Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Ordine di rimuovere il dipinto dell’ex governatore di Santander Richard Aguilar dal parco ecologico del Cerro del Santissimo in meno di 10 giorni

Il dipinto di Richard Aguilar fu ordinato di essere rimosso al Cerro del Santísimo Ecopark/(Colprensa).

Dopo il 22 maggio 2021, i consiglieri di Bucaramanga Carlos Parra e Danoves Lozano hanno promosso lo smantellamento della statua con un busto di Hugo Aguilar, l’ex governatore politico condannato di Santander, nel Parco Nazionale di Chicamocha (Panachi) sostenendo che era vietato installare pubblico memoriali a persone viventi, e ora era il turno di suo figlio Richard Aguilar.

Richard, l’attuale senatore della Repubblica per il Partito del Cambiamento Radicale, è stato anche il capo della contea come governatore di Santander nel 2012-2015, periodo di tempo in cui è stato aperto l’Ecopark Cerro del Santísimo e una targa commemorativa a suo nome.

Ebbene, sei anni dopo l’apertura del parco nel villaggio di Helechales, il settore rurale di Floridablanca, il 15° giudice amministrativo di Bucaramanga ha ordinato che Entro 10 giorni, la Chicamocha National Park Corporation, che gestisce il Cerro El Santísimo de Floridablanca, rimuoverà la targa che commemora l’ex governatore di Santander, Richard Aguilar.

Questa decisione è stata presa dato lo status del consiglio di amministrazione quando Aguilar fungeva da capo amministratore delegato, nel 2013.

In questo senso, i cittadini hanno affermato che l’installazione del dipinto viola Decreto 2759 del 1997 nel suo secondo comma che porta a:

È vietata la collocazione di targhe, leggende o monumenti che ricordino la partecipazione di funzionari in esercizio alla costruzione di opere pubbliche, se non diversamente disposto da un atto del Congresso.

Nelle azioni esecutive del cittadino James Steve Canizales Serrano, l’attore ha chiesto i fatti e ha anche chiesto che un busto dell’ex governatore Hugo Aguilar Naranjo fosse rimosso dal Parco nazionale di Chicamocha, sebbene alla data della causa fosse stato fatto un monumento È già stato rimosso da Panachi su richiesta dei consiglieri di Bomango Danoves Lozano e Carlos Parra, nonché del vice di Farley Sierra.

Busto dell'ex sovrano Hugo Aguilar.  / Parco nazionale di Chicamochaمنتزه
Busto dell’ex sovrano Hugo Aguilar. / Parco nazionale di Chicamochaمنتزه

Per quanto riguarda la rimozione della statua di Aguilar, il cancelliere Carlos Parra ha dichiarato a Vanguardia in uno sciopero nazionale completo nel 2021 che intendono respingere a tutti i costi l’ordine pubblico e la corruzione che questa statua rappresenta:

Vogliamo respingere tutto ciò che riguarda il traffico di droga e i gruppi paramilitari. Non può esserci alcun simbolo qui per chiunque sia stato condannato per crimini politici. È un numero che rifiuta”. Sulla stessa linea, Lozano ha aggiunto allo stesso broker: “La violazione di personalità come questa è una cosa disastrosa che non può essere tollerata o tollerata.

Per il rappresentante Sierra, si tratta di Un duro colpo per rendere omaggio al sabotaggio paramilitare che ha preso il controllo di Santander. Così, i tre funzionari hanno ritenuto che il posto riservato ad Aguilar dovesse essere utilizzato per onorare le vittime dei gruppi paramilitari colombiani.

READ  Il modo strano e meraviglioso in cui uno studente di medicina voleva che Chamoyar fosse una giovane donna | Cronaca

Il busto dell’ex governatore non è l’unico monumento che è stato rimosso per essere preso in considerazione dalle autorità locali. È nota anche la decisione del Ministro della cultura, del tempo libero e dello sport di Bogotà di trasferire, temporaneamente, la statua di Bolivar Equister, che presiede il monumento a Los Heroes, all’incrocio di Calle 80 con la North Highway, dopo che è stato considerato che le intense giornate di manifestazioni e interventi lo hanno lasciato instabile e in pericolo di caduta imminente.

Continuare a leggere: