Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

LaLiga Santander | CIES presenta gli 11 migliori in Italia … senza Cristiano!

Il CIES Football Monitor ha pubblicato i primi 11 campionati dei Big FiveE il Sulla base dei loro indicatori di performance che tengono conto di qualsiasi aspetto del calcio, sia offensivo che difensivo. Quindi, porta ad un allineamento focalizzato sulle statistiche che, a volte, possono lasciare assenze improvvise e nomi inaspettati. E uno dei difetti più evidenti è il difetto Cristiano Ronaldo. Se è vero che la Juventus si è qualificata per la prossima edizione di Champions League, il portoghese ha risposto alle aspettative e ha incoronato capocannoniere del torneo.

Ha segnato 29 gol, cinque in più di quelli di Romelu Lukaku. Tuttavia, è il belga a prendere il posto in undici. Può essere oggetto di dibattito se il “killer” del campione dell’Inter abbia effettivamente offerto più vantaggi rispetto all’ex Real Madrid. In ogni caso, Il CIES avrebbe potuto schierarsi con Cristiano come esterno o cambiare il 4-3-3 Per trovare un buco per lui. Se non lo fai, è perché le statistiche non lo supportano. distintivo S Berardi, Che ha fatto una grande stagione al Sassuolo, sono suoi compagni. dietro a, Handanovic Occupa il gol, accompagnato dalla difesa GoossensE il BastoniE il Guardaroba S Ashraf il giudice. Field Center per ChalhanogluE il a partire dal Paolo S Brozovic, Che completa la formazione con sei calciatori dell’Inter.

In LaLiga c’è Lenglet!

Clement Lenglet è stato, senza dubbio, uno dei giocatori più discussi dell’intera competizione. Il difensore centrale è arrivato al Barcellona come un giocatore promettente, con la capacità di migliorare e guidare. Lo ha dimostrato, ma in questa campagna, e in parte di quella precedente, ha subito una flessione del tutto imprevedibile. Ha perso i voti, ha commesso degli errori e semplicemente non era al livello fisico che avrebbe dovuto essere Giocatori come Araujo e Mingueza, da cui non si aspettava nulla a settembre, lo hanno superato. Naturalmente, la sua giovinezza e le buone prestazioni da tempo immemorabile gli daranno una nuova prospettiva di vita. Ma sorprendentemente, si è intrufolato Nella Liga i migliori undici giocatori della stagione per CIES.

READ  Un nuovo referto medico sullo stato di salute di Susanna Jimenez

Il Football Monitor lo spiega Quelli che hai scelto si basano sull’indicatore di performance basato su dati oggettivi. Prendono in considerazione tutto: qualità dei passaggi, perdite, recuperi, airplay … forse le metriche attentamente ponderate non riflettono errori di posizionamento o la perdita di gerarchia a cui è stata sottoposta la francese. In ogni caso, è una frazione di undici, inoltre, È l’unica rappresentanza del Barcellona con Leo Messi. Il CIES aggiunge che perché ciò si rifletta, il calciatore deve aver giocato almeno due terzi dei minuti Il torneo. Qualcosa che è stato in grado di aiutare Lenglet, anche se non è un criterio rigoroso per escludere altri grandi nomi.

La verità è che difficilmente undici offrono sorprese. All’obiettivo, Nube, Il meno vince nella competizione. Navas La squadra occupa la destra e il suo compagno Condi L’altro cavalletto centrale è un vantaggio Lenglet. La corsia di sinistra è ancora più sorprendente: la occupa Javi Jalan. Il giocatore di Huesca rimarrà sicuramente in prima divisione, dopo un anno intero in cui è apparso come un forte difensore, con grande forma fisica, buona gestione della palla e capacità di occupare le corsie interne ed esterne.

CIES sta scommettendo 4-3-1-2, con Modric, Cookie de Jong Nel midollo spinale. Il croato è stato l’anima del Real Madrid, nonostante la vecchiaia. Rogblanco, che sarebbe stata la migliore stagione della sua carriera sportiva, merita chiaramente di essere introdotto di nascosto nella rosa. L’olandese, da parte sua, ha riconquistato la carriera offensiva di cui si vantava all’Ajax. Coman lo ha ripreso per la causa, gli ha dato meno responsabilità alle spalle e il calciatore ha risposto con linee e protuberanze.

READ  Basic, 3 esercizi per rinforzare l'addome a casa in pochi minuti

Sopra, come potrebbe essere altrimenti, Messi accompagna Luis Suarez e Karim Benzema. Il marcatore del torneo ha sofferto più problemi fisici del solito, ma ha aggiunto facilmente numeri alti. L’attaccante dell’Atletico si è assolto dopo le critiche subite a Barcellona ed è stato artefice del gol decisivo contro il Valladolid. Benzema guida di nuovo l’attacco. Il Real Madrid si è affidato a lui in modo offensivo e il giocatore francese ha risposto con gol che hanno dato punti. Gerrard Moreno, l’altro grande riferimento della stagione, è ancora fuori dai convocati, così come Rogibanco Marcos Llorente..

Il resto degli undici

premier League: Ederson. Cancelo, Lindelof, Robin Dias, Robertson; Shaka, Rhodri; Mount, Bruno Fernandez, Sterling; Ken.

Campionato francese senza Neymar: Megan. Jelec, Fonte, Kimpembe, Cornet; André, Tchouaméni; Pulaya, Depay, Fever, Mbappe.

Lega tedesca Sen Haaland: nuovo; Baku, Boateng, Urban, Guerrero; Arnold, Kimich; Sancho, Muller, Kostec, Lewandowski.

Grafica tramite BeSoccer.