Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’errore che fanno quasi tutti gli spagnoli è l’aumento dell’incidenza del cancro al colon

L’errore che fanno quasi tutti gli spagnoli è l’aumento dell’incidenza del cancro al colon

Il cancro è oggi la principale causa di morte In 57 paesi, compresi tutti i paesi europei Spagna“Alla fine di questo secolo, sarà la principale causa di morte prima dei 70 anni in tutti i paesi del mondo”, afferma Elisabet Weiderbas, direttrice dell’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (IARC). è stato presentato da esperti mondiali nel corso del convegno “Come riduciamo il rischio di cancro?”, organizzato dal Centro Nazionale per la Ricerca sul Cancro (CNIO), in occasione della Giornata Mondiale della Ricerca sul Cancro, celebrata il 24 settembre.

La prevenzione del cancro è un settore particolarmente importante perché, secondo i dati dell’Agenzia per il cancro dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), in tutto il mondo La metà dei casi di cancro sono dovuti a cause prevenibili Pertanto può essere evitato. Nonostante tutto, i casi di cancro sono in aumento. Si prevede un aumento del 47% nei prossimi due decenni.

La Spagna non è stata risparmiata. La situazione nel nostro Paese è “pienamente in linea con la situazione internazionale”, ha spiegato alla conferenza Marina Pollan, direttrice del Centro di ricerca biomedica in rete per l’epidemiologia e la sanità pubblica (CIBERESP). “Siamo uno dei Paesi con la più alta aspettativa di vita, ma l’invecchiamento della popolazione sta mettendo a rischio il nostro sistema sanitario Uno tsunami di casi di cancro“, è contestuale.

Se c’è il cancro, c’è più preoccupazione a causa della sua ampia diffusione e perché è così Il più comune in Spagna è il colon-retto. O il cancro del colon-retto. Si stima che quest’anno nel Paese verranno rilevati 42.800 nuovi casi, secondo i dati della Società Spagnola di Oncologia Medica (SEOM). L’incidenza non smette di aumentare. Soprattutto, e in modo preoccupante, tra i giovani.

READ  Fabricio Ballarini: "Sulla scia della pandemia, nella medicina e nella bioingegneria stanno avvenendo progressi sorprendenti"

Sebbene l’età media alla quale viene ricevuta la diagnosi sia di circa 70 anni e la maggior parte dei pazienti abbia più di 50 anni, i dati suggeriscono che Una “esplosione” di casi tra le persone dai 20 ai 49 anniE gli uomini hanno maggiori probabilità di soffrirne. Il panorama pone nuove sfide, soprattutto perché i programmi di prevenzione e rilevamento in Spagna si rivolgono alle persone di età pari o superiore a 45 anni.

Sebbene gli esperti non siano ancora riusciti a stabilire con certezza il motivo del significativo aumento dei tassi di infezione di questa malattia tra i giovani e del suo aumento in generale, esiste un’ipotesi principale. Questo è correlato Un errore nutrizionale commesso dalla società spagnola generalmente.

L’abbandono della dieta mediterranea aumenta l’incidenza del cancro al colon

Nel corso dell’incontro su prevenzione e ricerca sul cancro, svoltosi ieri a Madrid, Marina Pollan ne ha parlato Abbandonare la dieta mediterranea (basato sull’assunzione di verdure, legumi, frutta, olio d’oliva, noci e un po’ di carne) è già diventato evidente nella pratica clinica.

“Stiamo passando a una dieta con influenze anglosassoni”, ha annunciato. Le conseguenze sul cancro sono già state riconosciute«Soprattutto il cancro del colon-retto, che in questo momento è uno dei tumori più diffusi nel nostro Paese». La lezione qui è che l’abbandono della dieta mediterranea in Spagna si traduce in realtà in un aumento dei tassi di cancro del colon-retto.

Questo fattore, che spiazza la nostra dieta tradizionale, si traduce anche in un aumento dell’obesità infantile. Paesi del Mediterraneo, Italia, Grecia e SpagnaHa continuato: “Attualmente siamo in testa alla classifica dei bambini che soffrono di sovrappeso e obesità”. Gli esperti, sia Pollan che Federbas, hanno sottolineato che l’obesità è un fattore sempre più importante, che aumenta il rischio di 12 diversi tipi di cancro.

READ  Invenzione italiana: un treno che sale sui binari tradizionali - Scienza e Tecnologia

Per questo motivo Weiderpass ne ha sottolineato l’importanza Limitare l’assunzione di prodotti ipercalorici e ultraprocessati (Mangiare più frutta, verdura, legumi, cereali integrali e noci), oltre a impegnarsi quotidianamente nell’attività fisica.

Lui Una bottiglia di giovane spagnolo Ed è anche preoccupante: “Consumano molto alcol in brevissimo tempo. Non abbiamo ancora una misura epidemiologica di come ciò si traduca in cancro, ma non sarà così”, prevede il direttore del CIBERESP .

Pollan ha detto che l’ultimo lavoro mostra che “il più grande… Il rapporto tra alcol e cancro al seno «Succede con l’assunzione in adolescenza» e anche «chi comincia ad assumerlo nell’adolescenza, poi lo mantiene o lo aumenta». Per quanto riguarda il vino, lo è È associato a un massimo di sette diversi tipi di cancro. “Solo due bicchieri di alcol al giorno sono sufficienti per causare danni molto gravi”, ha detto Weiderbas.

La Fondazione Dieta Mediterranea mette in luce le abitudini alimentari che ci contraddistinguono e toglie dubbi su come seguirle. In breve, ti invitano a seguire i Dieci Comandamenti con consigli come: Usa l’olio d’oliva come grasso principale Inoltre, mangia molti alimenti di origine vegetale (come frutta e verdura). Funghiecc.), consumare latticini come yogurt e formaggi e moderare il consumo di carne rossa Mangia molto pesce.