Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La Corea del Nord ha testato un nuovo missile e ha avvertito che ha già la capacità di sparare da un sottomarino

La gente sta guardando una trasmissione televisiva di un notiziario sulla Corea del Nord che spara un proiettile non identificato

La Corea del Nord ha lanciato martedì un missile balistico sottomarino (SLBM, per il suo acronimo inglese) dalla costa orientale, secondo i militari sudcoreani, nella manifestazione più significativa della potenza militare del Kim Jong Un Da quando il presidente degli Stati Uniti è entrato in carica Joe Biden.

Il lancio, segnalato dalle autorità della Corea del Sud e del Giappone, è stato Ciò è avvenuto dopo che gli inviati degli Stati Uniti e della Corea del Sud si sono incontrati a Washington lunedì per discutere lo stallo nucleare con la Corea del Nord.. È stato anche riferito che i capi dei servizi di intelligence di Stati Uniti, Corea del Sud e Giappone si incontreranno martedì a Seoul.

Questo lancio in Corea del Nord sarà L’ultimo test sulle armi nel paeseChe ha continuato il suo sviluppo militare di fronte alle sanzioni internazionali impostegli Armi nucleari e programmi missilistici.

Il leader nordcoreano Kim Jong Un in una foto d'archivio.  EFE / EPA / JORGE SILVA / PISCINA
Il leader nordcoreano Kim Jong Un in una foto d’archivio. EFE / EPA / JORGE SILVA / PISCINA

Il missile è stato lanciato intorno alle 10:17 ora locale dal mare in I dintorni di Sinbo, Egli ha detto Capi di stato maggiore congiunti (JCS) da Corea del SudLa Corea del Nord mantiene sottomarini e attrezzature per testare e lanciare missili balistici dai sottomarini.

Non è stato immediatamente chiaro se il missile sia stato lanciato da un sottomarino o da una nave di prova sommersa., come nella maggior parte dei test precedenti.

“Le nostre forze armate stanno monitorando da vicino la situazione e mantenendo uno stato di allerta in stretta collaborazione con gli Stati Uniti per prepararsi a possibili lanci aggiuntivi”.Lo affermano i capi di stato maggiore congiunti in una nota.

Il Consiglio di sicurezza nazionale della Corea del Sud ha tenuto una riunione di emergenza ed ha espresso “profondo rammarico” per il test e ha esortato la Corea del Nord a riprendere i colloqui.

La forte risposta della Corea del Sud potrebbe far arrabbiare la Corea del Nordche ha accusato Seoul di ipocrisia per aver criticato i test sulle armi della Corea del Nord mentre espandeva le sue capacità militari convenzionali.

READ  Elezioni in Cile: i cileni puniscono i partiti politici per aver eletto i propri elettori | internazionale

L’esercito giapponese ha affermato che la sua analisi iniziale indicava che la Corea del Nord aveva lanciato due missili balistici. primo ministro Fumio Kishida I funzionari hanno detto che stavano controllando se fosse stato lanciato da un sottomarino.

Kishida ha interrotto la sua campagna elettorale in vista delle elezioni legislative in Giappone alla fine di questo mese ed è tornata a Tokyo per il suo lancio. Ha ordinato al suo governo di iniziare una revisione della Strategia di sicurezza nazionale del paese per far fronte alle crescenti minacce provenienti dalla Corea del Nord, incluso il potenziale sviluppo della capacità di colpire preventivamente obiettivi militari nordcoreani.

“Non possiamo ignorare il recente sviluppo della tecnologia missilistica della Corea del Nord e il suo impatto sulla sicurezza del Giappone e della regione”, ha aggiunto., Lei disse.

Ministro della Difesa giapponese, Nobu Kishi, ha detto che uno dei missili nordcoreani ha colpito a L’altitudine massima è di 50 km (30 miglia) e volando su un “percorso irregolare” percorrendo una distanza massima di 600 chilometri (360 miglia). Lei disse Il missile non è penetrato nella zona economica esclusiva del Giappone Si trova al di fuori delle sue acque territoriali.

L’apparente sito di lancio del missile, il cantiere navale Sinbo, è a Un importante polo dell’industria della difesa dove la Corea del Nord concentra la produzione di sottomarini. Negli ultimi anni, la Corea del Nord ha anche utilizzato Sinpo per sviluppare sistemi di armi balistiche progettati per essere lanciati dai sottomarini.

La Corea del Nord sta spingendo duramente da anni per la capacità di lanciare missili nucleari dai sottomarini., il prossimo importante hub nell’arsenale di Kim Jong-un che include una vasta gamma di missili portatili e missili balistici intercontinentali con un potenziale raggio per raggiungere gli Stati Uniti.

