Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Martín Guzmán incontrerà Kristalina Georgieva a Roma

Due importanti notizie si sono aggiunte al viaggio di Alberto Fernandez in Europa questo fine settimana. In primo luogo, ha deciso di non solo Francia e Italia, ma invece È tornato al piano originale per andare anche in Portogallo e SpagnaDove i governi hanno insistito per non ridurli. Tra lunedì e giovedì prossimi incontrerà Pedro Sanchez, Antonio Costa, Emmanuel Macron, Papa Francesco, il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella e il Presidente del Consiglio Mario Draghi.

Ma conosceva il suo ruolo Clarion Da fonti di alto rango, venerdì 14, il ministro dell’Economia Martin Guzman incontrerà la direttrice del Fondo monetario internazionale, Kristalina Georgieva, nell’ambito di un’attività da organizzare presso la Pontificia Accademia delle Scienze. Il Vaticano, un incontro simile a quello congiunto di febbraio 2020.

Come avvenuto nella riunione dello scorso anno, le attività della Pontificia Accademia saranno presiedute da venerdì quattordicesimo dal suo “consigliere” argentino monsignor Marcelo Sanchez Sorondo. Ci sono uomini d’affari invitati e Autorità di altre agenzie, tra cui Axel van Trotsenberg, Direttore generale delle operazioni presso la Banca mondiale. L’esistenza dell’uno e dell’altro potrebbe essere diversa, anche se Georgieva, molto vicina a Papa Francesco, ha detto che voleva essere a Roma fisicamente.

La verità è che lì si discuterà di questioni di debito globale e diritti speciali di prelievo, come è successo nel febbraio dello scorso anno. Ma l’importante è che faccia parte del cuore di questa visita di Alberto F. Vuole parlare di politica, ma soprattutto di economia e investimenti, e chiede il sostegno del Fmi e del Club di Parigi nelle trattative sul debito che l’Argentina cerca..

Guzman ha recentemente visitato questi paesi, compresa la Germania – dove Angela Merkel non ha incontri faccia a faccia – cercando sostegno per il piano dell’Argentina di differire il debito. Ha persino viaggiato a Mosca.

READ  Fedecámaras: l'economia privata venezuelana chiuderà quest'anno dell'1% in più

Alberto Fernandez si recherà in Europa con il ministro degli Esteri Felipe Sola, che lo ha fatto Due incontri confermati, uno con il ministro degli Esteri vaticano, Pietro Parolin, giovedì 13, e l’altro con il consigliere di Macron, Jean-Yves Le Drian, mercoledì 12, In parte il pranzo che sarà ospitato dal Presidente di Francia e Argentina in quel giorno. A Parigi, l’ambasciatore Leonardo Costantino sta organizzando un incontro per il presidente con imprenditori e membri del Club di Parigi, che deve essere ancora confermato.

Oltre a Sola e Guzmán, viaggiano così lontano, Segretario generale della Presidenza della Repubblica, Julio Vettobello. Uno degli affari strategici, Gustavo Pelles, e il portavoce presidenziale, Juan Pablo Biondi.

Il round non è sfuggito alle tensioni tra il possibile e il realizzabile. Temendo di viaggiare nel bel mezzo di imporre severe restrizioni al movimento degli argentini come parte delle sue misure sanitarie, il presidente ha cercato di porre fine a Spagna e Portogallo, ma entrambi i governi hanno insistito sul fatto che questo fosse, e quindi, dalla richiesta del governo principale della cancelleria di fare il viaggio.

Lunedì 10 vi accoglierà a Lisbona Il premier Antonio Costa conosce Clarin. Pedro Sanchez ha ospitato due volte Alberto F tra il 2019 e il 2020. Vuole venire in Argentina a giugno. E ora lo vedrai martedì 11 a Madrid. E mercoledì 12 Fernandez sarà a Parigi.

Giovedì 13 alle 11, Papa Francesco vi darà un benvenuto speciale. Il Vaticano ha informato il Segretario del Culto, Guillermo Olivieri, che il Palazzo Vaticano è chiuso e che giovedì è un giorno festivo che Alberto V. In modo distintivo e speciale nella residenza di Santa Marta. Quel giovedì, Alberto F. Pranzo con il presidente Mattarella, personaggio che, oltre al suo ruolo istituzionale in Italia, ricopre un ruolo colossale nell’autore dopo ripetute crisi istituzionali nel Paese europeo.

READ  Cosa si aspettano i mercati per martedì 13 luglio? - Finanza

Giovedì 13 pomeriggio si terrà Alberto F. Il suo primo incontro è con il premier Mario Draghi, che non conosce. In un tour simile che Alberto F ha fatto in Europa l’anno scorso, quando il suo governo era in piena espansione e non c’erano ancora restrizioni epidemiche, è stato accolto da Giuseppe Comte, devastato dalla crisi sanitaria e dal palese parlamento italiano.

Nel frattempo, Guzmán rimarrà a Roma, in un tour che lo terrà sul bordo della Corniche mentre continua a fare i conti con la crisi del suo fallito tentativo di licenziare il sottosegretario Federico Basualdo.

Ma in più, nella cerchia del presidente, c’era anche molta rabbia nei confronti del ministro, poiché hanno riportato le conversazioni “eccessive” con la stampa sul tour in Europa per dimostrare che, portandolo in tour, Alberto Fernandez aveva gli ha dato un solido supporto in ufficio.

Il presidente è stato picchiato anche dopo una sentenza della Corte Suprema a favore dell’autonomia della città di Buenos Aires, nella disputa sull’esistenza delle caste nella CABA.

Vedi anche


Vedi anche

Nuovi sondaggi e una sorpresa: Alberto Fernandez non è più l'ufficiale più fotografato