Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’Ucraina ha ucciso 10 soldati iraniani in Crimea

Foto d’archivio di soldati iraniani accanto a un drone durante un’esercitazione militare in una località sconosciuta in Iran (Reuters)

Dieci cittadini iraniani Partecipa a un’esercitazione sull’uso dei droni Potrebbero essere morti in Crimea in un attacco ucraino, secondo fonti ucraine riportate dalla televisione israeliana Khan.

L’attacco è avvenuto la scorsa settimana in una zona della Crimea, secondo fonti consultate e non confermate con mezzi ufficiali. Sebbene Kiev e i suoi alleati abbiano denunciato l’uso di droni iraniani da parte della Russia, Teheran ha negato di aver fornito questi materiali bellici alla Russia.

La fonte dell’informazione è il Centro nazionale della resistenza ucraina: “I russi hanno portato addestratori ucraini nei territori occupati di Kherson e in Crimea per lanciare Guarda -136 droni kamikaze″, ha indicato questa organizzazione, che, a sua volta, punta alle informazioni della segreta “resistenza” ucraina.

Stanno già insegnando ai russi a usare i droni kamikaze Monitoraggio del lancio di droni su obiettivi civili ucrainicompresi gli attacchi a Nikolaev e Odessa.

FILE FOTO: I vigili del fuoco aiutano a evacuare un condominio distrutto dai droni russi a Kiev, in Ucraina, il 17 ottobre 2022 (Reuters/Vladislav Mosianko)
FILE FOTO: I vigili del fuoco aiutano a evacuare un condominio distrutto dai droni russi a Kiev, in Ucraina, il 17 ottobre 2022 (Reuters/Vladislav Mosianko)

Giovedì scorso, un portavoce del Pentagono, il generale di brigata Pat Ryder, ha avvertito che “gli iraniani erano sul suolo ucraino per assistere la Russia nelle operazioni con i droni”.

Continuiamo a cercare L’Iran è complice esportare il terrorismo Non solo per il Medio Oriente, ma anche per l’Ucraina. Giovedì, il capo della stampa del Pentagono Ned Price ha individuato specificamente la Crimea per gli istruttori iraniani.

READ  Nuove rivelazioni sull'assassinio di Jovenel Moyes | Indagine internazionale aggiunge dati sulla leadership che ha ucciso il presidente di Haiti

Venerdì, le forze armate ucraine hanno dichiarato di averlo fatto È riuscito ad abbattere l’85% dei droni kamikaze lanciati dalla Russiasecondo l’agenzia di stampa ucraina ukrinform. Lo stesso venerdì, l’Iran ha consigliato a tutti i suoi cittadini di lasciare immediatamente l’Ucraina.

Frammento di un drone, descritto dalle autorità militari ucraine come un drone Shahid-136 di fabbricazione iraniana, abbattuto vicino alla città di Kobyansk, nella regione ucraina di Kharkiv, in questa foto pubblicata nel settembre 2022 (Reuters)
Frammento di un drone, descritto dalle autorità militari ucraine come un drone Shahid-136 di fabbricazione iraniana, abbattuto vicino alla città di Kobyansk, nella regione ucraina di Kharkiv, in questa foto pubblicata nel settembre 2022 (Reuters)

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha annunciato la scorsa settimana che la Russia lo aveva ordinato 2400 droni dall’Iran.

Funzionari statunitensi ritengono che Teheran possa aver inviato personale militare Per aiutare la Russia in parte perché la Russia non ha familiarità con questo tipo di UAV. Rapporti declassificati dell’intelligence statunitense hanno mostrato che i russi stavano riscontrando problemi tecnici con i droni poco dopo aver ricevuto l’ordine ad agosto.

“I sistemi stavano riscontrando guasti e non sembravano funzionare secondo gli standard previsti dai clienti”, ha affermato il portavoce del Consiglio di sicurezza nazionale degli Stati Uniti John Kirby. Quindi gli iraniani hanno deciso di inviare personale di addestramento e supporto tecnico per aiutare i russi a usarli in modo più letale.

Con informazioni da Europa Press

Continuare a leggere: