Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Perché si festeggia ogni 20 febbraio?

Perché si festeggia ogni 20 febbraio?

2024 – Giorno dei gatti. Giornata internazionale della gattoche commemora l'anno 2009 quando morì Sox, il gatto domestico di proprietà del presidente degli Stati Uniti Bill Clinton.

Effemeridi. Giornata mondiale del gatto. (Immagine illustrativa)

Le calze furono incluse in tutti gli eventi ufficiali alla Casa Bianca e guadagnarono popolarità in tutto il mondo. Finalmente, dopo la sua morte avvenuta 15 anni fa, si celebra la Giornata Mondiale del Gatto.

Gli anniversari e la Giornata mondiale del gatto compaiono tra le tendenze di ricerca in Google Trends.

i gatti
Sox, il gatto della figlia di Bill Clinton
Sox, il gatto della figlia di Bill Clinton

Altri anniversari

1813: Battaglia di Salta. L'Esercito del Nord, guidato dal generale Manuel Belgrano, rivendica l'Alto Perù sconfiggendo le forze spagnole del generale di brigata Juan Pio Tristan nella battaglia di Salta. La vittoria fermò anche una possibile avanzata militare spagnola verso Buenos Aires. Belgrano aveva già sconfitto il leader militare spagnolo nella battaglia di Tucuman.

Battaglia di Salta (Aristine Pape)
Battaglia di Salta (Aristine Pape)

1872 – Apertura della metropolitana. Il Metropolitan Museum of Art, uno dei musei più importanti del mondo, ha aperto a Manhattan, New York City. La MET Gallery, come viene chiamata, presenta più di due milioni di opere dei maggiori artisti visivi.

1909 – Nasce Oscar il tedesco. Il musicista jazz e chitarrista Oscar Aleman è nato nella città di Chaco, Machagay, che ha suonato con grandi artisti del genere come Louis Armstrong e Duke Ellington.

1925: nasce Robert Altman. Il regista, sceneggiatore e produttore americano Robert Altman, icona del cinema di Hollywood e vincitore dell'Oscar alla carriera e del Golden Globe per il film Gosford Park, è nato a Kansas City (Missouri, USA). Altman ha raggiunto la fama internazionale con i film MASH e Nashville.

READ  Una famiglia porta i propri figli in giro per il mondo prima che diventino ciechi

1966 – Nasce Cindy Crawford. La modella e attrice americana Cindy Crawford, una delle più grandi top model, che ha rivoluzionato il mondo della moda negli anni '80 e '90, è nata nella città di DeKalb (Illinois, USA).

1967 – Nasce Kurt Cobain. Il musicista, chitarrista e cantante americano Kurt Cobain, icona della Generazione X e leader del gruppo rock alternativo Nirvana, è nato nella città di Aberdeen (Washington, USA).

1983 – Muore Rosanna Valasca. È morta all'età di 29 anni, nella città di Don Torcuato a Buenos Aires, la cantante Rosanna Valasca, una delle più grandi voci femminili della storia del tango. Ha registrato il suo primo album quando aveva 17 anni.

1988 – Nasce Rihanna. La cantante, ballerina e attrice Rihanna (Robyn Rihanna Fenty) è nata nel comune di St. Michael, sull'isola caraibica di Barbados, ed è considerata una delle artiste musicali più influenti del ventunesimo secolo.

Lo spettacolo d'avanguardia di Rihanna al Super Bowl.  (AP)
Lo spettacolo d'avanguardia di Rihanna al Super Bowl. (AP)

2024 – Giustizia sociale. Dal 2009 si celebra la Giornata Mondiale della Giustizia Sociale, istituita dalle Nazioni Unite per promuovere l’eliminazione della povertà, il lavoro dignitoso e l’uguaglianza di genere.

(Immagine illustrativa)
(Immagine illustrativa)

Un altro anniversario

1813 – Le forze del generale Belgrano sconfiggono i realisti del generale Tristan nella battaglia di Salta, decisiva per l'indipendenza dell'Argentina.