Gli analisti si aspettavano che la Corea del Nord riprendesse a testare queste armi dopo aver presentato almeno due nuovi missili sottomarini durante le parate militari nel 2020 e nel 2021.. C’erano anche indicazioni che la Corea del Nord stesse cercando di costruire un sottomarino più grande in grado di trasportare e lanciare più missili.

READ  Hanno ordinato 1500 mele caramellate da un venditore ambulante e hanno annullato l'ordine all'ultimo minuto

Però, Gli esperti dicono che ci vorranno anni, enormi quantità di risorse e importanti miglioramenti tecnologici per il paese pesantemente sanzionato per costruire almeno diversi sottomarini che possano viaggiare silenziosamente in mare. ed eseguire attacchi in modo affidabile.

È stata l’ultima volta che la Corea del Nord ha testato un missile balistico lanciato da un sottomarino occupazione ottobre 2019.

La Corea del Nord ha svelato almeno due nuovi missili sottomarini durante le parate militari nel 2020 e nel 2021 (Reuters/Damir Sagolj)
La Corea del Nord ha svelato almeno due nuovi missili sottomarini durante le parate militari nel 2020 e nel 2021 (Reuters/Damir Sagolj)

Portavoce del Ministero degli Esteri Dr CinaWang Wenbin ha detto che Tensioni nella penisola coreana in una “fase critica” Ha chiesto un rinnovato impegno per una soluzione diplomatica della questione.

Dopo un mese di pausa a settembre, La Corea del Nord intensifica i test sulle armie compreso un nuovo missile da crociera che può trasportare testate nucleari e un missile di sviluppo ipersonico, Mentre faceva offerte di pace condizionate a SeoulRianimando il modello di pressione sulla Corea del Sud per cercare di ottenere ciò che vuole dagli Stati Uniti.

La recente serie di lanci, così come l’apertura della rara mostra militare di Pyongyang, indicano che La Corea del Nord potrebbe riprendere le sue attività militari e internazionali dopo quasi due anni di concentrazione sulla sua politica interna a causa dell’epidemia di COVID-19Chad O’Carroll, CEO di Gruppo di rischio della Corea.

FOTO FILE: Il leader nordcoreano Kim Jong Un parla con ufficiali insieme ad armi e veicoli militari esposti in una mostra sullo sviluppo della difesa a Pyongyang, Corea del Nord, in questa foto non datata pubblicata dalla Central News Agency della Corea del Nord il 12 ottobre 2021. ).  Agenzia di stampa centrale coreana tramite Reuters
FOTO FILE: Il leader nordcoreano Kim Jong Un parla con ufficiali insieme ad armi e veicoli militari esposti in una mostra sullo sviluppo della difesa a Pyongyang, Corea del Nord, in questa foto non datata pubblicata dalla Central News Agency della Corea del Nord il 12 ottobre 2021. ). Agenzia di stampa centrale coreana tramite Reuters

La ripresa dei test sui missili balistici da parte della Corea del Nord indica che Le peggiori difficoltà interne al Paese sarebbero potute passare tra l’estate del 2020 e il 2021″Ha detto su Twitter.

READ  Netanyahu ha rifiutato una richiesta di "de-escalation" ...

Rappresentante speciale degli Stati Uniti in Corea del Nord, Sung KimHa detto che avrebbe visitato Seoul per colloqui questa settimana.

“Gli Stati Uniti continuano a comunicare con Pyongyang per riprendere il dialogo”.Kim ha detto dopo aver incontrato il suo omologo sudcoreano a Washington lunedì. “Non abbiamo alcun intento ostile nei confronti (della Corea del Nord) e siamo aperti a incontrarli senza precondizioni”, ha aggiunto.

I negoziati sul nucleare tra Stati Uniti e Corea del Nord sono in stallo da più di due anni A causa di disaccordi sull’allentamento delle sanzioni guidate dagli Stati Uniti contro la Corea del Nord in cambio di misure di denuclearizzazione da parte di Pyongyang.

la settimana scorsa, Kim Jong Un ha supervisionato potenti missili progettati per lanciare attacchi nucleari sugli Stati Uniti continentali Durante una parata militare, si impegnò a costruire un esercito “indomito” per affrontare quella che chiamò ostilità persistente da parte degli Stati Uniti. In precedenza, Kim ha rifiutato le offerte statunitensi di riprendere i colloqui senza precondizioni, descrivendole come un tentativo “astuto” di nascondere la sua politica ostile nei confronti del Nord.

Il comando indo-pacifico degli Stati Uniti ha affermato che l’ultimo lancio della Corea del Nord non rappresenta una minaccia diretta per il personale degli Stati Uniti, il suolo degli Stati Uniti o il territorio dei suoi alleati.

(Con informazioni di Reuters e AP)

Continuare a leggere: