Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La NASA avverte di un asteroide “potenzialmente pericoloso” con un diametro di oltre 1.600 metri

Il Contenitore avvertito da a asteroide gigante Diametro più di 1600 metri Passerà vicino alla Terra venerdì prossimo, 27 maggio. La roccia spaziale ha attivato un avviso a causa di misura più di Diametro 1600 metriil doppio dell’edificio più alto del mondo.

Sebbene l’agenzia spaziale abbia confermato che era “potenzialmente pericoloso”, ha indicato che c’era una piccola possibilità che l’asteroide che porta il suo nome fosse 7335 (1989 g) diventare una minaccia per il pianeta Passerà su una distanza di circa 4 milioni di kmcosa rappresenta Quasi 10 volte la distanza media tra la Terra e la Luna.

La NASA afferma che la Russia ha fatto “titoli fuorvianti” sulla Stazione Spaziale Internazionale

L’asteroide viaggerà più velocemente di un proiettile

secondo lui Centro per gli studi sugli oggetti vicini alla Terra Secondo la NASA, l’istituto responsabile del tracciamento delle rocce spaziali, l’asteroide si avvicinerà alla Terra alle 14:26 UTC di venerdì (11:26 in Argentina).

A quel tempo, la roccia sarà a 0,026 AU (4 milioni di km) dalla Terra e Viaggerà a una velocità incredibile di circa 47.231 chilometri orari, che è 14,5 volte più veloce di un proiettile.

Per le sue enormi dimensioni, gli studiosi hanno paragonato il cosiddetto 7335 (1989 JA) all’edificio Burj Khalifa, grattacielo di Dubai, Emirati Arabi Uniti, alto 828 metriche è il più alto del mondo oggi.

Burj Khalifa Building Dubai 20220523
Con un’altezza di 828 metri, il Burj Khalifa è l’edificio più alto del mondo.

Il diametro dell’asteroide, dal canto suo, misurerà il doppio del diametro del famoso edificio. Inoltre, secondo le stime della NASA, sarà la più grande roccia spaziale che si avvicinerà alla Terra quest’anno.

Opportunità di impatto

Nonostante sia preparato al suo pericolo, Contenitore Ha sottolineato che le probabilità che un asteroide gigante minacci il pianeta sono basse. però, Non escludere la possibilità di una collisione di asteroidi nel prossimo futuro.

READ  Youtube aggiunge nuove funzionalità per la modalità a schermo intero

Gli esperti stimano che l’impatto di un oggetto delle dimensioni di un oggetto esploso su Chelyabinsk, in Russia, nel 2013, è lungo circa 55 piedi (17 metri), e si verifica una o due volte nel secolo negli Stati Uniti.

Com’è la missione della NASA per deviare gli “asteroidi assassini”

Gli scienziati notano anche a Bassa possibilità di colpire oggetti spaziali “più grandi”.e predisse che sarebbe stato molto meno frequente, data una scala che va da secoli a millenni.

Ha avvertito, tuttavia, che il cosiddetto indice NEO non è completo, il che significa che un impatto inaspettato potrebbe verificarsi “in qualsiasi momento”. “Poiché l’attuale catalogo NEO è incompleto, un impatto imprevisto, come l’evento di Chelyabinsk, potrebbe verificarsi in qualsiasi momento”, Riferito dalla NASA.

0402_Asteroide di Troia
La NASA scopre circa 30 nuovi oggetti ogni settimana. All’inizio del 2019 sono stati scoperti più di 19.000 oggetti.

La missione DART della NASA

La NASA ha lanciato la sua prima navicella spaziale di “difesa planetaria”, chiamata missione Double Asteroid Redirection Test (DART), per prepararsi a un impatto potenzialmente più grande e alla scarica di asteroidi fino a 11 milioni di chilometri dalla Terra.

La missione, lanciata nel novembre 2021, costerà 325 milioni di dollari e impiegherà 10 mesi per completare il suo viaggio di oltre 11 milioni di chilometri nello spazio profondo.

La NASA pubblica le migliori foto scattate sulla superficie di Marte

si prevede che La nave entrerà deliberatamente in collisione con un piccolo asteroide nell’ottobre 2022 Dimorfoche orbita attorno a un asteroide più grande chiamato Didymos, a 15.000 mph (24.100 km/h), per regolare leggermente la sua orbita.

L’idea è che quando colpisce la sonda spaziale da 1.210 libbre, cambierà la velocità della “piccola luna” di una frazione dell’uno percento e cambierà il periodo orbitale di pochi minuti, come mostrato nel famoso film. disastro.

Sebbene la roccia spaziale Dimorphos non rappresenti una minaccia per la Terra, la NASA vuole misurare l’orbita dell’asteroide causata dalla collisione, ovvero l’impatto cinetico. Utilizzando telescopi terrestri, questo esercizio di Difesa del pianeta insegnerà le future missioni che potrebbero salvare la Terra dall’impatto di un ipotetico asteroide mortale.

READ  Windows 11 (KB5014668) arriva come aggiornamento facoltativo

cd/ds

Potrebbe piacerti anche