Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Levitec Sistemas celebra il suo 20° anniversario aggiungendo nuovi progetti – Economia

Pablo Lira, Presidente di Levitec Sistemas, a Radio Huesca Che questo anniversarioSarà emozionante come prima. “L’alleanza con Forestalia nel 2020 ha dato i suoi frutti lo scorso anno e si prevede un futuro ricco di progetti con investimenti significativi grazie al ‘grande team di persone che attualmente compongono l’azienda’

Nuovo Liftek

Allo stato attuale, aggiunge Levitec Sistemas 185 posti di lavoro diretti, di cui 85 sono ingegneri specializzati, a cui vanno aggiunti più del dovuto 250 persone che in qualche modo lavorano in azienda Suggerimento.

Levitec Sistemas ha visto crescere la propria sede centrale e a Nove sedi aziendali nella Torre Aragonia a Saragozza Con 1100 mq di uffici a disposizione insieme a 400 mq di magazzini logistici.

Al momento l’azienda ha Uffici a Barcellona, ​​​​Pamplona e Lisbona, che si uniscono agli uffici di Huesca, Pinívar e Madrid.

Ottime probabilità

Pablo Lira Vede ottime prospettive nelle quattro nuove aree di business che l’azienda ha attualmente, tanto che “Il fatturato triplicherà a 100 milioni di euro dal 2022”.

Un hub con un potenziale significativo è l’autoammortamento, con utenze negli edifici industriali. Dal punto di vista si fa riferimento anche a nuove linee di business come le strutture dei centri di elaborazione dati o l’approfondimento del settore agroalimentare.

rinnovabile

Argilla, ha aggiunto che il 21 giugno è stata posata la prima pietra di una centrale fotovoltaica a Kalaturao “Sono iniziati i lavori per il nuovo progetto pianificato dall’azienda, che comprende 22 complessi di energia rinnovabile tra i 34 progetti di proprietà di Aragon”.

Parte di questi parchi sarà costruita a Huesca e Saragozza con un investimento di 400 milioni di euro. eQuest’anno è prevista la realizzazione di nove parchi fotovoltaiciCon una potenza totale di 125 megawatt. Tra questi ce ne sono uno a San Mateo de Gállego e San Esteban de Litera.

epidemia

READ  Il Brasile presenta il suo spettacolo FIT a Buenos Aires

Levitec Sistemas non ha perso tempo nella pandemia e Pablo Lira afferma che i partner e i manager dell’azienda hanno approfondito la diversificazione allontanandosi dalla leadership che già li definisce nella costruzione di piattaforme logistiche e industriali in vari settori economici. Ha osservato che “abbiamo distribuito la nostra attività in quattro grandi divisioni: industria, energie rinnovabili, autoconsumo e manutenzione”, e allo stesso tempo sono stati compiuti progressi nell’apertura in Portogallo.

Opera in tutta la Spagna e ha anche realizzato iniziative internazionali in Europa, in particolare in Germania, Francia, Italia e Portogallo. Tra i suoi punti di forza, senza dubbio, c’è la consegna di “progetti chiavi in ​​mano”, dallo studio alla legalizzazione degli impianti.

La filosofia dell’azienda rimane saldamente radicata: fiducia, sostenibilità, serietà nei tempi di consegna, onestà nei consigli e professionalità di tutti i lavoratori dell’azienda.

20 anni di storia

Fondata nel 2002, nasce per fornire servizi di manodopera specializzata alle grandi aziende del settore

In questi anni sono stati compiuti passi di integrazione come il ciclo dal 2003 al 2005 con realizzazioni simboliche come la Stazione Intermodale Delicias e il contratto di elettrificazione, automazione e supervisione dell’acquedotto Cinco Villas (60 km), tra gli altri.

Nel 2010 è entrato come partner, essendo il primo operatore della zona tecnico commerciale di Jaime Galindo, è stato in grado di realizzare più di 50.000 metri quadrati di progetti nel settore logistico e industriale quell’anno.

Nel 2012, dopo 10 anni di crescita, è iniziata la diversificazione ed è stata costituita la divisione installazioni meccaniche, sviluppati progetti di climatizzazione e HVAC.

Nello stesso anno viene firmato il primo progetto per l’installazione completa del gruppo tessile H&M a Torrejón (Madrid) su una piattaforma logistica di 40.000 mq.

READ  COVID-19: come la pandemia di coronavirus è sfuggita al controllo in Germania

Il 2013 è stato l’anno dei primi passi verso l’internazionalizzazione dell’azienda.

Nel 2016 è stata aperta una sede a Madrid alla ricerca di una presenza fisica a livello nazionale al di fuori dell’Aragona. Levitec sta vivendo un decollo esponenziale con un fatturato di oltre 12 milioni di euro.

L’azienda ritiene che siano necessarie trasformazioni e ristrutturazioni interne. Nel 2019 si è deciso di andare avanti e fare dello sviluppo sostenibile uno degli assi principali dell’azienda integrando la divisione energie rinnovabili nella struttura funzionale dell’azienda.

Pablo Lira a Radio Huesca Studios

Nel 2020 verranno rafforzate e sviluppate altre linee di business come la manutenzione e l’autoammortamento. José Agustín Lalaguna è entrato a far parte del consiglio di amministrazione come CEO ed è stato firmato un accordo aziendale con Forestalia.

Durante questi anni ha ricevuto importanti riconoscimenti e continua a mantenere la sua linea di solidarietà a sostegno di vari progetti sportivi come la squadra di basket di Huesca o azioni di sostegno come il grande gruppo alimentare che si svolge ogni anno con Radio Huesca e Food Bank.