Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Italia e Portogallo cercano di ottenere l’accesso al Qatar entro il 2022 a spese della Macedonia settentrionale e della Turchia

Madrid, 23 marzo. (Europe Press) –

Qatar, Italia e Portogallo giocheranno rispettivamente giovedì contro Macedonia del Nord e Turchia, con l’obiettivo di avvicinarsi al grande evento di questo inverno e raggiungere una delle tre finali di questo replay nelle semifinali dei ‘Play-Off’ europei per il Mondiale 2022. Entrambe le squadre sono in grado di affrontarsi.

I giocatori dell’attuale campione d’Europa Roberto Mancini sono i favoriti contro la Macedonia, ma una fase di qualificazione irregolare e interminabile, come accaduto ai Mondiali del 2028 in Russia, ha costretto gli azzurri al pareggio. Ora dovranno combattere i demoni del passato per disputare la partita migliore che hanno perso solo una volta negli ultimi quindici.

Con quattro vittorie nel turno preliminare, i pareggi contro Svizzera (1-1) e Irlanda del Nord (0-0) negli ultimi due turni hanno condannato l’Italia ai playoff, con molti che dubitavano del recente successo continentale. Non è bastato uno stile riconosciuto, basato sul gioco associativo ma innocuo, lontano dal tradizionale ‘Catanacio’, per conquistare il primo posto ai Mondiali.

Mancini ha invitato 33 giocatori a questo importante ‘playoff’, la novità principale è che Luis Felipe, Joao Pedro, Jacques, Politano, Sensei, Colini e Locadelli, si uniranno al termine dell’isolamento Covit. Delle altre vittime, invece, non poteva contare Sisa, Bonucci e Spinasola. Inoltre, le statistiche sono contro di loro in quanto hanno vinto solo una delle tre partite giocate in casa nel turno di qualificazione.

La Macedonia del Nord, che è arrivata seconda nel girone con squadre come Germania, Armenia, Islanda o Romania, si affronterà e non ha fallito come spettatore nei pre-playoff. La squadra macedone mostra la morte di Tihomir Kostadinov e del calciatore del Napoli Elif Elmas, nella linea del Levante Barti.

READ  Vola per la prima volta la nuova compagnia italiana

Portogallo, favorito contro la Turchia

Il Portogallo sta vivendo una situazione simile, in cui è caduto nonostante tutte le probabilità nell’ultima partita di qualificazione contro la Serbia (1-2), finendo infine secondo nel girone e interrompendo direttamente le sue possibilità di sorpasso. Guai per gli uomini di Fernando Santos, sull’orlo del collasso e possono vincere solo contro la Turchia questo giovedì.

I portoghesi hanno vinto tutti e cinque gli scontri ufficiali con la Turchia, l’ultima vittoria per 2-0 a Euro 2008. Inoltre, hanno vinto le ultime quattro partite di playoff giocate in altre edizioni e sono specializzati in questi tornei.

Con una squadra costellata di stelle come João Félix, Gonçalo Guedes, Bernardo Silva e Cristiano Ronaldo, “Dugos” è rimasto a “7” vicino all’obiettivo di essere in Qatar. Il giocatore del Manchester United, che ha segnato il maggior numero di gol con 115 gol a livello di nazionale, è la loro principale minaccia. Dal canto suo, la Turchia, imbattuta dall’arrivo in panchina di Stephen Kundz, cercherà di firmare una partita difficile e senza nulla da perdere.

Giovedì giocheranno anche le squadre di Galles-Austria. Gli uomini di Robert Page hanno la possibilità di raggiungere la loro prima Coppa del Mondo dal 1958. Dopo aver giocato un grande ruolo nelle ultime due edizioni del Campionato Europeo, Qatar 2022 è la sfida più grande che devono affrontare. Gareth Bale è il capitano di questa squadra e non ha perso nelle ultime 16 partite casalinghe. La loro ultima sconfitta è stata nel novembre 2018 contro la Danimarca.

Da parte sua, l’Austria sta entrando nei playoff dopo aver guidato il Gruppo 1 nella Lega B della Nations League ed essere arrivata quarta nel Gruppo F delle qualificazioni ai Mondiali. Il sogno di tornare in Coppa del Mondo per la prima volta dalla Francia nel 1998 li avvicinerà alla vittoria. La rivale verrà dalla vincente di Scozia-Ucraina, rinviata dopo l’invasione russa dell’Ucraina.

READ  Gol ed espulsione di Molina in Serie A italiana: Udinese 4, Lazio 4 | Il difensore della prova ha segnato al primo turno e ha trovato rosso nel riempimento

Infine, dopo l’eliminazione della Russia dalla Coppa del Mondo, la Polonia è passata a una delle tre finali dei playoff, con la vittoria della rivale Polonia Svezia-Repubblica Ceca.

Gli svedesi – che possono fidarsi di Ibrahimovic in una finale immaginaria – hanno perso partite chiave contro Georgia (2-0) e Spagna (1-0), distruggendo il lavoro precedente. I cechi, con le loro grandi speranze, sperano di accedere alla loro prima Coppa del Mondo dal 2006, dopo aver raggiunto i quarti di finale dell’ultimo Campionato Europeo.

–Play-off europei:

-Mercoledì 24.

Galles-Austria 20.45.

Svezia-Repubblica Ceca 20.45.

Italia-Macedonia del Nord 20.45.

Portogallo-Turchia 20.45.

Scozia-Ucraina posticipata.

Polonia – Russia qualificata Polonia.