Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’Italia sceglie l’offerta del fondo Usa Certares per l’ex Alitalia

Il ministero dell’Economia italiano ha dichiarato mercoledì che acquisterà la società pubblica IDA Airways in trattative esclusive, raccogliendo un’offerta dal fondo di investimento statunitense Certerase, che è collegato ad Air France-KLM e Delta Air Lines.

L’annuncio a sorpresa segna una battuta d’arresto per l’armatore italo-svizzero MSC e il suo partner tedesco Lufthansa, che in precedenza erano considerati i favoriti per rilevare il successore di Alitalia.

L’offerta in stallo è giudicata “più coerente con gli obiettivi prefissati” dallo Stato, proprietario dell’intera azienda, ha affermato il ministero in una nota, senza specificare l’entità della proposta.

“Al termine delle trattative esclusive, gli accordi vincolanti saranno firmati solo se il loro contenuto è pienamente soddisfacente per il socio accomandatario”, ha affermato il ministero.

Secondo il quotidiano Il Messagero, il fondo Certares, specializzato in turismo, ha proposto di acquistare il 56% di ITA per circa 600 milioni di euro (600 milioni di dollari).

MSC e Lufthansa hanno offerto 850 milioni di euro all’80% delle compagnie aeree, un programma più piccolo rispetto ai 1.300 e 1.400 milioni offerti a gennaio.

bh/gab/er/dbh/zm

READ  Dopo una grande partita contro l'Italia, la nazionale ha ingannato Thibu Martinez