Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’esercito israeliano ha neutralizzato cinque terroristi durante un raid notturno nella città di Jenin, in Cisgiordania

L’esercito israeliano ha neutralizzato cinque terroristi durante un raid notturno nella città di Jenin, in Cisgiordania

Aerei dell’esercito israeliano hanno bombardato obiettivi terroristici di Hezbollah in Libano

Attacchi israeliani contro obiettivi Hezbollah in Libano. Forze di difesa israeliane/Dispensa tramite Reuters

Aerei da caccia dell’esercito israeliano (FDI) hanno attaccato questo venerdì diversi Gli obiettivi terroristici di Hezbollah Sul territorio libanese.

Tra gli obiettivi raggiunti ci sono: Infrastruttura terroristica, deposito di armi ed edificio militare.

Inoltre, l’esercito israeliano ha attaccato una cellula terroristica identificata sul territorio libanese nella regione araba Aramsha.

Le famiglie dei rapiti da Hamas hanno chiesto a Erdogan di usare la sua “influenza” nel mondo islamico per liberarli.

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan. Presidenza turca/dpa/archivio

Famiglie delle persone rapite dal movimento terroristico Hamas Hanno chiesto per lettera a Il presidente turco Recep Tayyip ErdoganPer aiutarli a connettersi con loro e raggiungere i loro obiettivi Liberazione sfruttando la sua “influenza” nel mondo islamico.

Nella lettera, firmata il 3 novembre, e pubblicata oggi dai media turchi, si chiede a Erdogan di dire “la sua Intervento umanitario in questa crisi “Causando dolore e angoscia indicibili.”

I parenti definiscono il capo di Stato turco “il leader di una delle grandi potenze della regione, con grande influenza in Medio Oriente, nel mondo islamico e oltre”.

Nella lettera si precisa che non sono riusciti a contattare i propri cari dal 7 ottobre, quando Hamas ha compiuto una serie di attacchi terroristici che hanno lasciato almeno… 1200 morti. Hanno avvertito della situazione 239 rapiti “peggiorano con il passare delle ore”.

“Pertanto, vi invitiamo, a livello profondamente umanitario, a fare tutto ciò che è in vostro potere per ottenere segni di vita dagli ostaggi, facilitare la fornitura di tutte le loro necessità mediche senza indugio e ottenere il loro rilascio immediato”.

L’esercito israeliano uccide due terroristi armati che avevano aperto il fuoco contro le forze a Hebron

IL Forze di difesa israeliane Lo ha riferito FDI I palestinesi hanno aperto il fuoco Da un veicolo contro le forze che operano a un incrocio vicino alla città della Cisgiordania Hebron.

Riservisti dell’8106° Battaglione Hanno sparato all’uomo armato e all’autistaSecondo l’esercito israeliano. Nessun soldato è rimasto ferito.

“Due terroristi sono recentemente arrivati ​​in macchina allo svincolo di Zeit vicino a Hebron Hanno aperto il fuoco sulle forze che lavoravano lì. Combattenti dell’8106° Battaglione di Riserva Hanno sparato e ucciso i due terroristiLo ha spiegato il portavoce militare.

L’esercito ha detto che le forze hanno confiscato la mitragliatrice improvvisata utilizzata nell’attacco.

Israele continua i suoi attacchi nel nord di Gaza e ha avvertito che avanzerà verso altre aree della Striscia

Un soldato israeliano prende posizione durante l’operazione di terra in corso dell’IDF contro il movimento palestinese di Hamas a Gaza, in questa foto pubblicata il 17 novembre 2023. Forze di difesa israeliane/Handout via REUTERS

Lui esercito israeliano Venerdì ha annunciato che le sue forze avevano attaccato “Obiettivi terroristici multipli” a Gaza e sequestro di un sito della Jihad islamica Nel nord della Striscia di Gaza, mentre il comando militare prevede un’imminente espansione delle operazioni ad altre aree della Striscia di Gaza.

READ  Rivelano che Richard Nixon ha ordinato la destabilizzazione di Salvador Allende Nel dettaglio, i nuovi documenti declassificati

“Le forze dell’IDF hanno continuato le loro operazioni durante la notte nella Striscia di Gaza e aerei da combattimento hanno attaccato diversi obiettivi terroristici”, ha detto il portavoce militare, specificando anche che le sue forze hanno catturato “la roccaforte del comandante della forza”. La regione settentrionale della Jihad islamica”.

