Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I motivi per cui l’olio d’oliva fa ciò che il cibo o le medicine non possono fare

I motivi per cui l’olio d’oliva fa ciò che il cibo o le medicine non possono fare

Le attuali linee guida dietetiche federali negli Stati Uniti (e in molti altri paesi) non fanno distinzione tra oli da cucina, se non per raccomandare di farlo ai consumatori Limitare i grassi saturi nella carne rossa E l’olio di palma, che è stato collegato a problemi di salute, dice Flynn.

Ma, Oli di semi polinsaturi A cui ricorrono molti chef, come cartamo, girasole, mais e soia. Hanno i loro problemi. In particolare, è soggetto a Alto tasso di reazioni chimiche (nota come ossidazione) che porta ad un peggioramento della sua qualità rispetto all’olio extravergine di oliva.

E come gli altri Grassi monoinsaturi In cucina, come l’olio di canola, non ha gli stessi effetti sulla salute, e attribuiamo tutti i benefici dell’olio extravergine di oliva ai grassi monoinsaturi e non al suo contenuto. Contenuto di fenoli È un errore, avverte il ricercatore nutrizionista.

scorso L’idea sbagliata è che non si possa cucinare bene il cibo con l’olio d’oliva Poiché viene affumicato a bassa temperatura, in realtà produce meno sottoprodotti malsani quando riscaldato rispetto ad altri oli, hanno scoperto i ricercatori.

La salute non è l’unica ragione per aumentare il consumo di olio d’oliva. Questo se è di alta qualità e anche ben conservato Ha un sapore molto buono.

“Chiamiamo olio d’oliva”Oro liquido“Per il suo sapore e la sua versatilità, così come per la sua salute”, afferma Joy Pearson, la chef e ristoratrice che, con suo marito Bart Potenza, ha fondato il famoso ristorante vegano Candle 79 e altri a New York, e ora fa da mentore ad altri chef che specializzati nel ristorante. Cucina vegetariana.

La coppia usa l’olio extravergine per cucinare tutti i tipi di piatti, da salse, marinate e pesti a fritture, verdure saltate in padella, verdure arrostite e grigliate e persino torte.

READ  Radio L'Avana Cuba | L'Italia espande la desalinizzazione dell'acqua di mare per combattere la siccità

“Molte persone Acquistate l’olio extravergine di oliva che trovate al supermercatoma è proprio questo errore”Pearson conferma. Gli oli hanno sapori unici a seconda dell’azienda, del clima, del terreno della zona di coltivazione, ecc. Molti parametriSono particolarmente importanti quando l’olio non è cotto. Preferibilmente anche Articoli biologici.

Pearson consiglia di rivolgersi ad A Mercato locale o negozio gourmet Ti permettono di provare diversi marchi. Si consiglia inoltre di acquistare più di un prodotto Sapore delicato per patatine fritte o torte E un altro con Mangia più cibo, come la polenta.

“Se ci preoccupassimo dell’olio d’oliva tanto quanto del vino, faremmo gli stessi acquisti”, afferma Wang.

Potenza consiglia Consultate i siti dei produttori di olio extra vergine di oliva prima di decidere una marca. “Utilizzeranno descrizioni come note morbide o erbacee, simili ai profili aromatici di un buon vino. È emozionante”, aggiunge.

Un’altra informazione importante che può essere trovata su molti siti Web è La velocità con cui le tue olive passano dalla raccolta alla produzione di olioQuesto è qualcosa che secondo gli esperti deve avvenire entro poche ore per mantenere i prodotti freschi e ricchi di fenoli.

La California, che solo da pochi decenni produce olio extra vergine di oliva su larga scala, utilizza A Il modo moderno Dove speciali alberi nani vengono piantati uno vicino all’altro per consentire… Prendi velocemente la macchina.

Anche le aziende di olio d’oliva di alta qualità raccolte a mano aspirano a rispettare questa linea temporale, afferma Chiara Kotulakis, responsabile delle comunicazioni e delle vendite presso il produttore di olio d’oliva Coronix sull’isola greca di Creta. “Più è fresco, meglio è”, spiega. E aggiunge: “Le olive sono un frutto molto fragile”.

READ  Le organizzazioni per i diritti umani hanno presentato file declassificati relativi alla 78 Coppa del Mondo

Anche Coronix Raccogli le tue olive all’inizio della raccoltaPrima che diventino neri, è allora che i loro fenoli hanno dimostrato di essere al massimo, dice.

Poiché i principali produttori estraggono l’olio mediante centrifugazione, non vedrai il termine “prima spremuto a freddo” nei marchi principali. Ma piccole aziende come Koronekes, che Continuano a spremere le oliveusano questo termine per distinguere il pagamento iniziale Più gustoso.