Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’Italia scommette sullo stimolo del turismo per accelerare la ripresa economica

L’Italia scommette sullo stimolo del turismo per accelerare la ripresa economica

Il governo italiano cerca di “fare tutto ciò che è in suo potere” per salvare la stagione turistica estiva e stimolare il settore, che contribuisce per il 13% alla produzione, essenziale per la ripresa dell'economia, diminuita dell'8,8% nel 2020 a causa della crisi epidemia.

Cancelliere italiano Luigi Di MaioHa dichiarato sui social: “Vogliamo fare tutto il possibile per salvare la stagione estiva e consentire agli operatori turistici di operare e creare economia”.. La dichiarazione di Di Maio arriva poche ore dopo la formazione del governo da lui guidato lunedì sera Mario Draghi Annuncerà l'allentamento delle misure contro il Corona virus, con importanti riferimenti alla gastronomia e al turismo in generale.

Secondo le misure rese pubbliche sul sito del governo italiano, Dal 19 maggio il coprifuoco notturno inizierà alle 23 e durerà fino alle 5. Il nuovo orario di flessibilità progressiva anticipa anche questo Dal 7 giugno il coprifuoco sarà dalle ore 00:00 alle ore 17:00, e verrà revocato a partire dal 21 del mese prossimo.

Dopo diversi mesi di manifestazioni da parte di esperti culinari che chiedevano misure per il settore, Il governo ha deciso di consentire il consumo all'interno di bar e ristoranti dal 1° giugno ogni giorno.

L’allentamento delle misure rientra nel quadro del piano di graduale uscita dalle restrizioni iniziato alla fine dello scorso aprile e iniziato domenica. L’Italia non richiede più la quarantena per i turisti che arrivano dall’Unione Europea, dal Regno Unito e da Israele.

A questo proposito alcune Regioni lo hanno già annunciato L'intenzione di vaccinare i turisti che arrivano sul suo territorio. La Puglia meridionale, la regione più visitata dagli italiani tra il 2013 e il 2019, conta di raggiungere un'immunità di gregge pari a circa il 19% e sta già preparando un piano per vaccinare i turisti in 300 centri abilitati sul suo territorio, ha annunciato oggi il governatore Michele Emiliano. Nelle dichiarazioni televisive.

READ  La "realpolitik" italiana di Mario Draghi sul gas russo

Con la stessa idea, le regioni settentrionali della Liguria e del Trentino-Alto Adige hanno già avanzato l'idea di vaccinare i turisti, mentre la Toscana centrale, la più visitata del Paese con circa il 12% dei visitatori totali, Ha avanzato l'idea di “vaccinare prima i residenti locali” e poi di aprire la porta alla fornitura di medicinali ai non residenti.

Oltre alla segnaletica per attirare i turisti europei, L’Italia ha anche la possibilità di operare voli cosiddetti “Covid-free”, che consentono l’ingresso di turisti provenienti da Canada, Giappone, Stati Uniti ed Emirati Arabi Uniti per i passeggeri che viaggiano con test negativi. Realizzato al momento della spedizione all'origine.

Ha inoltre creato un meccanismo di “carta verde” per consentire gli spostamenti intraregionali alle persone risultate negative al test, che hanno avuto in precedenza il Covid-19 o sono state vaccinate, in attesa dell'attuazione di un'iniziativa simile a livello europeo, prevista per il mese prossimo.

Finora, 8.847.529 persone, ovvero il 14,93% della popolazione del Paese, hanno già ricevuto l'intero ciclo di vaccinazione, mentre l'epidemia è già stata debellata. Ha causato 124.296 morti nel paese.