Una dichiarazione militare ha aggiunto che un… Missili, droni e armi.

Parallelamente, le forze israeliane operavano “all’interno di una scuola dove si nascondevano i terroristi di Hamas”. L’esercito ha aggiunto che durante l’operazione le forze armate hanno ucciso i terroristi e hanno trovato una grande quantità di armi all’interno della scuola.

Il quarto giorno di marcia verso Gerusalemme per la liberazione degli ostaggi

Parenti, amici e sostenitori degli israeliani e di altre nazionalità che sono stati presi in ostaggio da uomini armati del movimento palestinese Hamas il 7 ottobre durante un attacco mortale, camminano dopo aver iniziato una marcia durata giorni verso Gerusalemme, a Latrun, Israele, il 17 novembre 2023. REUTERS/Ronin Zvulon

Migliaia marciano verso Gerusalemme Il quarto giorno di manifestazioni Ritorno degli ostaggi a Gazain vista di una marcia programmata davanti all’ufficio del Primo Ministro sabato sera.

Ambasciatore tedesco in Israele, Steven SiebertSi è unita ai manifestanti e ha chiesto il rilascio incondizionato di tutti i prigionieri. Lo ha confermato Berlino sta lavorando per raggiungere questo obiettivo.

“Siamo con voi nei nostri cuori e nelle nostre menti dal 7 ottobre. Sentiamo il vostro dolore con voi. Abbiamo pregato e aspettato tutto il giorno e tutta la notte che tutti venissero rilasciati”, ha detto.

Le forze di difesa israeliane hanno bombardato il quartier generale del gruppo terroristico Hezbollah alla periferia della capitale siriana

Le forze di difesa israeliane hanno bombardato il quartier generale del gruppo terroristico Hezbollah alla periferia della capitale siriana. (Stampa Europa)

Lui esercito israeliano Venerdì le strutture sono state bombardate Gruppo terroristico Hezbollah nell’Oceano DamascoLa capitale siriana, secondo fonti ufficiali.

Lo ha riferito il Ministero della Difesa del regime siriano Attacchi È successo intorno alle 2:25 ora locale dalla zona Alture di Golan.

Le difese aeree siriane hanno intercettato i missili nemici, abbattendone la maggior parte e provocando danni materiali“, ha osservato in un comunicato il Ministero della Difesa.

READ  Ha rasato la lama di qualcun altro e si è infettato - Notizie

Lui Osservatorio siriano per i diritti umaniFonti sul campo, con sede a Londra, hanno spiegato che questo era l’obiettivo Forze di difesa israeliane (Forze di difesa israeliane), che di solito non commenta questo tipo di operazioni, erano caserme e siti militari per Hezbollah.

Dopo l’attacco diverse ambulanze si sono recate nella zona e ci sono notizie non confermate di possibili vittime umane.

IL Alture di GolanÈ un’area strategica che Israele ha sequestrato alla Siria durante la guerra Guerra dei sei giorni Nel 1967 e durante la guerra dello Yom Kippur nel 1973, Israele lo annesse nel 1981, una misura che non fu riconosciuta dalla comunità internazionale.

Israele ha neutralizzato cinque terroristi durante un raid notturno nella città di Jenin, in Cisgiordania

Israele ha neutralizzato cinque terroristi durante un raid notturno nella città di Jenin, in Cisgiordania. (Reuters/Ibrahim Abu Mustafa)

Lui esercito israeliano È stato riferito che le sue forze si sono scontrate con… Uomini armati Durante un raid notturno nella città della Cisgiordania Embrione E il vicino campo profughi dove hanno preso il comando Armi e la sua presunta persecuzione Terroristi Che stavano cercando di nascondersi in ospedale.

Processo sul campo Embrione era responsabile Brigata Kfir E puntare a trovarlo Ordigni esplosivi Appartengono a gruppi terroristici locali.

IL Forze di difesa israeliane Hanno riferito che durante l’operazione un drone ha attaccato un gruppo di terroristi che sparavano contro le forze israeliane. Inoltre, ci sono state segnalazioni secondo cui altri palestinesi che hanno partecipato all’attacco sono stati neutralizzati. Lancio di esplosivi.

