un disegno esistente, nonché ingrandire e ritagliare l’immagine. Ciò che fa questa funzione è creare un “livello di generazione” in modo che gli utenti possano continuare a lavorare come se fosse un altro elemento della versione.

Lo strumento sarà integrato con altre opzioni di selezione in Photoshop, contribuendo a includerle in modo intuitivo in modo che tutti possano utilizzarle senza influire sul proprio flusso di lavoro.

Al momento, l’IA generativa è ancora in fase di test e sarà disponibile solo per un’app desktop.

Il software di editing aggiunge molti strumenti AI per rendere il lavoro più flessibile.
Potrebbe interessarti: quali problemi può portare l’intelligenza artificiale ai telefoni cellulari

Adobe ha portato più opzioni a Negozio fotograficoha alimentato la crescita dell’intelligenza artificiale. Uno di questi è una nuova modalità predefinita, che consente di visualizzare e applicare filtri a un’immagine in modo più intuitivo, senza dover regolare i toni o altre opzioni.

READ  Grandi sconti e qualità dalla scienza

Ci saranno 32 preset che possono essere applicati, annullati e modificati, in modo che il lavoro sia più flessibile grazie a questo supporto tecnologico.

Un’altra nuova caratteristica è Rimuovereche è un pennello che passi con il mouse su un oggetto e lo rimuovi all’istante, che funziona meglio per elementi di grandi dimensioni in un’immagine.

È stata inoltre aggiunta una nuova barra delle applicazioni contestuale, che appare durante il processo di modifica delle immagini e visualizza scorciatoie per i successivi passaggi di azione che l’utente può eseguire, quindi il suo funzionamento è basato sull’apprendimento automatico.

Un esempio di questa novità è che se l’utente seleziona un oggetto, la barra delle applicazioni visualizzerà opzioni come mascherare, creare un nuovo livello o deselezionare. Qualcosa che cambierà in base all’azione intrapresa.

Finalmente, Negozio fotografico Aggiunto uno strumento per uniformare i gradienti e integrarsi con i controlli della tavola da disegno, rendendolo più personalizzabile.

Tutte queste funzioni verranno gradualmente aggiunte all’applicazione tramite aggiornamenti, in modo che gli utenti abituali vengano informati delle novità.

Il software di editing aggiunge molti strumenti AI per rendere il lavoro più flessibile.
Potrebbe interessarti: Cos’è Windows Copilot, l’assistente con intelligenza artificiale che presto arriverà sui PC

Logo AI È una piattaforma Accesso gratuito, anche se per scaricare l’immagine generata devi pagare.

Entrando nella pagina, verrà richiesto il nome dell’azienda e il logo, che è facoltativo. Apparirà quindi un pannello per scegliere la categoria dell’azienda e poi la tavolozza dei colori. Infine, devi scegliere il carattere ed è qui che inizierà il processo di creazione.

Dopo pochi secondi del previsto, l’IA presenterà un catalogo di opzioni con molta varietà. Selezionandone uno si aprirà una nuova finestra in cui è possibile modificare o acquistare direttamente.

READ  Cosa sono i punti verdi che compaiono su WhatsApp e a cosa servono?

Nel caso in cui desideri modificare l’immagine, le opzioni aumenteranno, ma dipenderà dalla creatività di ogni persona sapere come modificano il design cambiando colore, carattere, orientamento e altro.