Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Italia e Francia stanno affrontando un secondo anno di siccità

Italia e Francia stanno affrontando un secondo anno di siccità

Foto scattata il 12 agosto 2022, della penisola di Sirmione sul Lago di Garda, Italia. (AP Photo/Antonio Colonia)

ROMA (AP) – Mentre l’Italia affronta la prospettiva di un secondo anno consecutivo di siccità, mercoledì il primo ministro Giorgia Meloni ha incontrato i ministri per sviluppare un piano d’azione, unendosi alla Francia e ad altri paesi europei per combattere un inverno senza pioggia o inverno. Nevicare.

Maloney ei suoi ministri hanno deciso di nominare un “commissario straordinario con poteri esecutivi” per attuare il piano di siccità del governo una volta redatto. L’Italia ha nominato un’autorità analoga per la pandemia di COVID-19.

Secondo gli esperti, l’Italia ha vissuto l’ultima volta due anni consecutivi di siccità nel 1989 e nel 1990, ma hanno avvertito che oggi le condizioni sono molto peggiori.

Le scarse nevicate invernali significano troppo poco scioglimento della neve per rifornire i torrenti e gli affluenti che sfociano nel fiume Po, temendo che gli agricoltori della regione Emilia-Romagna abbandoneranno le colture tradizionali come mais e soia e pianteranno invece i girasoli.

L’Emilia-Romagna è una delle regioni agricole più produttive d’Italia. La scarsità d’acqua può influire anche sull’approvvigionamento alimentare di mucche e maiali, il cui latte e la cui carne sono essenziali per la produzione del Parmigiano Reggiano e del prosciutto.

La Francia ha registrato 32 giorni senza pioggia quest’inverno, la siccità invernale più lunga dall’inizio delle registrazioni nel 1959. I livelli di neve nelle Alpi francesi, nei Pirenei e in altre catene montuose francesi sono molto più bassi del solito per questo periodo dell’anno. Servizio meteorologico nazionale.

Gli esperti temono una carenza idrica quest’anno poiché l’acqua di scioglimento della neve è essenziale per fiumi e laghi. In tutta la Francia, le persone condividono immagini di fiumi e laghi in secca che sembrano incredibili in inverno.

READ  Yarek ha spaventato l'Italia in semifinale

___

I giornalisti dell’Associated Press Angela Charlton a Parigi, Barbara Surg a Nizza, Francia; Ciaran Giles a Madrid, Frank Jordans a Berlino e Colin Barry a Milano hanno contribuito a questo rapporto.