Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Italia: governo Meloni minaccia di mandare in mare centinaia di migranti | “Atterraggi selettivi”, la strategia razzista del nuovo presidente

Sulla costa italiana attendono il permesso di sbarcare Quattro navi umanitarie con i migranti soccorsi a bordo. Questi erano l’ONG SOS Humanity’s Humanity 1 (179 migranti), la nave tedesca Rise Above (93 migranti), la nave battente bandiera norvegese Ocean Viking, SOS Méditerranée (234 migranti) e la nave Geo Parents di Medici senza frontiere. (572 migranti).

Il governo italiano ha sfidato le richieste di sbarco delle navi L’accesso alla porta è negato. Il ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi, ha suggerito che non a tutti sarà consentito lo sbarco, ma che alle imbarcazioni sarebbero state inviate squadre di tecnici per “verificare” lo stato delle esigenze dei naufraghi e decidere se il loro sbarco fosse accettabile. Così, alla fine, il governo ha ordinato Solo gli immigrati possono sbarcare Molto vulnerabile e a rischio.

Questa domenica, guidata dal governo italiano Georgia Meloney Alcuni dei 179 migranti soccorsi dalla nave umanitaria Humanity 1 e i 572 a bordo della Geoparents sono stati accettati per lo sbarco.

Da un lato, l’Italia ha permesso lo sbarco 155 immigrati dall’umanità 1, Secondo l’agenzia Efe, ha ridotto di 144 il numero di migranti in un’altra telescrivente. Al molo, diversi ufficiali sono entrati di notte nella nave e hanno selezionato migranti “vulnerabili” che avrebbero potuto finalmente sbarcare.

Dopotutto lo sono Bambini e donne che sono riusciti ad entrare nel porto A Catania il resto dei soccorritori, uomini anziani senza problemi di salute, sono ancora attraccati in porto all’interno della nave.

Da parte sua, l’organizzazione umanitaria SOS Humanity questa domenica ha chiesto al governo italiano di far sbarcare “tutti” i migranti sulla sua nave. Il 23 e 24 ottobre la nave Humanity 1 ha atteso per diversi giorni un porto sicuro per sbarcare i migranti soccorsi nel Mediterraneo centrale.

READ  Spagna, Italia e Giappone guidano la tendenza al calo delle nascite, con minimi storici

“Ci aspettiamo ancora che le autorità italiane rispettino il diritto internazionale Permetti ai sopravvissuti rimasti di sbarcareLa portavoce dell’Ong Petra Grisok ha spiegato all’agenzia Efe lo sbarco scelto dall’Italia.

L’Italia, invece, ha poi imposto uno sbarco selettivo dei migranti a bordo della nave Geo Parents, Medici Senza Frontiere, che ha già attraccato in un porto siciliano per ispezione. Tuttavia, il numero finale di coloro che possono atterrare è ancora sconosciuto.

Il trasferimento è dovuto a un decreto firmato venerdì da tre ministri competenti: Affari interni, Matteo Piantedosi; sicurezza, Guido Crocetoe infrastrutture, Matteo SalviniSostenitore della teoria dei porti chiusi tra il 2018 e il 2019, è attualmente sotto processo.

Piantedosi, il braccio destro di Salvini, aveva presieduto questo sbarco selettivo qualche giorno prima. Infatti, il decreto recita: “I persiani tenuti a rimanere sulla barca devono essere assistiti per lasciare le acque territoriali nazionali”.

L’affermazione principale di Roma era quella I paesi di bandiera di queste navi – Germania e Norvegia – sono impegnati nell’accoglienza e imporre un accordo a livello europeo per la loro redistribuzione nel continente.

Capitano dell’Umanità 1 Ribelli

Capitano dell’Umanità 1, Gioacchino EbelingQuesta domenica ha ricevuto dalle autorità italiane una richiesta di lasciare il porto di Catania e tornare in acque internazionali con i migranti “inaccettabili”.

Ma il capitano Si è rifiutato di obbedire e non sarebbe salpato fino a quando tutti i soccorritori non fossero caduti, fonti del suo ambiente hanno confermato all’agenzia Efe. Inoltre, il sistema tedesco farà appello ai tribunali contro questa nuova dottrina sulla politica dell’immigrazione.

Intanto il La Procura di Catania ha aperto un’inchiesta Secondo i media locali, per determinare se i soccorsi siano un rapitore o un membro di una banda.

READ  Navigatori aerei. Sciopero dei lavoratori delle compagnie aeree in Italia

“Sbarco dei migranti: sì agli aiuti umanitari, ma l’Italia non può diventare il campo profughi d’Europa”, ha riassunto il senatore. Fratelli dall’ItaliaIsabella Routhi, Vice Segretario, Ministero della Difesa.

Il nuovo governo italiano, guidato dall’estrema destra Giorgia Meloni, inizia un giro di vite sulle navi delle ONG. Accuse di favorire l’immigrazione clandestinahanno chiuso i loro porti, come ha fatto nel 2018 l’attuale vicepresidente Matteo Salvini.