Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La guerra russo-ucraina: il missile caduto in Polonia era ucraino, dicono Varsavia e la NATO

Hanno spiegato che il missile ha deviato dalla sua traiettoria e che non c’erano prove che la Russia stesse pianificando un attacco all’alleanza. Kiev ha rifiutato.

Il governo della Polonia ha informato mercoledì i suoi partner della NATO Razzo Che martedì ha colpito il suo territorio e ha causato la morte di due persone L’esercito ucraino gli ha sparato. Kiev rifiuto versione f Richiedi l’accesso al sito Dove è atterrato il proiettile

Quindi alla fine non ha convocato Varsavia davanti ai suoi partner della coalizione Articolo IV del trattato Nord Atlantico chi presta consulenza tra alleati quando “l’integrità territoriale, l’indipendenza politica o la sicurezza di una delle parti” è minacciata.

L’esecutivo polacco ha invitato i suoi alleati della NATO a farlo confermare questa informazione, Secondo il quale si trattava di un missile antiaereo ucraino deragliato.


La polizia polacca ha tagliato un sentiero che conduce al luogo della caduta del razzo. Foto: AFP

Cosa dice la NATO

La NATO inoltre non crede che la Russia abbia attaccato la Polonia e ritiene che il missile che è atterrato in quel paese e ha ucciso due persone provenga dalla difesa aerea ucraina, secondo il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg,

Stoltenberg ha dichiarato: “Non abbiamo alcuna indicazione che questo sia stato il risultato di un attacco deliberato e non abbiamo alcuna indicazione che la Russia si stia preparando a lanciare un attacco militare contro la NATO”. riunione di emergenza del Consiglio Nord Atlantico, Il principale organo decisionale dell’organizzazione.

Il presidente polacco Andrzej Duda, nella sua apparizione alla stampa di ieri mattina, ha annunciato l’accaduto “Non è probabile che si ripeta” E che questo non è l’inizio di un attacco organizzato o deliberato.

READ  Cosa si sa della nuova variante del coronavirus identificata in Sudafrica | Mutazioni di Omicron e la paura degli specialisti

Alcuni membri dell’esercito polacco e altre forze di sicurezza erano di stanza nel paese Massima allerta In un messaggio di mercoledì, il ministro della Difesa polacco Mariusz Blaszczak ha affermato che “sistemi di difesa aerea e unità militari selezionate, dalle forze di terra e dalla marina, sono in massima allerta”.

La dichiarazione del ministro concludeva: “L’esercito polacco sta monitorando la situazione. Siamo in costante contatto con i nostri alleati”.

Dopo aver registrato l’esplosione di un missile in una città polacca Przyudov (Est), a pochi chilometri dal confine con l’Ucraina, uccidendo due persone, martedì sera davanti alla stampa è comparso il primo ministro polacco Mateusz Morawiecki Chiedi ai tuoi cittadini di calmarsi.

S Attenzione alla diffusione di fake news, Provocazioni e disinformazione “vantano solo la Russia”.

Joe Biden

Lo aveva detto martedì sera lo stesso presidente degli Stati Uniti, Joe Biden Era “improbabile” che il missile fosse stato lanciato dalla Russia, Nonostante le accuse dell’Ucraina.

Gli Stati Uniti sono un alleato dell’Ucraina e il Paese che le ha fornito il maggior quantitativo di armi per difendersi dall’invasione del suo territorio lanciata dalla Russia lo scorso febbraio.

La Russia accusa

La Russia ha detto fin dall’inizio che il missile era ucraino.

“I resti (…) sono stati definitivamente identificati dagli specialisti russi (…) come Elemento di un missile guidato antiaereo Il ministero della Difesa russo ha dichiarato in una dichiarazione che i sistemi di difesa aerea S-300 delle forze armate ucraine.

L’Ucraina possiede ancora scorte di armi sovietiche e di fabbricazione russa, compreso il sistema missilistico di difesa aerea S-300.

kyiv vuole arrivare sul posto

Il governo ucraino ha affermato di avere prove che la Russia ha lanciato il missile, che è atterrato in Polonia Richiedi “l’accesso immediato” alla sede Dove è caduto, dopo che Varsavia e la NATO hanno detto che il missile doveva essere lanciato dall’Ucraina.

READ  Quasi 50.000 in un giorno

Il segretario del Consiglio nazionale per la sicurezza e la difesa dell’Ucraina, Oleksiy Danilov, ha dichiarato su Twitter: “L’Ucraina richiede l’accesso immediato al luogo dell’impatto per i rappresentanti della difesa e le guardie di frontiera”.

Danilov ha detto che il governo del presidente Volodymyr Zelensky vuole “Revisione incidente congiunto”, Cosa è successo durante la Russia Sono state lanciate dozzine di missili contro le città ucraine.

“Siamo pronti a consegnare la nostra guida alla pista russa”, ha detto.

Il segretario del Consiglio nazionale per la sicurezza e la difesa dell’Ucraina ha aggiunto che Kiev “in attesa di informazioni” dai suoi alleati.

agenzie

Guarda anche