Le forze israeliane lo hanno confermato durante l’operazione Hanno ucciso almeno cinque terroristi palestinesi E confiscarlo Sei fucili d’assalto.

Da parte sua, la polizia di frontiera israeliana ha denunciato l’arresto di sette palestinesi a Jenin, tra cui… Qasim Al JabariÈ stato identificato come membro di un gruppo terroristico interno.

Secondo quanto riferito dalle autorità israeliane, un gruppo armato a bordo di veicoli, tra cui un’ambulanza, è fuggito verso la zona. Ospedale Ibn Sinacerca di nascondersi.

Le forze della guardia di frontiera hanno intercettato uno di questi veicoli vicino all’ospedale, hanno arrestato uno dei combattenti e hanno trovato tre fucili d’assalto all’interno del veicolo.

Borrell ha riaffermato il sostegno dell’Unione europea a Israele nella sua guerra contro Hamas e ha espresso preoccupazione per i bombardamenti a Gaza.

Borrell ha ribadito il sostegno dell’Unione europea a Israele nella sua guerra contro Hamas e ha espresso preoccupazione per i bombardamenti a Gaza. (EFE/Frank Robichon)

Capo della diplomazia europea Josep BorrellHa espresso al presidente israeliano, Isaac HerzogL’Unione europea ha sostenuto il loro diritto a difendersi dagli attacchi terroristici di Hamas a Gaza, ma ha anche espresso preoccupazione per la situazione dei palestinesi nella Striscia.

READ  Brasile: L'estrema destra sfida il tribunale contro gli indigeni e prende di mira gli omosessuali | Il Senato ha approvato una legge che limita il riconoscimento delle terre indigene

L’Unione europea è con te e ti sostiene nel tuo diritto all’autodifesa in conformità con il diritto internazionale umanitarioha detto Burrell, che ha sottolineato la sua “enorme responsabilità” nel trasmettere il “messaggio accurato” ai 27 partner della comunità.

Allo stesso modo, ha affermato che il loro impegno e la loro responsabilità congiunti sono “E cercare di evitare ulteriori perdite di vite umane e sofferenze umane“, e che l'”impegno” di Bruxelles è quello di “sostenere” Israele:Li aiuteremo a difendersi, a rispettare le leggi di guerra e a raggiungere la pace“.

In questo contesto, ha indicato che si sta lavorando per liberare gli ostaggi detenuti dalle milizie palestinesi dallo scorso 7 ottobre, quando il movimento Hamas ha attaccato il territorio israeliano provocandone il martirio. 1200 persone.

Ho parlato con le famiglie degli ostaggi. È stato un incontro difficile e strazianteHa detto Borrell prima di equiparare Jemaah Islamiyah all’ETA.

L’esercito israeliano ha recuperato il corpo di Noa Marciano, un soldato morto durante la prigionia di Hamas

L’ufficiale 19enne appartiene alla 414a unità del Combat Intelligence Corps ed era di stanza nella base di Nahal Oz quando i terroristi l’hanno arrestata.

L’esercito israeliano ha ritrovato il corpo di Noa Marciano, il soldato rapito e ucciso da Hamas a Gaza.

IL Forze di difesa israeliane (Investimenti diretti esteri) hanno recuperato venerdì Striscia di Gaza Il corpo di un soldato identificato noè marciano, Tre giorni dopo è stata segnalata la sua esistenza È morto in prigionia Dal gruppo terroristico agitazione.

Netanyahu ha confermato che Israele ha “forti indizi” che degli ostaggi di Hamas siano trattenuti nell’ospedale Al-Shifa

Alla domanda su dove si trovassero le persone rapite dal gruppo terroristico, il primo ministro israeliano ha semplicemente risposto: “Se erano lì, sono stati portati via”.

Netanyahu ha confermato che Israele ha “forti indizi” che degli ostaggi di Hamas siano trattenuti nell’ospedale Al-Shifa. (Stampa Europa)

Primo Ministro israeliano, Benjamin NetanyahuGiovedì ha confermato che c’è “Indicatori forti“Quello Ostaggi precedentemente tenuto agitazione Erano dentro Ospedale Al-Shifa da Gaza. Ma ha confermato che nel momento in cui l’esercito ha effettuato l’operazione militare sul posto, gli ostaggi non erano più lì.