1909.- Il quotidiano parigino Le Figaro pubblica integralmente il Manifesto futurista, documento fondatore del movimento scritto dal poeta italiano Filippo Tommaso Marinetti.

1932.- Esce nelle sale il film americano di Tod Browning, Freaks, capolavoro del cinema horror classico.

1944.- Inizio dell'operazione “Big Week”, ovvero l'intenso bombardamento da parte dell'aviazione americana delle fabbriche di armi tedesche durante la seconda guerra mondiale.

READ  La guerra russo-ucraina minuto per minuto | La Russia accusa l'Ucraina di lanciare nuovi attacchi alla centrale di Zaporizhia

1947.- Lord Louis Mountbatten viene nominato viceré dell'India con il compito di supervisionare il ritiro negoziato della più famosa colonia britannica.

1962 – Il tenente John Glenn diventa il primo astronauta americano a orbitare attorno alla Terra a bordo della Mercury Atlas 6.

1970.- Il governo cileno, guidato dal socialista Salvador Allende, firma un trattato commerciale con Cuba guidata da Fidel Castro, nonostante l'embargo imposto dall'Organizzazione degli Stati Americani.

1982.- Assassinio del candidato presidenziale socialdemocratico Guillermo Rodríguez in Guatemala.

1986.- La polizia italiana arresta Michele Greco, soprannominato il Papa, considerato il massimo leader della mafia siciliana.

1991.- Decine di migliaia di persone manifestano a Tirana per instaurare la democrazia in Albania e rovesciare la statua del fondatore del regime comunista albanese, Enver Hoxha.

2005.- Il governo israeliano approva il piano di evacuazione della Striscia di Gaza palestinese dopo un'occupazione durata 38 anni.

2013.- L'Aeroporto Internazionale Mariscal Sucre, il principale aeroporto dell'Ecuador, con il più alto traffico passeggeri del paese, è stato aperto nella città di Tababela.

2021.- Gli Stati Uniti dichiarano un “grave disastro” in Texas, uno degli stati più colpiti dalla tempesta che ha ucciso decine di persone.

nascita

1901 – Ali Muhammad Naguib, soldato e politico egiziano.

1904 – Alessio N. Kosygin, politico sovietico.

1925. – Robert Altman, regista americano.

1927 – Sidney Poitier, attore americano.

1927. – Abraham Ferrer, figlio di un cantante cubano.

1933 – Manuel Alejandro, compositore.

1947 – Peter Strauss, attore americano.

1963. – Ian George Brown, musicista e compositore britannico, cantante del gruppo rock alternativo The Stone Roses.

1998. – Matt Hunter, cantante americano.

READ  Il più grande iceberg dell'Antartide è caduto ...

2014.- Eleonora di Svezia, principessa di Svezia, duchessa di Gotland.

Deceduti

1920 – Robert Peary, esploratore e geografo americano.

1933 – Takiji Kobayashi, scrittore giapponese.

1936 – Max Schreck, attore tedesco.

1941. – Georges Main, scultore belga.

1951 – Cyril Maude, attore britannico.

1963 – Ferenc Fríxay, direttore d'orchestra e musicista ungherese.

1963 – Jacob Gadd, compositore danese.

1968 – Anthony Asquith, regista britannico.

1969 – Ernst Ansermet, direttore d'orchestra e musicista svizzero.

1972. – Maria Goeppert Mayer, fisica tedesca, vincitrice del Premio Nobel per la fisica.

1976. – René Cassin, giurista francese, premio Nobel per la pace.

1982. – Gershom Scholem, filosofo e storico israeliano.

1992 – Roberto Dubuisson, politico salvadoregno, fondatore del partito ARENA.

1993. – Ferruccio Lamborghini, casa automobilistica italiana.

1995. – Robert Bolt, drammaturgo e sceneggiatore britannico.

2010. – Alexander Haig, militare e politico americano.

2012.- Renato Dulbecco, Premio Nobel per la Medicina, italo-americano.

2018. – Emma Chambers, attrice britannica.

2020.- Jean Daniel, scrittore e giornalista francese, fondatore del quotidiano “Le Nouvel Observateur”.

Fonte: privati ​​e agenzie.