Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Morte nel Mar Arabico: come un Navy SEAL è caduto in acque bianche e un altro è morto mentre cercava di salvarlo

Morte nel Mar Arabico: come un Navy SEAL è caduto in acque bianche e un altro è morto mentre cercava di salvarlo

Un MH-53E Sea Dragon si prepara ad atterrare a bordo della nave piattaforma mobile di spedizione USS Lewis B. Puller. Una missione SEAL è partita da quella base navale per intercettare una nave che trasportava armi iraniane agli Houthi (Marina americana)

Nel cuore della notte, in alto mare al largo della costa Somaliamembri Squadra dei sigilli 3 Seguace Marina degli Stati Uniti L'abbordaggio è iniziato su una nave senza bandiera che trasportava armi illecite di fabbricazione iraniana in Iran Yemen.

Quando un operatore di guerra speciale è di seconda classe Nathan Gage Ingram Iniziò a salire la scala che portava alla nave, ma scivolò e cadde in un varco creato dalle onde tra la nave e la cannoniera della nave. Foca. Quando affondò, operatore di guerra speciale di prima classe Christopher J. Camere È saltato nel vuoto per cercare di salvarlo, secondo i funzionari americani a conoscenza dell'incidente.

È stata un'azione istintiva, affinata da anni di allenamento, Un compagno di squadra viene ad aiutarne un altro. Ma i due sono carichi di giubbotti antiproiettile, armi e attrezzature pesanti Foca E sono andati in profondità Mar Arabico I funzionari, che hanno parlato in condizione di anonimato per fornire dettagli sul raid dell'11 gennaio, hanno affermato di essere morti.

La missione è avvenuta in un momento in cui le armi erano bandite Yemen Assume una nuova urgenza. Gli Houthi, sulla base di YemenSta portando avanti una campagna di attacchi missilistici e droni contro navi commerciali e navali Il Mar Rosso E il golfo di Aden Per la guerra Israele contro agitazione Nel Striscia di Gaza. e attacchi di vendetta stato unito Finora non hanno scoraggiato i loro attacchi.

Questa foto rilasciata dal Dipartimento della Difesa mostra l'operatore speciale della Marina di seconda classe Nathan Gage Ingram. (DoD tramite AP)
Questa foto rilasciata dal Dipartimento della Difesa mostra l'operatore speciale della Marina di prima classe Christopher J. Chambers. (DoD tramite AP)

Una missione di ricerca e salvataggio di 11 giorni per localizzare i due Foca Domenica è stato sospeso ed è diventato un tentativo di recupero. E lunedì Marina Militare Hanno annunciato i loro nomi dopo aver informato le loro famiglie.

Chris e Gage hanno servito il loro Paese lealmente, con incrollabile professionalità e con capacità eccezionali.” annunciò il capitano Blake Chaneycomandante del Naval Special Warfare Group 1, che supervisiona il SEAL Team 3.”Questa perdita è devastante per il NSW, per le nostre famiglie, per la comunità delle operazioni speciali e per l’intera nazione.“.

READ  Video: questo è stato il tragico incidente in cui sono morti due argentini a Punta Cana

Nel casa BiancaPresidente Joe Biden Ha detto in una dichiarazione:Jill e io siamo rattristati dalla tragica morte di due dei migliori Marines americani, dispersi in mare mentre conducevano una missione al largo delle coste dell'Africa orientale la scorsa settimana.“. Egli ha detto Foca Rappresentano “il meglio del nostro Paese e dedicano la loro vita a proteggere i loro connazionali”. “I nostri cuori vanno alla famiglia, ai propri cari, agli amici e ai compagni di bordo che piangono la scomparsa di questi due coraggiosi americani”.

La Quinta Flotta della Marina americana sta indagando sull'incidente. Si prevede che l'indagine esamini se Foca Sono adeguatamente equipaggiati e addestrati per la missione, se vengono seguite le procedure e vengono prese le decisioni riguardanti i tempi e l'approvazione del raid, comprese le condizioni meteorologiche e del mare.

Secondo le autorità, i commando sono partiti da USS Louis B. EstrattoreUna base navale mobile, supportata da droni ed elicotteri. Furono caricati su piccole navi da combattimento per operazioni speciali pilotate da personale speciale di guerra navale per raggiungere la nave. Era il tipo di approccio per cui era adatto Foca Vengono addestrati regolarmente e da loro passano armi illegali Iran Per gli Houthi sulla base Yemen Queste preoccupazioni sono una preoccupazione costante, soprattutto perché gli insorti continuano ad attaccare le navi commerciali nella regione.

La nave che trasporta componenti missilistici di fabbricazione iraniana è diretta agli Houthi dello Yemen nel Mar Arabico. I commando della Marina americana hanno sequestrato componenti missilistici di fabbricazione iraniana e altre armi da una nave diretta ai ribelli Houthi nello Yemen. Martedì 16 gennaio 2024 il comando americano ha riferito che due commando erano scomparsi durante l'operazione. (Comando centrale degli Stati Uniti tramite AP)

La squadra che salì a bordo della barca a vela si trovò di fronte più di una dozzina di membri dell'equipaggio. Il ministero ha affermato di aver sequestrato una serie di armi di fabbricazione iraniana, compresi componenti balistici e di missili da crociera, come propulsione, guida e testate, nonché parti di difesa aerea. Comando centrale.

READ  Bolsonaro: Quali conseguenze potrebbe avere per il presidente accusato di 9 reati al Senato del Brasile a causa della sua risposta all'epidemia

Il raid è stato l'ultimo sequestro di questo tipo Marina americana e i suoi alleati dalle spedizioni di armi destinate ai ribelli, che hanno lanciato una serie di attacchi che ora minacciano il commercio globale di Il Mar Rosso E il golfo di Aden. Tra i componenti dei missili sequestrati c'erano modelli probabilmente utilizzati in quegli attacchi.

Camere E Ingramche furono assegnati all'unità Foca Basato su costa ovest“,”Erano guerrieri eccezionali, compagni di squadra e cari amici per molti nella comunità di Naval Special Warfare.Ha dichiarato Chaney.

Camere37 anni, nato MarylandÈ entrato in Marina nel 2012 e si è diplomato in addestramento Foca Nel 2014. I suoi riconoscimenti includono: Medaglia al merito della Marina E il Corpo dei Marines Con una “C” per combattimento e tre Medaglie al merito della Marina E il Corpo dei Marines. Ingram27 anni, TexasSi è arruolato nel 2019 e si è diplomato alla formazione SEAL in 2021.

(Agenzia di stampa).-